La Ricetta del Mese

"ANCIÔE Ä LIGURE"

Acciughe alla ligure
Le acciughe alla ligure

Le acciughe alla ligure

La Ricetta di Agosto vede protagoniste le acciughe preparate alla ligure, un piatto perfetto come antipasto ma anche come secondo. E’ una ricetta tipica della zona che va da Arma di Taggia a Ventimiglia, molto veloce e semplice da preparare infatti basta pulire le acciughe ed il più è fatto. Se non avete tempo di pulirle potete acquistarle già pulite in pescheria o optare per quelle sotto sale, l’importante che siano acciughe nostrane freschissime.

Ingredienti per 4 persone

24 acciughe fresche;
2 spicchi d’aglio;
5 g di sale;
50 ml di aceto di vino bianco;
olio extravergine d’oliva q.b.
succo di limone q.b.
origano e prezzemolo q.b.

Preparazione

Cominciate dalla pulizia delle acciughe sotto l’acqua, staccando delicatamente la testa e tirandola via con tutte le interiora. Quindi lavatele bene tutte per eliminare tutti i residui di interiora e sangue, e fatele scolare. Una volta sgocciolate, stendete un primo strato di acciughe in un contenitore di vetro e salate con pochissimo sale. Poi tritate l’aglio e versatelo sullo strato di acciughe versando un filo d’olio extravergine d’oliva, il sale, l’aceto bianco e il succo di limone a piacere. Fate un altro strato eseguendo le stesse operazioni e completate con del prezzemolo fresco. Lasciatele marinare per un’ora in frigorifero anche se il consiglio è quello di farle marinare il più possibile, in modo che si aromatizzino bene prima di servirle in tavola come aperitivo o antipasto.

Link utili:

Tutte le Ricette tipiche liguri
I Prodotti locali