Giugno 2021: gli eventi da non perdere

Le manifestazioni e le date elencate rivestono carattere esclusivamente indicativo. Le stesse potranno essere rimandate ad altre date, sostituite, soppresse o integrate. Nessuna responsabiltà è attribuibile a MangiareinLiguria.it in caso di variazioni.

Per segnalarci un Evento in Liguria contattaci su info@mangiareinliguria.it comunicandoci data, luogo, descrizione con tutti i riferimenti utili dell'Ente organizzatore.

Slow Fish 2021 dal 3 giugno al 4 luglio (foto Slowfish.it - Alessandro Vargiu )

Clicca la località di tuo interesse:
Provincia di GenovaProvincia della SpeziaProvincia di SavonaProvincia di Imperia


APPUNTAMENTI A GENOVA E PROVINCIA

Territorio della provincia di Genova

ATTENZIONE:
COVID-19, la Liguria è finalmente in Zona Bianca!

Per visualizzare le FAQ, relative alle disposizioni settoriali delle aree (area bianca, area gialla, area arancione, area rossa) clicca qui
Per rimanere aggiornato sulle ordinanze della Regione Liguria clicca qui
Per informazioni su come prenotare il tuo vaccino anti Covid clicca qui

RIAPRONO I MUSEI IN LIGURIA
Ecco date e orari dei principali musei di Genova

Palazzo Bianco, Museo di Storia Naturale G. Doria (con la mostra “Mythos”), Castello D’Albertis, Museo d’Arte Orientale E. Chiossone, Museo Wolfsoniana
Riaprono con i seguenti orari: giovedì e venerdì ore 10-18, sabato e domenica ore 10-19.

Galata Museo del Mare
Orari: il giovedì e venerdì ore 11-19, sabato e domenica ore 10-19. Il museo sarà visitabile in tutti e quattro i piani espositivi, fatta eccezione per la sala della Tempesta. Acquistare preferibilmente i biglietti sul sito www.galatamuseodelmare.it

Casa di Colombo
Da giovedì a domenica ore 10/18

Museo del Risorgimento
Orari: venerdì e sabato dalle 10 alle 18. Aperto la prima domenica del mese.

La Lanterna di Genova
Orari: venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 18.

Museo d’Arte contemporanea Villa Croce
Torna visitabile il Museo d’Arte contemporanea Villa Croce con la mostra Make it new – Tomas Rajlich e l’arte astratta italiana (4 maggio – 22 agosto). Orari: giovedì dalle 15 alle 19, venerdì, sabato, domenica ore 11-19. Solo nella prima settimana, aperto anche martedì e mercoledì ore 15-19.

Palazzo Reale
Anche il Museo di Palazzo Reale riapre le porte ai visitatori con i seguenti orari: dal mercoledì al sabato, dalle ore 13.30 alle ore 19 (ultimo ingresso ore 18.30). Per accedere il sabato è necessario PRENOTARE IL PROPRIO BIGLIETTO ONLINE entro la sera del venerdì precedente. Ecco il link a cui poter prenotare e acquistare i biglietti per una visita in assoluta sicurezza: Acquisto biglietti Museo di Palazzo Reale. E’ possibile, specialmente per piccoli gruppi, prenotare gli ingressi al museo e pagare il giorno della visita direttamente alla biglietteria. Per effettuare la prenotazione contattare il gestore della biglietteria elettronica Wingsoft ai seguenti recapiti: 010-9950050.

Riapre l’Acquario di Genova

Delfini, pinguini, rettili, squali, tutti i 12.000 ospiti dell’Acquario di Genova sono pronti ad accogliere i visitatori per un viaggio entusiasmante alla scoperta del mondo sommerso: l’Acquario di Genova riapre sette giorni su sette: dal lunedì al venerdì dalle ore 11 alle 19 (ultimo ingresso alle ore 17). Sabato, domenica e giorni festivi dalle ore 9 alle 20 (ultimo ingresso alle ore 18). Il percorso espositivo sarà interamente fruibile in tutta sicurezza, ad eccezione della vasca tattile, della sala VR Gear e del giardino Un battito d’ali. Sospese per il momento le esperienze collaterali alla visita. Sempre attivi i Mercoledì dei genovesi la promozione per i residenti con biglietto a tariffa agevolata. Per evitare assembramenti, i biglietti sono acquistabili online e in biglietteria da lunedì a venerdì. Durante il fine settimana e nei giorni festivi è obbligatoria la prenotazione (acquisto on line) sul sito acquariodigenova.it

Un modo nuovo per scoprire Genova: in bicicletta

Mobilità combinata, ascensori, funicolari. Bici elettriche a pedalata assistita e corsie ciclabili: girare in bici a Genova non è più un problema, anzi, la bicicletta è un nuovo modo per scoprire la città di Cristoforo Colombo.
Ecco qualche idea:
Con l’Ascensore di Castelletto, si arriva tranquillamente in Spianata, da cui il panorama è eccezionale. Da lì si prosegue nella cornice più alta della città, tra corso Firenze, Corso Magenta fino a Piazza Manin, tra i parchi, le ville e gli splendidi palazzi che la borghesia genovese costruì alla fine dell’ottocento.
Altra bella tappa:
dalla stazione Principe, con l’ascensore di Montegalletto, si arriva davanti al bellissimo Castello d’Albertis, Museo delle culture del mondo. Da lì in poi è tutta discesa: in corso Dogali si passa anche davanti alla casa dove nacque Eugenio Montale.
Se preferite il mare, eccovi serviti:
da Piazzale Kennedy potete seguire le corsie ciclabili che vi condurranno tranquillamente al bellissimo borgo di Boccadasse e ritorno.
Se sono i vicoli che vi interessano ecco il percorso giusto per voi:
si parte da Calata Mandraccio, sotto al Bigo e a due passi dalla “bolla” di Renzo Piano e dal Museo del Mare, si passa sotto le antiche gru di Calata Molo Vecchio, a due metri dal mare, si risale per antiche creuze verso Sarzano, poi uno spuntino vegan in via Ravecca, piazza De Ferrari, le “Strade Nuove”, Garibaldi e Cairoli, fino ad arrivare nella via del Campo di Fabrizio De André e tornare davanti all’Acquario, al Porto Antico.

Fino a domenica 6 giugno 2021
Cicloescursioni di Fiab Genova

Il Circolo Amici della Bicicletta di Genova organizza molte iniziative per vivere la natura, l’arte, la storia attraverso l’uso della bicicletta. Pedalando insieme si socializza e si scoprono le bellezze della Liguria e del mondo. Sono molte le iniziative in programma, cicloescursioni su strada con bici adatta a qualsiasi tipo di fondo stradale (da viaggio, da passeggio, MTB, da corsa con copertoncini, ecc.), di uno o due giorni. Per scegliere la bici come mezzo per vivere l’ambiente che ci circonda in modo consapevole e piacevolmente lento.
Programma di giugno:
05.06.2021 – Pedalata gastronomica full immersion – Cicloescursioni su strada
06.06.2021 – Viaggio con te – Cicloescursioni su strada
Per i dettagli e per partecipare consultare: adbgenova.it

Da giovedì 3 giugno 2021
Slow Fish 2021

Una prima parte virtuale, ma affascinante. E poi una serie di incontri nel cuore della città.
Torna dal 3 giugno 2021 Slow Fish, evento dedicato al mare e ai suoi sapori. Dopo l’inaugurazione, dal 4 al 30 giugno 2021 la manifestazione propone molti eventi digitali, che affronteranno grandi temi di attualità, fruibili gratuitamente su www.slowfish.it.
Mentre da Levante a Ponente la Liguria si animerà di eventi fisici diffusi, organizzati in collaborazione con la rete territoriale di Slow Food Liguria: cuochi liguri proporranno menù ad hoc legati alla campagna Slow Fish, i produttori dei Presìdi apriranno le porte delle loro aziende ai visitatori, mentre il sistema turistico regionale arricchirà il programma con tour guidati nei borghi e visite nelle città.
Dall’1 al 4 luglio 2021 a Genova ritroveremo la manifestazione a cui siamo affezionati, con gli espositori, le aree istituzionali regionali che presenteranno le migliori esperienze del proprio territorio insieme a ristoratori e pescatori. Partner dell’evento i Food truck e i birrifici, i Laboratori del Gusto e gli Appuntamenti a Tavola.

Da giovedì 10 giugno 2021
Electropark

Dal 10 giugno torna a Genova Electropark, il festival che dal 2012 fa del patrimonio storico un palcoscenico di eventi dal vivo per eventi di musica elettronica e cultura contemporanea. A sottolineare l’importanza del legame tra passato, presente e futuro il tema scelto per l’edizione 2021: “Timeless”. Ecco il calendario degli eventi: electropark.it

Da giovedì 10 a domenica 13 giugno 2021
24ª edizione dell’Andersen Festival a Sestri Levante

Torna in presenza l’Andersen Festival, che come da tradizione, porterà quattro giorni di festa, tra favole, musica e spettacoli. Dal 10 al 13 giugno Sestri Levante, la città dei due mari, trasformerà i suoi luoghi più suggestivi in stupefacenti palcoscenici e si riempirà di artisti e appuntamenti di ogni tipo per grandi e piccini.
Ricchissimo il programma a cominciare dalle serate nella Baia del Silenzio e nella Baia delle Favole:
Stefano Massini, lo scrittore amato anche per i suoi racconti a “Piazzapulita”, condurrà il pubblico in un immaginario alfabeto in cui ogni lettera è un’emozione; Maura Gancitano che, per la prima volta sui palcoscenici italiani, proporrà la filosofia come ponte tra discipline diverse e come risorsa per esplorare il proprio bagaglio emozionale grazie alle tecnologie del sé della fioritura personale; Margherita Vicario – anche lei in Prima nazionale – che racconterà le Storie della buonanotte per bambine ribelli, tratte dall’omonimo best-seller scritto da Elena Favilli e Francesca Cavallo, accompagnata dall’Orchestra Multietnica di Arezzo; l’Otello Circus, con la regia di Antonio Viganò e con il Teatro La Ribalta e l’Orchestra Allegro Moderato: gli attori e i musicisti di-versi restituiranno l’Otello con una propria visione e una propria poetica, mettendo in scena un grande circo dei sentimenti umani dove tutto è dominato dalle passioni e dalle ambizioni dei personaggi (Premio UBU 2018 – progetto speciale).
Tra i concerti, quello attesissimo di Boosta, tastierista e co-fondatore dei Subsonica, o come quello dei Motus Laevus – Luca Falomi, Tina Omerzo e Edmondo Romano – con “Y”: linguaggi musicali di strumenti antichi e moderni, acustici ed elettrici, brani originali e tradizionali che danno vita a una musica capace di fondere insieme l’arte dei suoni di tutto.
Grande spazio anche al Teatro per Bambini, a cominciare da uno straordinario ritorno in Italia – dove era stato solo a Pistoia nel 2017 – di Aladino dei fratelli Forman. Si continua con il Teatro dell’Orsa, con i suoi due spettacoli che coinvolgeranno i giovanissimi spettatori. E poi due prime nazionali: “Vita da burattini”, spettacolo del Teatro della Tosse, e “La regina della pet therapy e altre storie”, un concerto-spettacolo a basso impatto ambientale, dedicato alle famiglie. Uno dei momenti più attesi del festival sarà la Cerimonia di premiazione del concorso letterario per la fiaba inedita che si tiene a Sestri Levante dal 1967, che si terrà sabato 12 giugno.
Dal 6 al 13 giugno, Sestri Levante propone inoltre numerosi eventi collaterali gratuiti: mostre a Palazzo Fascie Rossi, letture di fiabe, spettacoli teatrali e di danza, laboratori e la Festa della Solidarietà a cura delle realtà del territorio. Maggiori info su andersenfestival.it

Da giovedì 10 a domenica 20 giugno 2021
27° Festival Internazionale di poesia

Nato nel 1995, il Festival Internazionale di Poesia di Genova Parole Spalancate è la più longeva manifestazione italiana dedicata alla poesia, con 1700 poeti e artisti intervenuti, ben 120 eventi gratuiti ogni anno, 11 giorni consecutivi di programmazione e un format esportato in vari Paesi tra i quali Belgio, Francia, Finlandia, Giappone, Germania. Parole spalancate 2021 si terrà dal 10 al 19 giugno a Palazzo Ducale di Genova e in altre location. Due eventi speciali: il 9 giugno a Bogliasco e il 20 giugno nella Villa Duchessa di Galliera a Voltri, più anteprime il 28 e 31 maggio e una seconda parte a settembre.
Info: parolespalancate.it

Da venerdì 11 a sabato 19 giugno 2021
Alta Via Race Stage 2021

L’Alta Via Race Stage è una spettacolare gara in montain bike a tappe che attraversa tutta la Liguria, dalle Cinque Terre a Genova, fino al confine con la Francia lungo il crinale montuoso dell’Alta Via dei Monti Liguri. L’edizione 2021 si terrà tra l’11 e il 19 giugno 2021 con partenza da Riccò del Golfo nel Parco naturale regionale di Montemarcello-Magra-Vara e arrivo, dopo 8 giorni tra boschi, cime, prati, pascoli e borghi antichissimi, a Pigna in provincia di Imperia. Nel percorso, tra le numerose aree montane e naturalistiche attraversate, la gara toccherà il Parco dell’Aveto, farà tappa nella città di Genova (per la prima volta protagonista come sede di arrivo alla 4° tappa), il Geoparco del Beigua e Finale Ligure, patria dell’Outdoor nel Mediterraneo. Un percorso straordinario con ambienti e paesaggi sempre differenti, ma anche agonisticamente selettivo: i partecipanti alla formula HERO, in totale percorreranno 590 km con un dislivello di 20.000 metri.
Web site: https://altaviastagerace.it

Sabato 12 e domenica 13 giugno 2021
Sapori al Ducale a Genova

Primo appuntamento della stagione estiva con Sapori al Ducale, evento che ogni mese valorizza e promuove le eccellenze del territorio, per accrescere la cultura del buono e la conoscenza delle tradizioni regionali.
Sabato 12 e Domenica 13 Giugno in Piazza Matteotti, sapori di stagione.
Saranno presenti prodotti locali come olio, olive taggiasche in salamoia, pesto, conserve ittiche a base di acciughe sottosale e sott’olio, l’aglio di Vessalico. Diverse realtà dal Piemonte con ortaggi di stagione e pasticceria secca, la Puglia con taralli, pasta e dolci tipici, la Val Camonica con i formaggi e molti altri.

Da mercoledì 16 a domenica 20 giugno 2021
A Genova la Gran Finale della regata fra città europee The Ocean Race Europe

Genova sarà la sede della tappa conclusiva di The Ocean Race Europa, la regata che nella tarda primavera del 2021 porterà il top della navigazione oceanica a visitare fino a cinque città europee. La regata, per equipaggi completi nelle due classi, IMOCA 60 a foil e i monotipi VO65, partirà dalla costa dell’Atlantico settentrionale e si concluderà, dopo un percorso di cinque tappe, in Mediterraneo, dal 16 al 20 giugno 2021 a Genova.
L’evento promuoverà anche iniziative di sostenibilità, valore fondante del mondo della vela oceanica.
L’edizione inaugurale di The Ocean Race Europe nel 2021 è il primo appuntamento del calendario di attività sportive decennale, che include edizioni confermate dell’iconico giro del mondo a vela in equipaggio, The Ocean Race, ogni quattro anni a iniziare dal 2022-23. Info su theoceanrace.com

Venerdì 18 giugno 2021
1° incontro “Sapori in Paradiso” a Recco

I Consorzi di Tutela Salumi DOP Piacentini e della Focaccia di Recco col formaggio IGP organizzano a Recco, Capitale gastronomica della Liguria, e nei comuni limitrofi della zona di produzione IGP (Sori, Camogli e Avegno) “Sapori in Paradiso” speciali incontri con giornalisti, media, food blogger e personaggi di opinione alla scoperta dei segreti dei salumi DOP piacentini e della focaccia di Recco col formaggio IGP, del mondo dei riconoscimenti comunitari e sul ruolo dei consorzi, raccontando le affascinanti ed antiche storie dei prodotti e dei loro disciplinari di produzione.
Venerdì 18 giugno si terrà il primo incontro che inizierà al pomeriggio con una visita a Camogli con tragitto via mare da Recco navigando lungo la costa con il battello messo a disposizione della Società Golfo Paradiso. Una volta sbarcati, grazie all’accoglienza offerta dall’Associazione Commercianti ed Operatori turistici di Camogli, i partecipanti saranno condotti in un percorso guidato attraverso i luoghi più tipici del borgo.
Camogli, che si affaccia sul Golfo Paradiso, è una delle località turistiche più famose d’Italia che da secoli incanta i turisti di tutto il mondo per la sua bellezza, nota per il caratteristico porticciolo e gli alti palazzi del lungomare con le facciate dai colori vivaci.
Nel tardo pomeriggio si rientra a Recco ed al Ristorante Lino di Maura Macchiavello, anche presidente del Consorzio Focaccia di Recco, prenderanno il via le presentazioni dei due Consorzi promotori di “Sapori in Paradiso” con “Master class” guidate dagli esperti dei due Consorzi e completata dalle degustazioni guidate di salumi DOP piacentini e dal “Cooking show” della focaccia di Recco col formaggio IGP.
L’obiettivo finale è quello di rafforzare la validità della scelta effettuata dai produttori nell’aderire al percorso dei prodotti DOP e IGP, informando correttamente il vasto pubblico sulle differenze di qualità con analoghi prodotti generici, una scelta che oggi viene confortata dagli apprezzamenti dei media e dal gradimento di un pubblico ogni giorno più vasto.

Sabato 19 e domenica 20 giugno 2021
Weekend nelle Valli del Parco dell’Aveto

Con le prime fioriture a profumare il lavandeto di ARnico a Levaggi (Borzonasca) riprendono le visite al percorso natura ma anche gli eventi speciali. Sabato 19 giugno un appuntamento dedicato ai più piccini e alle loro famiglie, “Il filo magico: un racconto profumato”, un’esperienza sensoriale ed educativa (info e prenotazioni: tel. 338 6005951). Alla sera invece ci aspettano al Rifugio Malga Zanoni per la cena seguita dall’osservazione notturna dei cieli dalla terrazza, armati di telescopio, in compagnia di un gruppo di giovani astrofisici (info e prenotazioni: tel. 345.022.5175).
Il fine settimana in Valle Sturla si chiude domenica 20 giugno con un’esperienza di bagno di bosco insieme a Forest Bathing Liguria tra Prato Mollo e l’Aiona, per riscoprire il nostro legame ancestrale con la Terra (info e prenotazioni: tel. 347 330 2664)
Per chi invece raggiungerà la Val d’Aveto, è pronto un ricco e variegato bouquet di escursioni.
Il Parco dell’Aveto propone sabato 19 un trekking nella Foresta delle Lame per scoprire la flora e la fauna delle zone umide, mentre domenica 20 giugno ci porterà sulle tracce del lupo lungo l’anello di Liciorno con partenza dal borgo di Ventarola. Prenotazione obbligatoria on-line. Le stupende fioriture d’alta quota saranno invece le protagoniste dell’escursione dal Passo del Tomarlo con le Guide Meraviglie d’Aveto (info e prenotazioni: Tel. 329 745 2351).
Maggiori info su unamontagnadiaccoglienza.it

Da sabato 19 giugno fino a sabato 3 luglio 2021
4ª Biennale di Genova 2021

S’inaugura, sabato 19 giugno, la 4ª Biennale di GENOVA – Esposizione Internazionale d’Arte Contemporanea a cura di Mario Napoli, Flavia Motolese e Andrea Rossetti con il patrocinio e il contributo di Regione Liguria, il patrocinio di Città Metropolitana, Comune e Camera di Commercio di Genova, Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale.
La BIENNALE di GENOVA vince la scommessa della ripresa e porta l’arte contemporanea a diffondersi per la città, dal 19 giugno al 3 luglio. Organizzata da SATURA Palazzo Stella, questa Biennale è intesa come momento partecipativo, un dispositivo di ricerca-azione sulla relazione fra artista, arte, città e cittadino. L’evento che, con le precedenti edizioni, ha segnato una svolta nell’ambiente artistico genovese, è riuscito a creare anche quest’anno un vero e proprio sistema espositivo diffuso: 45 location espositive presenteranno le opere di 210 artisti provenienti da 20 nazioni diverse. Genova ospiterà, quindi, una delle prime biennali d’arte a tornare in presenza in Italia, una mostra dal forte taglio internazionale, grazie anche al suo marchio riconosciuto. Verranno offerte iniziative collaterali per valorizzare il patrimonio artistico e architettonico per creare un’esperienza unica che contribuisca a rilanciare, dopo l’emergenza covid, il sistema culturale e turistico della città.
Oltre al Premio alla Carriera conferito all’artista tedesco Hannes Hofstetter, allievo di Joseph Beuys e docente all’Accademia di Belle Arti di Berlino Ovest negli anni ’90, e ad Achille Pace, uno dei fondatori del Gruppo Uno invitato a partecipare alla XXXIX e alla XL Biennale di Venezia, quest’anno si è deciso di dedicare un omaggio speciale a due grandi: Plinio Mesciulam, recentemente scomparso, ed Emanuele Luzzati, visto che ricorre il centenario della sua nascita.
Sedi espositive: Palazzo Stella, Galata Museo del Mare, Villa del Principe – Palazzo di Andrea Doria, Biblioteca Universitaria di Genova – ex Hotel Colombia, Palazzo Doria Spinola, Palazzo Nicolosio Lomellino, Luna Piena bistrot e il Circuito delle Botteghe Storiche.

Da giovedì 24 giugno a domenica 4 luglio 2021
Festival cinematografico “Genova Reloaded” a Palazzo Ducale di Genova

Torna la formula tradizionale con i film accompagnati da incontri con i protagonisti nel Cortile Maggiore del Ducale, ai quali anche quest’anno si aggiungono appuntamenti pomeridiani informali alla scoperta dei luoghi più scenografici della città. Fra gli ospiti della seconda edizione sono attesi Nanni Moretti, Pupi Avati, Giuseppe Piccioni, Lucia Mascino e Zerocalcare. Maggiori info su circuitocinemagenova.it

Venerdì 25 e sabato 26 giugno 2021
GOA-BOA 2021 RE_START Edition

Il festival nato nel 1998 per valorizzare luoghi dismessi e zone disagiate della città e allo stesso tempo promuovere la musica emergente e a chilometro zero ormai è diventata un appuntamento irrinunciabile per appassionati da tutta Europa. Nel 2021 torna con una GOA-BOA 2021 RE_START Edition, due serate nel verde rigoglioso del Parco Storico di Villa Serra con una line up eccezionale:
Venerdì 25 Giugno, dalle ore 19
Lo stato sociale
Post nebbia
Legno
Sabato 26 giugno, dalle ore 19
Motta
Prima data tour italiano
Lucio corsi
Eugenia Post Meridiem
Info e prevendite (dal 31 maggio):
https://www.goaboa.it

Da venerdì 25 giugno a domenica 18 luglio 2021
Balena Festival

A Genova i protagonisti della scena musicale indipendente italiana. Un festival aperto al rock e a tutte le contaminzioni dei diversi generi.
Dal 25 giugno 2021, ecco il programma:
● 25/06 Folcast & Farnese @ Giardini Luzzati Balena Preview
● 10/07 Willie Peyote @ Arena del Mare
● 13/07 Black Country New Road @ Piazza delle Feste
● 14/07 The Zen Circus @ Arena del Mare
● 15/07 Iosonouncane @ Arena del Mare
● 16/07 Frah Quintale @ Arena del Mare
● 17/07 Psicologi @ Arena del Mare
● 18/07 I Ministri @ Arena del Mare
Maggiori info su facebook.com

Da martedì 29 giugno a lunedì 2 agosto 2021
Nervi Music Ballet Festival 2021

Torna alla grande il Festival di Nervi con il suo fascinoso palco a villa Grimaldi Fassio e la sua incommensurabile vista sul mare. Saranno tanti gli artisti di scena: l’étoile Svetlana Zakharova in duo con il violinista Vadim Repin, la pianista Beatrice Rana, il coreografo Vladimir Derevianko nel ruolo di attore, il bailaor Sergio Bernal, i primi ballerini Ashley Bouder, Jacopo Tissi, Jacopo Bellussi, Davide Dato, il duo Simone Repele/Sasha Riva, la violinista Anna Tifu, il bandoneon di Fabio Furìa, l’Ensemble Accademico Statale di Danza Popolare Igor Moiseev, i jazzisti del Dado Moroni Trio, gli artisti del Teatro della Tosse insieme all’Orchestra e al Coro del Teatro Carlo Felice.
Il 29 giugno si apre con “A Midsummer Night’s Dream” di William Shakespeare con musiche di scena composte da Felix Mendelssohn-Bartholdy, eseguite dall’Orchestra del Teatro Carlo Felice, la regia è a cura di Davide Livermore, con la video arte di D-Work.
Il palco del Nervi Music Ballet ospiterà inoltre il concerto di Stefano Bollani (16 luglio) che presenterà le sue Piano Variations on Jesus Christ Superstar, e alcune serate di cui saranno ospiti preminenti artisti della scena pop contemporanea come Max Gazzé il 9 luglio con lo spettacolo “La matematica dei Rami”, Antonello Venditti e il suo Unplugged special 2021 sarà a Nervi il 17 luglio, Levante e il suo “Dall’alba al tramonto live” il 24 luglio, grande attesa per Alice che canterà Battiato il 2 agosto.
Programma completo su: nervimusicballetfestival.it

Da giovedì 8 a domenica 11 luglio 2021
Quinta edizione per il Festival dello spazio di Busalla in Villa Borzino

Il Festival dello Spazio 2021 ha una vocazione di divulgazione scientifica; ci saranno volti nuovi tra i Relatori, esperti e ricercatori dall’Accademia, ingegneri dalle Agenzie e dall’Industria spaziale, Amici nuovi e Amici già “di casa” che ci raccontano ogni anno capitoli della storia sempre affasciante dell’esplorazione del Cosmo.
Maggiori info su festivaldellospazio.com

Sabato 10 e domenica 11 luglio 2021
Abracadabra Festival a Sant’Olcese

Presso Villa Serra a Genova Sant’Olcese si svolgerà la III edizione della Manifestazione “Abracadabra Festival” organizzata dalla ASD High Voltage Sport 2 di Genova dove si svolgeranno diversi spettacoli, aree per la ristorazione, musica dal vivo, mercatino, magia e cartomanzia, esibizioni di arti marziali, laboratori per bambini, rievocazioni medievali, conferenze e molto altro ancora. L’orario è dalle ore 10 alle ore 22. Info: 335-7690481.


APPUNTAMENTI A LA SPEZIA E PROVINCIA

cartina territorio spezzino

ATTENZIONE:
COVID-19, la Liguria è finalmente in Zona Bianca!

Per visualizzare le FAQ, relative alle disposizioni settoriali delle aree (area bianca, area gialla, area arancione, area rossa) clicca qui
Per rimanere aggiornato sulle ordinanze della Regione Liguria clicca qui
Per informazioni su come prenotare il tuo vaccino anti Covid clicca qui

RIAPRONO I MUSEI IN LIGURIA
Ecco date e orari dei principali musei della Spezia

Museo “Amedeo Lia”
Riapre secondo i seguenti orari: da martedì a venerdì dalle 10 alle 18 orario continuato. Per il fine settimana è necessaria la prenotazione entro le ore 12 del venerdì precedente al numero 0187-727220.

Museo Archeologico Castello di San Giorgio
Riapre da mercoledì a domenica 9.30-17; lunedì 9.30-12.30. Sabato e domenica su prenotazione entro le ore 12 del venerdì precedente al numero 0187 751142 oppure museo.sangiorgio@comune.sp.it

CAMeC
Orari di apertura: da martedì a venerdì 11.00 – 18.00, sabato, domenica e festivi 11.00 – 18.00 su prenotazione (scrivendo o telefonando entro le ore 12.00 del venerdì precedente a camec.reception@comune.sp.it; +39 0187 727530).

Museo Tecnico Navale della Spezia
Aperto tutti i giorni dalle ore 8:30 alle 19:30, ingresso visitatori consentito fino alle 19:00.
Museo Nazionale Trasporti è aperto al pubblico il sabato non festivo dalle ore 09.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.00 – Tel. 0187 718912 / 348 1632044.

Venerdì 4, sabato 5 e domenica 6 giugno 2021
Festival Nin di Sarzana

Venerdì 4, sabato 5 e domenica 6 giugno 2021, al Teatro degli Impavidi di Sarzana si terrà il Festival Nin, nuove interpretazioni, nella sua dodicesima edizione: festival teatrale ideato da Giovanni Berretta con la sua compagnia OrdineSparso concentrato sulla dimensione dell’essere umano. Tre giornate dedicate al teatro performativo che porteranno in scena 9 performance differenti. Per il programma: nuoveinterpretazioni.it

Venerdì 4, sabato 5 e domenica 6 giugno 2021
Vele d’Epoca nel Golfo dei Poeti

Il golfo delle Grazie è stato più volte paragonato a una piccola baia caraibica ed è proprio qui che dal 4 al 6 giugno si svolgerà “Le Vele d’Epoca nel Golfo”, regate dedicate alle imbarcazioni a vela d’epoca e classiche organizzate dall’Aive, Associazione Italiana Vele d’Epoca. Anche quest’anno la flotta verrà ospitata presso le banchine del borgo marinaro delle Grazie di Porto Venere, aperte alla visita del pubblico. Tra le varie iniziative, i festeggiamenti per gli anniversari di alcune barche d’epoca che nel 2021 compiono importanti compleanni. Il Cantiere della Memoria allestirà una mostra dedicata ai 111 anni della goletta Orion. Due le regate previste, che si svolgeranno nel Golfo della Spezia sabato 5 e domenica 6 giugno. Maggiori info su aive-yachts.org

Da venerdì 11 a sabato 19 giugno 2021
Alta Via Race Stage 2021

L’Alta Via Race Stage è una spettacolare gara in montain bike a tappe che attraversa tutta la Liguria, dalle Cinque Terre a Genova, fino al confine con la Francia lungo il crinale montuoso dell’Alta Via dei Monti Liguri. L’edizione 2021 si terrà tra l’11 e il 19 giugno 2021 con partenza da Riccò del Golfo nel Parco naturale regionale di Montemarcello-Magra-Vara e arrivo, dopo 8 giorni tra boschi, cime, prati, pascoli e borghi antichissimi, a Pigna in provincia di Imperia. Nel percorso, tra le numerose aree montane e naturalistiche attraversate, la gara toccherà il Parco dell’Aveto, farà tappa nella città di Genova (per la prima volta protagonista come sede di arrivo alla 4° tappa), il Geoparco del Beigua e Finale Ligure, patria dell’Outdoor nel Mediterraneo. Un percorso straordinario con ambienti e paesaggi sempre differenti, ma anche agonisticamente selettivo: i partecipanti alla formula HERO, in totale percorreranno 590 km con un dislivello di 20.000 metri.
Web site: https://altaviastagerace.it

Da mercoledì 23 a venerdì 25 giugno 2021
Eventi a La Spezia e provincia nell’anno che ricorda la morte di Dante

Il 2021 è l’anno del settecentesimo anniversario della morte di Dante Alighieri. La Spezia con la sua provincia saranno protagoniste delle celebrazioni con tante iniziative, come l’adesione al progetto “Le vie di Dante” con i comuni di Sarzana, Castelnuovo, Fosdinovo, in cui saranno molte le mostre, i convegni, gli incontri, le presentazioni e le rievocazioni, a cominciare dalla famosa “Pace di Dante” del 1306, quando proprio l’autore della Divina Commedia fu tra i protagonisti della pace tra i Malaspina e i vescovi di Luni.
Dal 23 al 25 giugno al Palco della Musica della Spezia declamazione di brani Danteschi da parte di poeti e artisti e semplici cittadini. Il 6 ottobre, a Sarzana, cerimonia ufficiale di conferimento della cittadinanza benemerita a Dante Alighieri. Il 9 ottobre nel comune di Ameglia, presso il Monastero del Corvo, di scena “Dante poeta d’amore. La Vita nova e le Rime”. Anche Castelnuovo Magra farà la sua parte con un libro tattile di tessuto, componibile, avente come tema la Pace di Dante.

Dal 2 luglio al 12 settembre 2021
Levanto Music Festival 2021

Nato per ricordare la figura di Massimo Amfiteatrof (1907 – 1990), violoncellista russo considerato il “Caruso dei violoncellisti”, che trascorse gran parte della sua vita a Levanto, il Festival Amfiteatrof, quest’anno compie trent’anni di vita e proporrà quindici concerti, dodici conversazioni musicali e sei giornate finali di OpenCello & friends. In questi anni sono stati molti i musicisti, direttori d’orchestra, gli artisti di fama internazionale si sono esibiti in questi anni a Levanto, legati dalla stima e dall’affetto per il violoncellista. I concerti sono ospitati in scenari suggestivi nel borgo di Levanto.
Maggiori info su levantomusicfestival.it

Dal 19 al 20 luglio 2021
Moonland Festival a Sarzana

Moonland, festival musicale che si tiene in luglio a Sarzana, ha definito il suo calendario con il binomio Colapesce-Di Martino il 19 luglio seguito da Venerus il 20 luglio, in concerto in piazza Matteotti. Tutte le info su: facebook.com


APPUNTAMENTI A SAVONA E PROVINCIA

Provincia di Savona

ATTENZIONE:
COVID-19, la Liguria è finalmente in Zona Bianca!

Per visualizzare le FAQ, relative alle disposizioni settoriali delle aree (area bianca, area gialla, area arancione, area rossa) clicca qui
Per rimanere aggiornato sulle ordinanze della Regione Liguria clicca qui
Per informazioni su come prenotare il tuo vaccino anti Covid clicca qui

RIAPRONO I MUSEI IN LIGURIA
Ecco date e orari dei principali musei di Savona e provincia

Museo della Ceramica
seguirà il seguente orario:
Giovedì: 15.30-18.30
Venerdì: 10.00-13.30 e 15.30-18.30
Sabato: 10.00-13.30 e 15.30-18.30
Domenica: 10.00-13.30
Per visitare i Musei Sabato e Domenica è richiesta a prenotazione chiamando al numero 019.8310265 scrivendo una mail a musei@comune.savona.it – Ingresso gratuito

Museo Sandro Pertini e Renata Cuneo – Priamàr
martedì ore 10.00/13.00
giovedì ore 15.00/18.00
ingresso gratuito

Pinacoteca Civica di Savona – Palazzo Gavotti
seguirà il seguente orario:
Giovedì: 15.30-18.30
Venerdì: 10.00-13.30 e 15.30-18.30
Sabato: 10.00-13.30 e 15.30-18.30
Domenica: 10.00-13.30
Per visitare i Musei Sabato e Domenica è richiesta a prenotazione chiamando al numero 019.8310265 scrivendo una mail a musei@comune.savona.it
Ingresso gratuito

Villa Rosa – Museo dell’arte vetraria altarese | ALTARE
dalle 14.00-18.00 su prenotazione a info@museodelvetro.org

Forte San Giovanni | FINALE LIGURE
seguirà il seguente orario: da martedì a venerdì 16.00-20.00; sabato e domenica 14.00-20.00
Per consentire il rispetto delle norme di sicurezza l’ingresso è consentito ad un massimo 15 persone alla volta.
Per evitare code o assembramenti dal 1 giugno sarà possibile prenotare la propria visita: al numero 338 1276580​ negli orari di apertura o collegandosi al sito internet http://musei.liguria.beniculturali.it/PRENOTA

Casa Museo Jorn
seguirà il seguente orario:
Martedì, 9 – 12
Giovedì, 15 – 17
Sabato e 10 – 13
Domenica, 15 – 18
Per prenotare visite e per conoscere le modalità di acceso al museo, visitate: https://www.amicidicasajorn.it/visita-casa-jorn oppure telefonate al seguente numero 333-1700316.

Il “Sentiero Blu”, alla scoperta del tesoro dell’isola di Bergeggi

A Bergeggi verrà realizzato un percorso protetto per le attività acquatiche. Una vera “pista nuotabile” per chi ama il mare
Poco lontana dalla costa e dalla frequentatissima Aurelia, la piccola Isola di Bergeggi, è un cono di calcare in mezzo al mare che raggiunge i 53 metri di altitudine. Anni fa era collegata a terra, ma poi l’erosione e l’azione del mare l’hanno condannata (o salvata) ad uno splendido isolamento.
L’uomo la abbandonò molti anni fa, ma se ne trova ancora qualche traccia: i resti del monastero fatto costruire dal vescovo di Savona nel 992 d.C. per venerare S. Eugenio, vescovo di Cartagine, che sull’isola si confinò per salvarsi dai Vandali. Ci sono poi le rovine della colonia di deportazione che i genovesi vi insediarono nel 1385. Ma da allora, l’isola è rimasta praticamente tale. E sopra e tutto attorno ci è cresciuto il tesoro: una natura incredibile, una zona ricca di biodiversità unica nel Mediterraneo.
Nel mare tra Noli e Bergeggi c’è una importante prateria di Posidonia oceanica, estesa per circa 83 ettari fino all’isola, ma in quei fondali si trovano anche alghe come la Cymodocea nodosa e la Cystoseira, spie di un ambiente in salute, per non parlare delle grandi colonie di corallo, (dei 117 tipi censiti in Italia, ben 54 sono di Bergeggi) delle gorgonie, degli anemoni e di una fauna ittica incredibile, (come dimenticare il famoso “gambero meccanico di Bergeggi?) che regala dei attimi indimenticabili a subacquei, nuotatori in acque libere e snorkeler. L’incredibile trasparenza delle acque attira anche i kayak e SUP (Stand Up Padle) da tutta Europa.

Da venerdì 11 a sabato 19 giugno 2021
Alta Via Race Stage 2021

L’Alta Via Race Stage è una spettacolare gara in montain bike a tappe che attraversa tutta la Liguria, dalle Cinque Terre a Genova, fino al confine con la Francia lungo il crinale montuoso dell’Alta Via dei Monti Liguri. L’edizione 2021 si terrà tra l’11 e il 19 giugno 2021 con partenza da Riccò del Golfo nel Parco naturale regionale di Montemarcello-Magra-Vara e arrivo, dopo 8 giorni tra boschi, cime, prati, pascoli e borghi antichissimi, a Pigna in provincia di Imperia. Nel percorso, tra le numerose aree montane e naturalistiche attraversate, la gara toccherà il Parco dell’Aveto, farà tappa nella città di Genova (per la prima volta protagonista come sede di arrivo alla 4° tappa), il Geoparco del Beigua e Finale Ligure, patria dell’Outdoor nel Mediterraneo. Un percorso straordinario con ambienti e paesaggi sempre differenti, ma anche agonisticamente selettivo: i partecipanti alla formula HERO, in totale percorreranno 590 km con un dislivello di 20.000 metri.
Web site: https://altaviastagerace.it

​Sabato 12 e domenica 13 giugno 2021
Marché aux Fleurs

Il Comune di Celle Ligure organizza per il secondo anno Marché aux FLEURS, evento straordinario che offre la possibilità di acquisto di piante e fiori grazie alla partecipazione di vivaisti ed espositori di qualità con produzioni legate alla tematica trattata. Ai visitatori sarà proposta un’ampia offerta per conoscere e apprezzare il patrimonio vegetale e una panoramica commerciale di aziende operanti nel settore vivaistico e settori correlati inoltre la domenica potranno visitare Bric-à-Brac e acquistare articoli di antiquariato e artigianato selezionato. L’evento è a ingresso libero e avrà luogo nel rispetto delle normative di tutela del protocollo per la prevenzione dal contagio COVID 19. Si terrà anche in caso di pioggia, anzi le piante ringrazieranno!
Info: IAT Celle Ligure, tel. 019/990021. Per info e partecipazione come espositore: 339-1925652.

Domenica 13 giugno 2021
Bric-à-Brac, evento a Celle Ligure dedicato all’antiquariato

In questa prima edizione dell’evento, il centro storico sarà teatro di scambio di informazioni, dimostrazioni pratiche e un vero e proprio viaggio nel tempo che accompagnerà un ricco mercatino di mobili e oggettistica. Una trentina di commercianti, hobbisti e artigiani esporranno prodotti d’antiquariato, vintage e da collezione, mobili e oggettistica e le loro creazioni. Gli stand si troveranno su un percorso che da via Boagno porta in piazza Sisto IV e in via Montegrappa, fino a piazzetta Arecco. Verrà inoltre offerta la possibilità di osservare in diretta esibizioni di riammodernamento di mobili grazie agli espositori che realizzeranno delle dimostrazioni pratiche e sarà possibile viaggiare nel tempo accompagnati dal duo di Time Travelers e il loro set fotografico vintage aperto al pubblico con costumi e accessori in piazza del Popolo. Questa domenica sarà possibile osservare all’opera Paola Angeletti, specializzata in decoro e recupero creativo di mobili.
Bric-à-Brac sarà anche sui social, grazie ai reportage di due giovani blogger appassionati di antiquariato. (Loro su Instagram sono @1900_em). Per info: 349 069 2668.

Domenica 20 giugno 2021
Anni da Rigiro a Celle Ligure

Domenica 20 giugno alle 21,15 a Celle Ligure, nell’ambito della rassegna Navicelle 2021, si terrà lo spettacolo di teatro musicale in omaggio a Gianni Rodari intitolato “ANNI DA RIGIRO“. Protagonisti in scena i giovani attori della Compagnia Teatrale Miagoli.
“ANNI DA RIGIRO” (anagramma di Gianni Rodari) è un divertente gioco per grandi e piccini in cui la parola si compone, si dissolve per ricomporsi nuovamente in forme e modi differenti, cantata, parlata, urlata, sussurrata.
Il lavoro si sviluppa intorno ai protagonisti dei racconti del Maestro; i suoi personaggi prendono vita, declinati all’oggi, in quadri narrati e cantati brillantemente da Amedeo Arzarello, Martina Biale, Agnese Bosetti, Paolo Brisa, Alice Gabrielli, Adelia Garbarino, Valerio Giardini, Andrea Marenco, Mauro Rabellino, Carlo Rapetto, Simone Reburdo, Davide Santinelli, Elena Scasso, Kelly Schroter Dossena e Michela Vassallo.
Si tratta di un grande tuffo nel passato per avvicinare le generazioni e trasmettere ai più piccoli il rispetto del tempo. La musica è composta da Dario B. Caruso e sarà eseguita dal vivo da Diego Beltrame, Marco Pizzorno e dal compositore stesso. Scene e costumi a cura di Ivana Rossi, Santina Scasso, Donatella Violetta. Suoni e luci di Antonella Cirio e Massimo Freccero.
Teatro Comunale all’aperto – Celle Ligure (ingresso da via Boagno)
Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria presso Ufficio IAT tel. 019.990021.

Dal 9 luglio al 22 agosto 2021
Festival teatrale di Borgio Verezzi

Una dozzina gli spettacoli in cartellone, per la maggior parte in prima nazionale, tra i nomi sul palco nella magica cornice di Piazza Sant’Agostino ci saranno Paola Quattrini, Paola Barale e Anna Mazzamauro. Info: facebook.com

Dal 22 al 25 luglio 2021
Albenga Medievale

Nel centro storico di Albenga, quattro giorni dedicati al medioevo con tour dedicati, conferenze e ad altre iniziative. Maggiori info su albengamedievale.it

Museo Virtuale della ceramica di Savona

Da Storie in Ceramica, importante mostra sulla storia della ceramica in provincia di Savona, è nato progetto Museo Senior, il Museo virtuale delle Storie in Ceramica che coinvolge quattro musei in provincia di Savona: il Museo della Ceramica di Savona, il MuDA – Museo Diffuso di Albissola Marina, il Museo Civico Manlio Trucco di Albisola Superiore e il Museo Civico di Villa Groppallo di Vado Ligure.
Nel museo virtuale si potranno scoprire tutte le storie legate alla ceramica arrivate fino a oggi: racconti di famiglia, ricordi, esperienze personali raccontate dagli utenti: ogni oggetto ha una storia da raccontare. Sito web: www.museosenior.it

Tour virtuale della Colonia Bergamasca di Celle Ligure

La Colonia Bergamasca di Celle Ligure fu edificata a fine 1800 sulla panoramica punta dell’Olmo come colonia balneare ed elioterapia per i bimbini del bergamasco e fu poi utilizzata come ospedale di guerra e addirittura come campo di concentramento dopo l’8 settembre 1943. Gli edifici ora verranno demoliti per lasciare spazio a hotel di lusso. Sono molti i ricordi legati a questo luogo, sia dei cellesi che di chi la visitò dalla Lombardia. Memorie che si vogliono conservare oggi attraverso i media, prima con una pagina facebook dedicata e ora anche con un progetto e tour virtuale realizzato appena prima che il complesso venisse demolito. Sito web: www.coloniebergamasche.com

Castel Gavone ricostruito in 3D

Sul sito MUDIF Museo Diffuso del Finale c’è una ricostruzione 3D di Castel Gavone, importante dimora fortificata dei marchesi Del Carretto nel Finalese. Realizzata nell’ambito del progetto per la creazione del Museo Diffuso del Finale, il video premette di visitare questo monumento da casa in emergenza coronavirus e di rivivere le vicende storiche del castello attraverso la sequenza delle immagini, partendo dalla fantomatica “caminata” marchionale di XII secolo, nota soltanto dalle fonti scritte, fino a tracciarne gli ampliamenti e, infine, alla distruzione genovese del 1715. Sito web: www.mudifinale.com


APPUNTAMENTI A IMPERIA E PROVINCIA

Provincia di Imperia

ATTENZIONE:
COVID-19, la Liguria è finalmente in Zona Bianca!

Per visualizzare le FAQ, relative alle disposizioni settoriali delle aree (area bianca, area gialla, area arancione, area rossa) clicca qui
Per rimanere aggiornato sulle ordinanze della Regione Liguria clicca qui
Per informazioni su come prenotare il tuo vaccino anti Covid clicca qui

RIAPRONO I MUSEI IN LIGURIA
Ecco date e orari dei principali musei di Imperia

Si consiglia di verificare la corrispondenza dei seguenti orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Museo del Clown a Villa Grock
Riapre con il seguente orario:
lunedì 14.30-17.30 – Tel: 0183 704212

Museo del Presepe e Pinacoteca di Imperia
Riapre con il seguente orario: 16.00-19.00 – Tel 0183 61136

Museo dell’Olio di Imperia
Riapre con il seguente orario: da lunedì al sabato 9.00-18.30 – Tel. 0183295762

Museo della Comunicazione “Voci nell’etere”
Riapre con il seguente orario: sabato 10 – 12 – Tel. 0183244988

Museo Navale di Imperia
Riapre con il seguente orario: martedì 9.30-11.30; Dal giovedì al sabato 18.30-22.30 – Tel. 0183651363

L’Outdoor Week nel golfo dianese

Per l’Outdoor Week, iniziativa, tra costa ed entroterra nel Golfo Dianese, molti eventi per il turista attivo e curioso fino a domenica 6 giugno.
– martedi 1 giugno
Visita guidata ∙ Il centro di Diano Marina tra arte, storia e cultura – ore 10
Quota: 7 euro a persona (max 20).
Wine experience ∙ Azienda agricola “Maria Donata Bianchi” – ore 17.30
Quota: 15 euro a persona (max 10), inclusa degustazione.
– mercoledi 2 giugno
Escursione guidata ∙ Il Parco del Ciapà , tra storia e natura – ore 9.30
Quota: 10 euro a persona (max 20).
Wine experience ∙ Azienda Agricola “Poggio dei Gorleri” – ore 11
Quota: 15 euro a persona (max 30), inclusa degustazione.
Visita guidata con degustazione ∙ Il borgo di Diano Castello e i suoi gioielli – ore 17
Quota: 10 euro a persona (max 20).
– venerdi 4 giugno
Passeggiata con degustazione ∙ Tra gli orti di Diano Marina – ore 9.30
Quota: 10 euro a persona (max 20).
Wine experience ∙ Azienda Agricola “Poggio dei Gorleri” – ore 17.30
Quota: 15 euro a persona (max 30), inclusa degustazione.
Visita guidata ∙ Il borgo di Diano Castello e i suoi gioielli “by night” – ore 20.45
Quota: 7 euro a persona (max 20).
– sabato 5 giugno
Escursione guidata ∙ L’anello di Diano Serreta – ore 9 – Quota: 10 euro a persona (max 20).
Visita guidata ∙ Il borgo di Diano Castello e i suoi gioielli – ore 10.45 – Quota: 7 euro a persona (max 20).
Visita al frantoio e alla cantina, con degustazione ∙ Azienda agricola “Ada Musso” – ore 17.30 – Quota: 6 euro a persona (max 20).
– domenica 6 giugno
Visita guidata ∙ Il borgo di Cervo – ore 10.30 – Quota: 7 euro a persona (max 20).
Per informazioni e prenotazione (obbligatoria) ci si può rivolgere ai numeri 371.4693789 – 370.3507641 o consultare il sito www.enjoygolfodianese.it

MTB: nel ponente ligure in allestimento 400 km di piste

Una rete di 400 km di tracciati per la mountain bike, a due passi dalla Pista Ciclabile del Parco Costiero Riviera dei Fiori, dalle spiagge della Riviera e da Sanremo: nel ponente ligure nasce un’alleanza per il turismo outdoor. Sanremo, Taggia, Molini di Triora, Badalucco e Castellaro si alleano per allestire un’offerta turistica destinata ad un settore in continua crescita, soprattutto nella clientela del Nord Europa, quello di un turismo ecologicamente sostenibile legato allo sport, alla bicicletta e al trekking, che non esclude itinerari dell’arte e del gusto nei borghi. Il modello sono i percorsi ciclabili in Austria, dove, nelle varie tappe, si può usufruire di servizi come il trasporto bagagli, per permettere a tutti di viaggiare leggeri e godere in pieno del percorso. Presto si partirà con la sistemazione dei tracciati già presenti e con la realizzare dei sentieri che collegano i comprensori di Sanremo, Ceriana, Bajardo e Molini di Triora, tra Monte Bignone, Monte Ceppo e San Giovanni dei Prati. L’operazione, finanziata da Regione Liguria, sarà un volano importante anche per le attività ricettive, agriturismo, ristoranti, B&B.

Da venerdì 11 a sabato 19 giugno 2021
Alta Via Race Stage 2021

L’Alta Via Race Stage è una spettacolare gara in montain bike a tappe che attraversa tutta la Liguria, dalle Cinque Terre a Genova, fino al confine con la Francia lungo il crinale montuoso dell’Alta Via dei Monti Liguri. L’edizione 2021 si terrà tra l’11 e il 19 giugno 2021 con partenza da Riccò del Golfo nel Parco naturale regionale di Montemarcello-Magra-Vara e arrivo, dopo 8 giorni tra boschi, cime, prati, pascoli e borghi antichissimi, a Pigna in provincia di Imperia. Nel percorso, tra le numerose aree montane e naturalistiche attraversate, la gara toccherà il Parco dell’Aveto, farà tappa nella città di Genova (per la prima volta protagonista come sede di arrivo alla 4° tappa), il Geoparco del Beigua e Finale Ligure, patria dell’Outdoor nel Mediterraneo. Un percorso straordinario con ambienti e paesaggi sempre differenti, ma anche agonisticamente selettivo: i partecipanti alla formula HERO, in totale percorreranno 590 km con un dislivello di 20.000 metri.
Web site: https://altaviastagerace.it

Sabato 26 giugno 2021
Cervo ti Strega

Per l’ottava edizione di Cervo ti Strega a Cervo arriveranno i cinque finalisti e il vincitore del Premio Letterario Strega. La cinquina di scrittori finalisti sarà a Cervo sabato 26 giugno, la Notte romantica nei borghi più belli d’Italia, evento perfetto per una serata a Cervo. Il vincitore del Premio Strega 2021 tornerà nel borgo ligure in una data successiva all’8 luglio, data della finale a Roma. Cervo ti Strega vedrà la anche partecipazione degli studenti lettori di cinque istituti superiori liguri che sono entrati a far parte della prestigiosa giuria nazionale del Premio Strega Giovani.

Dal 2 luglio al 27 agosto 2021
58ª edizione del Festival Internazionale di Musica da Camera di Cervo

Il programma includerà 12 diversi spettacoli (4 dei quali con doppia replica) nella storica sede del Festival, la bellissima piazza dei Corallini, più un concerto che si terrà all’interno della Chiesa di San Giovanni Battista, per un totale di 17 eventi. Festival Teatrale di Borgio Verezzi e Cervo Festival sono gemellati anche per il 2021: il 6 e 7 agosto alla 55ª edizione del Festival Teatrale di Borgio Verezzi verrà presentato in prima nazionale “Corto Maltese e la ballata del mare salato” scritto da Igor Chierici e ispirato al romanzo a fumetti di Hugo Pratt, evento che approderà anche al Cervo Festival il 13 agosto. Info su facebook.com