Giugno 2022: gli eventi da non perdere

Le manifestazioni e le date elencate rivestono carattere esclusivamente indicativo. Le stesse potranno essere rimandate ad altre date, sostituite, soppresse o integrate. Nessuna responsabiltà è attribuibile a MangiareinLiguria.it in caso di variazioni.

Per segnalarci un Evento in Liguria contattaci su info@mangiareinliguria.it indicando data, luogo, descrizione con tutti i riferimenti utili dell'Ente organizzatore.

SUQ Festival
SUQ Festival a Genova dal 17 al 26 giugno 2022 (foto © Suqgenova.it)

Salta nella località di tuo interesse:

Provincia di GenovaProvincia della SpeziaProvincia di SavonaProvincia di Imperia

APPUNTAMENTI A GENOVA E PROVINCIA

Territorio della provincia di Genova

Fino al 10 luglio 2022
Il Superbo barocco in mostra a Genova

La grande bellezza di Genova: la mostra “Progetto Superbarocco. La forma della meraviglia, capolavori a Genova tra 1600 e 1750”, allestita a Palazzo Ducale di Genova, nell’appartamento del Doge dal 27 marzo al 10 luglio 2022, sarà un viaggio nello stupore, una visione di quella straordinaria stagione, tra 1600 e 1750, in cui Genova fu il centro del mondo artistico internazionale.
La mostra, promossa e organizzata da Comune di Genova e Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, era nata parallelamente a “A Superb Baroque”, importante progetto espositivo ideato per la National Gallery of Art di Washington, poi sospeso a causa della pandemia. Per la mostra Genovese, i curatori, Jonathan Bober, Franco Boggero e Piero Boccardo, hanno accuratamente selezionato per le sale di Palazzo Ducale una o due opere significative di ogni singolo artista per seguire passo dopo passo un percorso che, tra pale d’altare e grandi “quadri da stanza”, parte da Giovan Battista Paggi, pittore che ebbe ruolo chiave all’inizio del Seicento e arriva a metà Settecento all’esperienza visionaria di Alessandro Magnasco. In mostra anche sculture, in marmo e in legno, a testimonianza che le due forme artistiche all’epoca convivevano negli atelier genovesi.
In contemporanea al barocco “superbo” di Genova, alle Scuderie del Quirinale di Roma è allestita SuperBarocco, mostra dedicata all’arte genovese tra 1650 e 1750 e la rassegna I Protagonisti. Capolavori a Genova 1600 – 1750 in diverse sedi espositive in tutta la città. Maggiori info su Palazzoducale.genova.it

Fino al 31 agosto 2022
Visite all’Abbazia di San Fruttuoso

Il mare d’inverno sa regalare splendide sorprese, lo sapeva il pittore divisionista Rubaldo Morelli che visse nella Torre Doria e nella Casa dell’Arco, non perdetevi una visita a FAI – Abbazia di San Fruttuoso raggiungendola in battello o con un trekking nel Parco di Portofino.
ORARI
Tutti i giorni, dalle 10:00 alle ore 15:45, ultimo ingresso entro le ore 15:00.
Gli orari di apertura possono subire variazioni in base alle condizioni meteo-marine e di conseguenza agli orari dei battelli di linea da e per Camogli. Per informazioni sulla visita sempre aggiornate e per conoscere le aperture o le chiusure straordinarie in occasione di festività o eventi speciali Abbaziadisanfruttuoso.it

Fino al 25 settembre 2022
Spiders. Ragni al Museo Doria

Sono capaci di restare immobili per ore. Digiunare per giorni. Attendere fermi a lungo per scattare al minimo movimento. Chissà quali altri segreti nascondono: i ragni! Oggi potete scoprirli a Genova visitando “Spiders”, la straordinaria esposizione di ragni, scorpioni, uropigi solifugi e amblipigi, ospitata al Museo Civico di Storia Naturale “G. Doria”, fino al 25 settembre 2022.
I ragni sono un ordine degli Aracnidi e comprendono più di 50.000 specie, rappresentando quindi un fondamentale elemento della biodiversità; il loro importante ruolo nei diversi ecosistemi in tutto il mondo è veramente affascinante: sono tra gli animali più versatili del pianeta, popolano tutti i continenti a esclusione dell’Antartide e sono in grado di sopravvivere in tutti gli ambienti, dai deserti alle foreste pluviali alle affollate metropoli. Un grande salone ospita l’esposizione di animali vivi: in 60 terrari realizzati appositamente si trovano i più grandi ragni del mondo (40 specie di tarantole) e numerose specie di altri Aracnidi (scorpioni, uropigi, solifugi e amblipigi). Vere star le 4 specie di vedove nere (genere Latrodectus) talvolta la femmina, dopo l’accoppiamento, uccide il maschio. La mostra è a cura del Museo Civico di Storia Naturale G. Doria e di Reptiles&Co.
Orari: da martedì a venerdì dalle ore 9 alle 19; sabato e domenica dalle ore 10 alle 19,30.
Maggiori info su Museidigenova.it

Fino al 30 settembre 2022
Bancarelle d’estate sul Lungomare di Chiavari

Dal 2 giugno al 30 settembre tutti i giovedì, venerdì, sabato e domenica.

Fino al 9 ottobre 2022
Mostra fotografica “Tina Modotti. Donne, Messico e Libertà”

Palazzo Ducale omaggia una tra le più grandi interpreti femminili dell’avanguardia artistica del secolo scorso: TINA MODOTTI. Dall’8 aprile fino al 9 ottobre 2022, la Loggia degli Abati ospita la mostra fotografica “Tina Modotti. Donne, Messico e Libertà”. Tina Modotti espresse la sua idea di libertà attraverso la fotografia e l’impegno civile, trascendendo i confini del Messico per essere riconosciuta sulla scena artistica mondiale. È considerata una delle più grandi fotografe dei primi decenni del XX secolo, nonché una figura di grande fascino del movimento comunista. La sua creatività racconta uno spirito libero e anticonformista e ancora oggi Tina Modotti rimane il simbolo di una donna emancipata e moderna, la cui arte è indissolubilmente legata all’impegno sociale.
IL PERCORSO ESPOSITIVO
In esposizione un centinaio di fotografie, stampe originali ai sali d’argento degli anni Settanta realizzate a partire dai negativi di Tina, che Vittorio Vidali consegnò al fotografo Riccardo Toffoletti, il quale fu protagonista della sua riscoperta. Oltre a fotografie, anche lettere e documenti conservati dalla sorella Jolanda, e video per un racconto affascinante, che avvicinerà il pubblico a questo spirito libero, che attraversò miseria e fama, arte e impegno politico e sociale, arresti e persecuzioni, ma che suscitò anche un’ammirazione sconfinata per il pieno e costante rispetto di sé stessa, del suo pensiero, e della sua libertà.
ORARI DI VISITA
Lunedì ore 14-19
Da martedì a domenica ore 10-19 – Venerdì ore 10-21.
La biglietteria chiude un’ora prima.
BIGLIETTI
Intero €12 – Ridotto €10.
Maggiori info sulla Mostra: Palazzoducale.genova.it

Da venerdì 17 a domenica 26 giugno 2022
24° SUQ Festival – Teatro del dialogo

Un bazar di popoli che da anni fa di Genova una città aperta allo scambio, al commercio e all’incontro con le altre culture: il SUQ Festival si terrà dal 17 al 26 giugno in Piazza delle Feste al Porto Antico di Genova. La 24ª edizione della manifestazione dopo due anni di assenza e quest’anno sarà dedicata al tema Atlante di voci declinato in particolare intorno alla parola Confini. Diretta da Carla Peirolero ha un programma che intreccia spettacoli teatrali, concerti, incontri, showcooking dedicati alla cultura del cibo nei diversi paesi, laboratori per bambini e workshop per tutti. Da non perdere poi gli spettacoli con la rassegna Teatro del Dialogo con 8 spettacoli e 3 prime nazionali mentre per i concerti il 24 giugno arriverà a Genova la cantante italo senegalese Awa Fall.
Grandi protagonisti i gusti e le cucine del mondo: questa edizione dedicate a ben sette nazionalità più la cucina vegana: tunisina, messicana, marocchina, persiana, senegalese, scandinava e indiana. Confermate la presenza di Chef Kumalé con 4 showcooking dedicati al tema delle Cucine senza confini, per un viaggio che si inaugura con la presentazione, il 17 giugno dell’ebook Ricettario Ucraino, il cui ricavato va a finanziare Medici senza frontiere. Spazio speciale per i bambini ogni giorno alle 16 con i laboratori, molti dei quali dedicati a tematiche ambientali.
Tutte le iniziative sono a ingresso gratuito esclusi gli spettacoli teatrali. Il programma completo e gli aggiornamenti del festival sul sito SuqGenova.it

Da venerdì 24 giugno a sabato 2 luglio 2022
GOA-BOA 2022

Il GOA-BOA, alla sua 24ª edizione è il primo festival a catalizzare le energie creative della Gen Z. Nuova sede, gente nuova: nuovi nomi, nuovi protagonisti, nuova musica.
Al Parco degli Erzelli – Great Campus il 24, 25, 26 giugno saranno 3 giorni fuori da tutto: solo tu, la grande musica e i tuoi amici in un luogo tutto nuovo, ancora da scoprire, a piedi nudi nel Great Campus, il parco tecnologico di Genova, sede delle aziende ICT e luogo simbolo di innovazione e futuro. Non per nulla si chiamerà “The next day”, la prima edizione di questo GOA-BOA dedicato all’universo dei giovani.
La line up è da paura: nell’arco di tre giorni, arriveranno i protagonisti più significativi della scena musicale dei giovani: Blanco , Madame, Ariete, Rkomi, Alfa, Bresh, Olly, Bnkr44, J Lord.
Dal 30 giugno al luglio ci sarà invece la GB_PREVIEW 2022 l’anteprima del Goa Boa vero e proprio con Gué e Villabanks il 30/06 e La Rappresentante di Lista con Tananai il 1 luglio.
Se non ne avrete ancora abbastanza c’è GB_EXTRA, gli eventi speciali: ai Giardini Luzzati il 24 maggio, ci sarà Alessandro Gori “Lo Sgargabonzi”.
Poi Elisa_Back to the Future, il 2 luglio al Parco degli Erzelli di Genova: un tour di una grande artista, un mastodontico progetto live pensando al pianeta. Un viaggio in 20 regioni e oltre 30 tappe in location dal valore paesaggistico e storico, con debutto all’Arena di Verona.
Mercoledì 6 Luglio, all’Arena del Mare arriva Brunori SAS che torna in tour a Genova. Per i biglietti e i programmi dei concerti: Goaboa.it

Da sabato 25 a domenica 26 giugno 2022
Weekend nelle Valli del Parco dell’Aveto

Anche questo weekend siamo pronti ad accogliervi al fresco delle nostre valli con un programma di appuntamenti davvero vario e stuzzicante. Da sabato 25 a domenica 26 al Rifugio Malga Zanoni ritorna il corso di astrofotografia: due giorni insieme a giovani astrofisici per imparare a cogliere con l’obiettivo ciò che sfugge all’occhio (info e prenotazioni: tel. 345 0225175). Da questo weekend, inoltre, Malga Zanoni sarà aperta tutti i giorni (fino a metà settembre).
Restiamo in Valle Sturla anche con le attività outdoor di domenica:
– l’escursione lungo l’anello della Scaletta in partenza dal Passo del Bocco con le Guide Meraviglie d’Aveto (info e prenotazioni: tel. 347 3929891)
wild explorer, la straordinaria esperienza sulla tracce dei cavalli selvaggi spostandosi in navetta per raggiungere le quote più elevate (Guida Evelina Isola tel. 347 3819395)
– un nuovo appuntamento di Forest Bathing, percorso di consapevolezza nella natura al Lago di Giacopiane (Forest Bathing Liguria tel. 347 3302664).
E poi sempre domenica due appuntamenti per il corpo e per lo spirito:
– al Circolo Poche Musse di San Siro Foce ci aspetta la prima sagra della focaccia al formaggio da mezzogiorno a sera (prenotazioni tel. 393 211 9333);
– nel pomeriggio invece all’Abbazia di Borzone inizieranno alle ore 17 le celebrazioni per accogliere le reliquie di San Colombano abate. Dopo la Messa solenne si terrà la visita guidata del complesso dell’Abbazia e alle ore 20 il concerto del gruppo Enerbia.
In Val Graveglia il fine settimana inizia già la sera di venerdì 24 con la Festa patronale di San Giovanni a Botasi: apericena in piazzetta e musica (prenotazione obbligatoria tel. 338.4284032)
Sabato invece, dal mercatino agricolo di Conscenti partiranno anche escursioni alla scoperta della valle e dei luoghi garibaldini. Nel pomeriggio, sempre con ritrovo a Conscenti, si terrà “Vieni via con me, con noi: alla riscoperta della Val Graveglia” a cura di Valcanonica APS: breve passeggiata serale dal suggestivo piazzale di San Rocco alla piccola frazione di Gosita, con degustazione/apericena all’agriturismo Rue de Zerli (info e iscrizioni: tel. 347.7172403 entro giovedì 23 giugno). Ricordiamo che in Val Graveglia sarà disponibile per tutta l’estate “Chiama il Bus“, un servizio di BUS A CHIAMATA che permetterà di raggiungere a richiesta anche alcune frazioni non servite dai bus di linea. In Val d’Aveto ci aspetta il Museo del Bosco al Lago delle Lame, aperto sabato e domenica dalle 10 alle 17 con ingresso libero. Maggiori info su UnaMontagnadiAccoglienza.it

Da domenica 26 giugno a venerdì 29 luglio
Nervi Music Ballet Festival 2022

Non capita tutti i giorni di assistere alla bellezza in ogni sua forma: nell’arte, nel movimento, nella musica, nelle espressioni corporee e, infine, non meno importante, nella natura. In uno dei luoghi più belli di Genova, i Parchi di Nervi, Villa Grimaldi Fassio, tra scogliere sul mare, piante secolari e ville gentilizie, il Nervi Music Ballet Festival 2022 promette di essere uno degli eventi dell’estate 2022: sedici appuntamenti e un’anteprima distribuiti sull’arco di un mese, con spettacoli in prima e in unica data italiana, in un contesto che conferma la sua vocazione quale luogo elettivo d’incontro del grande pubblico con le arti performative.
Da domenica 26 giugno, largo agli spettacoli con l’inaugurazione del gala dello Youth America Grand Prix Stars of Today meet the Stars of Tomorrow, un’esclusiva che ritorna dopo il successo del 2021 il “concorso dei concorsi” del balletto internazionale. In programma performance delle più talentuose promesse del balletto internazionale che condivideranno il palcoscenico con alcuni dei ballerini solisti e dei primi ballerini dei maggiori corpi di ballo di tutto il mondo: Jacopo Tissi (Corpo di Ballo del Teatro alla Scala), Luca Acri, Cesar Corrales e Meaghan Grace Hinkis (Royal Ballet), Benjamin Freemantle (San Francisco Ballet), Marcelo Gomes, Alejandro Martínez (Dresden Semperoper Ballett), Polina Semionova (Berlin State Ballet) Elisabeth Beyer e Yuma Matsuura (ABT Studio Company).
Mercoledì 27 luglio, gala cult dell’etoile dei due Mondi, Roberto Bolle approda per la prima volta a Nervi in un’edizione speciale realizzata da Artedanza srl in collaborazione con il Teatro Carlo Felice. Domenica 3 luglio, altro evento importante: il capolavoro del balletto classico-romantico Giselle sarà interpretato dal Balletto nazionale ucraino, che nasce dall’incontro delle compagnie e dei solisti dei prestigiosi Corpi di ballo dei Teatri dell’Opera e Balletto di Kiev, Kharkiv, Lviv e Odessa.
Ma il Nervi Music Ballet Festival 2022, non è riservato agli appassionati di balletto classico-romantico e di balletto contemporaneo: spazio anche agli amanti del repertorio sinfonico e lirico, come Carmen (venerdì 8 luglio) nello spettacolo di Antonio Gades e Carlos Saura, ispirato all’opera di Prosper Merimée, su musiche dall’opera di George Bizet e dei massimi autori della tradizione flamenca con la Compañía Antonio Gades oppure Ritratti americani (venerdì 1° luglio) con il direttore americano Wayne Marshall alla testa dell’Orchestra del Teatro Carlo Felice e un programma dedicato a George Gershwin e Leonard Bernstein.
Musica leggera con il concerto di Ermal Meta (mercoledì 6 luglio) che inaugura il suo tour estivo 2022 a Nervi e grande commedia genovese con Tullio Solenghi ed Elisabetta Pozzi protagonisti de “I maneggi per maritare una figlia” commedia immortale da Gilberto Govi (domenica 10 luglio).
Programma completo e biglietti su Nervimusicballetfestival.it

Sabato 2 e sabato 9 luglio 2022
11ª Sagra del Raviolo e del Pansoto a Fontanegli

L’Unione Sportiva Fontanegli ’74 sabato 2 luglio con inizio alle ore 19.00 organizza sul campo sportivo, la Sagra del Raviolo fatto in casa al tocco, e come secondo piatto sarà servita la tradizionale Cima alla genovese e Roastbeef accompagnati da patatine fritte. Dessert: Tiramisù.
Sabato 9 luglio con inizio alle ore 19.00 la Sagra del Pansoto fatto in casa in salsa di noci, e come secondo piatto sarà servita la frittura di pesce con patatine fritte. Dessert: Tiramisù.
Menu’ a prezzo fisso € 20,00 bevande escluse.
Dalle ore 21,00 si balla con LUCIO e Dj DITCH discoteca, balli latini ed altro.
Per info: Usfontanegli74.com

Sabato 9 e domenica 10 luglio 2022
Sagra della Lumaca a Manesseno

La Sagra della Lumaca, organizzata dalla SOC SACRA FAMIGLIA, si terrà sabato 9 e domenica 10 luglio a Manesseno (Sant’Olcese, Genova). Per maggiori dettagli: Socsacrafamiglia.altervista.org

Da sabato 16 luglio al 15 agosto 2022
Recco. E-20/22 Grandi nomi, tra musica, teatro e comicità

Recco anche quest’anno vivrà un’estate ricca di appuntamenti. Torna E-20/22, la rassegna organizzata e promossa dal Comune di Recco, con la direzione artistica del maestro Angelo Privitera e un unico comune denominatore: la musica. Dopo i concerti dell’anno scorso che hanno rilanciato la vocazione di Lungomare Bettolo come luogo ideale per le esibizioni di interpreti di assoluto rilievo nel panorama della musica italiana, anche quest’estate la grande musica dal vivo tornerà ad essere protagonista. Sono sei gli appuntamenti, significativi e diversificati, con la musica che si fa ancora tributo con il concerto dedicato al percorso artistico di uno dei cantautori più importanti e influenti di sempre: Fabrizio De André.
L’inaugurazione della rassegna è affidata il 16 luglio a Federico Buffa che, assieme al pianista Alessandro Nidi, porta sul palco una delle sue storie più belle: Italia Mundial (Spagna 1982). Il giornalista e volto noto di Sky racconta l’indimenticabile vittoria della Nazionale Azzurra ai mondiali di calcio che si tennero in Spagna nel 1982. L’Italia più amata di sempre vince il Mondiale più bello.
Il 22 luglio la città di Recco omaggia Fabrizio De Andrè con una serata che ripercorrerà quarant’anni di attività artistica del cantautore: la straordinaria partecipazione di Dori Ghezzi, i brani di “Faber” eseguiti dal Trio Amadei – ensemble formato dai fratelli Liliana (violino), Antonio (violoncello), Marco (pianoforte) – con due vocalist e la partecipazione straordinaria delle Mala Sangre. La conduzione è affidata magistralmente a David Riondino.
A distanza di pochi giorni (24 luglio) torna la poesia in musica con Max Gazzè. “La vita com’è” e “Vento d’estate” sono tra le canzoni più note, ma oltre ai principali successi si ascolteranno da vicino le ultime produzioni. La più recente è il singolo “Cristo di Rio”, in collaborazione con il rapper Carl Brave.
Il 9 agosto approda a Recco il tour di Noemi, una delle artiste più apprezzate del panorama italiano, accompagnata dalla sua band, tra le ultime hit e i suoi brani più amati.
A seguire, il 10 agosto, il maestro Angelo Privitera, musicista e storico collaboratore di Franco Battiato, salirà sul palco, questa volta allestito sulla rotonda Baden Powell, con “Secondo Imbrunire”, un concerto per piano solo che sarà un viaggio musicale affascinante attraverso i brani originali, arrangiati in forma inedita, da Battiato a Moricone, dai Genesis ai Queen, e tante altre sorprese in musica.
Si conclude il 15 agosto all’insegna della comicità con Claudio Lauretta, in arte Mister Voice, per la capacità di modulare e modificare la sua voce, imitando una moltitudine di personaggi e la cover band Darsena Party. Tutti gli spettacoli si svolgono presso il Lungomare Bettolo con inizio alle ore 21.30, con possibilità di prenotazione nei 4 giorni antecedenti l’evento sul sito www.comune.recco.ge.it oppure al telefono o whatsapp 3348754058 oppure via email@prolocorecco.it.


APPUNTAMENTI A LA SPEZIA E PROVINCIA

cartina territorio spezzino

Sabato 25 giugno e sabato 23 luglio 2022
Fiera del modernariato e del vintage a Sarzana

Occasione per tutti gli appassionati del modernariato e del vintage. Nel centro storico di Sarzana vi aspetta la prima data di Antiquariando.

Fino al 14 ottobre 2022
Vernazza Opera Festival 2022

Vernazza Opera Festival, l’evento che richiama gli amanti della lirica da ogni parte del mondo nelle Cinque Terre. Appuntamento con il bel canto e la musica di qualità ogni mercoledì (a partire dal 1 giugno) e venerdì (a partire dall’8 aprile) dalle 19 alle 20, dal 8 aprile fino all’14 ottobre 2022, nell’Oratorio della SS. Trinità a Vernazza. Un programma ricco e variegato che propone l’esecuzione di arie famose tratte dal repertorio italiano e internazionale, interpretate da un magnifico cast di artisti.I biglietti possono essere acquistati direttamente all’agenzia. Per maggiori informazioni CLICCA QUI


APPUNTAMENTI A SAVONA E PROVINCIA

Provincia di Savona

Sabato 4 e domenica 5 giugno 2022
Frizzé e Mangia a Loano

Conoscete i friscêu, le tipiche frittelle liguri dolci o salate? No? Questo è il momento di assaggiarle! Sabato 4 e domenica 5 giugno c’è “Frizzé e Mangia”, iniziativa gastronomica a cura dell’Associazione Musicale Santa Maria Immacolata. Sul Lungomare Garrassini Garbarino, nei pressi della Casetta dei Lavoratori del Mare, sarà appuntamento imperdibile per chi ama i piaceri del palato. Gli stand resteranno aperti dalle 11.30 alle 22.30. Con il patrocinio dell’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano.
Per informazioni: Visitloano.it

Sabato 11 e domenica 12 giugno 2022
Marché aux Fleurs a Celle Ligure

Torna per il terzo anno l’appuntamento estivo con le piante e i fiori più belli a Celle Ligure. Il Molo e la Galleria Crocetta della caratteristica località marina, ospitano una ventina circa di espositori selezionati e di qualità che offrono la possibilità di acquistare fiori, piante e oggettistica a tema botanico per rendere unico il proprio spazio verde. Mai come quest’anno il settore del gardening sta conquistando il cuore di sempre più appassionati, Marché aux Fleurs sarà occasione per conoscere nuove piante e parlare con i professionisti che le coltivano per avere informazioni sulla loro coltivazione, rose rare e rifiorenti, erbacee perenni e lavande, succulente e le aromatiche più particolari animeranno per due giorni un tratto della cittadina. Nella giornata di domenica Marché aux Fleurs sarà accompagnato da Bric à Brac, il tradizionale mercatino dell’antiquariato che ritorna in una nuova veste ancora più bella e ricca di espositori. L’evento è a ingresso libero dalle 9 al tramonto. Si terrà anche in caso di pioggia, anzi le piante ringrazieranno! Info: IAT Celle Ligure, tel. 019/990021.


APPUNTAMENTI A IMPERIA E PROVINCIA

Provincia di Imperia

Visite guidate nel borgo di Cervo

Tutti i sabati da Giugno a Settembre visite guidate nel borgo a cura della Dott.ssa Elisa Bianchi. Ritrovo ore 18.00 presso il parcheggio dell’ex stazione ferroviaria. Per prenotazioni: tel. +39 338-5959 641.

Mostra fotografica di SteveMcCurry a Ventimiglia

CIBO è la mostra fotografica di SteveMcCurry dal 7 maggio al 4 settembre a Ventimiglia, presso il Forte dell’Annunziata. La grande mostra dedicata a Steve McCurry raccoglie oltre 200 fotografie selezionate dal suo vasto repertorio frutto di oltre 30 anni di straordinaria carriera di fotografo e di reporter. Scopri di più sul sito ufficiale: oltreilcibo.it

Da martedì 31 maggio a domenica 5 giugno 2022
Festival del Fumetto a Ventimiglia

La nuova isola pedonale di Via Ruffini sarà l’area gaming del festival; Angelo Porazzi, conosciuto soprattutto come autore e illustratore di libri e giochi da tavolo, intratterrà il pubblico con giochi, installazioni, gadget e altro. Via Ruffini si trasforma, dal 31 maggio al 5 giugno, nel più grande spazio gaming di Ventimiglia! Con giochi per tutti i gli appassionati: giochi da tavolo, giochi di ruolo, action figure e molto altro. Ebbene sì, la nuova pedonale in via Ruffini sarà interamente dedicata al Gaming, con la possibilità di cimentarsi in prima persona o come semplice spettatore a molteplici attività:
– Giochi da tavolo
– Giochi vintage
– Giochi di società
– Giochi di ruolo
Le cinque giornate saranno arricchite da dimostrazioni ed esposizioni a tema ludico fantasy e alla presenza di volti noti del settore.

Sabato 4 giugno 2022
Le Frecce Tricolori tornano a Imperia

Occhi puntati verso il cielo per vedere la nostra Pattuglia Acrobatica esibirsi in evoluzioni, acrobazie e coreografici voli sul mare. Sabato 4 giugno ore 16.00 le prove aeree e domenica 5 giugno alle 16.00 lo spettacolo.
Punti di osservazione:
– Borgo Prino
– Borgo Marina
– Parco Urbano San Leonardo
– Molo di Porto Maurizio
– Molo di Oneglia
– Calata Cuneo
Inoltre stand dalle 10.00 alle 18.00 e Giochi Gonfiabili dalle ore 10.00 a Borgo Marina. Inoltre vi sarà anche la nave Amerigo Vespucci. L’Amerigo Vespucci è un veliero della Marina Militare costruito come nave scuola per l’addestramento degli allievi ufficiali dei ruoli normali dell’Accademia navale.

Da sabato 4 giugno 2022
Cervo ti Strega 2022

Arrivano e, anche loro, ti stregano: raccontano storie, idee, emozioni sfogliando le pagine dei libri, svelando i segreti dietro alle parole, dipingendo luoghi e personaggi. Sono i grandi scrittori del Premio Strega a Cervo un appuntamento ormai consueto, giunto alla nona edizione con il premio letterario più prestigioso d’Italia, realizzato grazie alla collaborazione con la Fondazione Bellonci. Il mese di giugno Cervo è poesia una serata speciale interamente dedicata alla poesia a cura di Francesca Rotta Gentile, ideatrice della rassegna Cervo ti Strega e giurata del Premio Strega. Cervo è poesia porterà sulla piazza dei Corallini sabato 4 giugno i versi di Giuseppe Ungaretti e di Eugenio Montale. La serata, condotta da Antonio Caprarica, vanta la presenza di Bruna Bianco, musa di Giuseppe Ungaretti, insieme al musicista compositore Fabio Tessiore.
Cervo ti Strega quest’anno avrà formula rinnovata: sabato 18 giugno in piazza dei Corallini i cinque autori finalisti del Premio Strega. Non sono noti i nomi degli scrittori: per conoscere la cinquina finalista bisognerà aspettare la proclamazione che si svolgerà l’8 giugno a Benevento. Confermata anche quest’anno la partecipazione dei giovani nei lavori della giuria del Premio Strega Giovani: saranno anche gli studenti lettori di alcuni istituti superiori della provincia di Imperia, nonché del Liceo Parini di Milano, entrati a far parte della prestigiosa giuria nazionale. Il 2 luglio, appuntamento con Antonio Scurati, vincitore del Premio Strega 2019, che dialogherà con Francesca Rotta Gentile. Maggiori info su Cervofestival.com

Sabato 4 e domenica 5 giugno 2022
VII “Rievocazione motociclistica” del Circuito di Ospedaletti

La storica manifestazione motociclistica che fa rivivere i fasti del Circuito di Ospedaletti, si terrà sabato 4 e domenica 5 giugno. Il circuito di Ospedaletti nacque nel 1947 e fino al 1972 ha rappresentato un importante punto di riferimento per lo svolgimento di gare motociclistiche ed automobilistiche, nonché eventi sportivi dedicati ad appassionati e collezionisti. Oggi è meta del revival dedicato alle Moto d’epoca e richiama moltissimi appassionati da tutta Italia e dalla vicina Francia.
Tutte le info su: www.circuitospedaletti.org

Da venerdì 10 a sabato 18 giugno 2022
Rolex Giraglia, la storica regata famosa nel mondo

Torna al suo programma originale la 69ª edizione della regata d’altura: partenza da Sanremo il 10 giugno. È uno degli eventi più amati da chi pratica vela, organizzato dallo Yacht Club Italiano: la regata Rolex Giraglia torna alla grande e con il suo format originale tra Sanremo e Saint-Tropez, tre giorni di regate costiere e bastoni nelle acque francesi tra il 10 e il 13 giugno 2022. Poi arriverà la partenza della regata lunga fissata per mercoledì 15 giugno: 241 miglia sul triangolo Saint-Tropez – Giraglia – Genova. L’evento inizia venerdì 10 giugno da Sanremo, con la suggestiva partenza a mezzanotte per la tappa tra Riviera di Ponente e Costa Azzurra: circa 60 miglia e che rappresenta oramai il classico prologo della settimana della Rolex Giraglia. La prima parte si conclude in occasione del tanto atteso Rolex Crew Party nella serata di martedì e in vista della partenza della lunga, mercoledì 15 giugno, che concluderà sabato 18 giugno con la premiazione della Rolex Giraglia nella sede dello Yacht Club Italiano a Genova. La Giraglia fu ideata in 1953 come una regata d’altura di 241 miglia nautiche. Da allora è cresciuta e oggi include la regata di avvicinamento da Sanremo e tre giorni di costiere nella Baia di Saint-Tropez. Maggiori info su Rolexgiraglia.com

Da giovedì 17 a domenica 26 giugno 2022
INEJA 2022

Dal 17 al 26 giugno torna una delle manifestazioni più attese ad Imperia, la 42ª edizione della Festa di San Giovanni • 14ª MercantIneja.
Inaugurazione venerdì 17/06 alle 18,30. Dal 18/06 al 26/06 orario: 09-24.
Per maggiori info:
InstagramFacebookWeb site

Sabato 18 giugno 2022
Run for the Whales 2022 a Sanremo

Sabato 18 giugno 2022 si correrà la Run for the Whales, sulla pista ciclabile Area 24 a Sanremo. La gara, categoria Mezza Maratona, si corre interamente corsi sulla pista ciclopedonale nei comuni di Costarainera, Cipressa, Santo Stefano al Mare, Riva Ligure e Taggia. Prevista anche una 10 Km non competitiva sulla pista ciclabile e la Family Run di circa 3 Km. Le gara organizzata in collaborazione con l’istituto Tethys dall’Asd Pro San Pietro, ha anche un messaggio ambientale, portando nel mondo il valore e l’incredibile ricchezza dei cetacei che vivono nel Santuario Pelagos. Le iscrizioni sono aperte sul sito ufficiale della Run for the Whales

Domenica 19 giugno 2022
Infiorata del Corpus Domini a Diano Marina

Tradizionale evento religioso/folkloristico in occasione della festività del “Corpus Domini”, organizzato e realizzato dal Gruppo “Amici dell’Infiorata”. Il programma della festività prevede alle ore 10.30 la Santa Messa nella Chiesa Parrocchiale di S. Antonio Abate e a seguire, intorno alle ore 11.30 circa, la solenne processione nelle vie del centro cittadino, a cui prendono parte le Autorità politiche e militari, le Associazioni laiche e religiose della città, le Confraternite, i bambini che hanno da poco ricevuto i sacramenti della Comunione e della Cresima, con l’accompagnamento della Banda Musicale “Città di Diano Marina”.
Orario: dalle ore 20,00 del giorno precedente fino alle prime luci dell’alba (disegni e posa petali). Luogo: Centro cittadino (Piazza Martiri della Libertà – Via Genala).