Latte dolce fritto

"LÆTE DÔÇE"

Latte dolce fritto
Latte dolce fritto, uno dei simboli della tradizione dolciaria ligure.
Il Latte dolce fritto genovese è una ricetta semplicissima, un’autentica armonia di gusto, eleganza e dolcezza. Tipico dessert natalizio si presta ad essere servito come dolce in più occasioni. Nato dalla tradizione povera della gastronomia ligure è oggi un dolce annoverato nella pasticceria italiana.

Ingredienti per 4 persone

1 litro di latte;
150 grammi di farina;
150 grammi di zucchero;
4 uova sbattute;
2 uva (solo tuorli – albume facoltativo);
1 scorza di limone;
100 grammi di pane grattuggiato;
olio d’oliva.

Preparazione

Portare ad ebollizione il latte dopo avervi stemperato, a poco a poco, la farina. Unire lo zucchero, la scorza di limone (che andremo poi a togliere) e le 4 uova sbattute. A questo punto continuiamo la cottura mescolando a fuoco “lento” fino ad ottenere una crema consistente. Stendete la crema ottenuta in un piatto largo unto d’olio e lasciate raffreddare.

Una volta che il composto sarà freddo e solido, tagliatelo a rombi (o nella forma che più soddisfa la vostra fantasia); passate nei turli d’uovo sbattuti, nel pane grattuggiato ed infine friggete in olio caldo. L’ultimo tocco finale è un po’ di zucchero a velo ed il piatto…. è pronto!!!

Link utili:

Tutte le Ricette tipiche liguri
I Prodotti locali