MANGIARE IN LIGURIA - La Guida Internet ai ristoranti, agriturismi, pizzerie e trattorie della Liguria
Segnalaci un evento
Per segnalarci un Evento in Liguria contattaci su
info@mangiareinliguria.it
comunicandoci data, luogo, descrizione
con tutti i riferimenti utili dell'Ente organizzatore.

"Le manifestazioni e le date elencate rivestono carattere esclusivamente indicativo.
Le stesse potranno essere rimandate ad altre date, sostituite, soppresse o integrate.
Nessuna responsabiltà è attribuibile a MangiareinLiguria.it in caso di variazioni"
.



Per essere aggiornato sui nuovi eventi inseriti in questa Rubrica
clicca sul tasto MI PIACE oppure registrati alla nostra NEWSLETTER




| Provincia di Genova |  | Provincia della Spezia |  | Provincia di Savona |  | Provincia di Imperia |


  Genova e Provincia

AGOSTO 2016: APPUNTAMENTI A GENOVA E PROVINCIA


Locali in Provincia di Genova


GUIDAMARE 2016, il mare accessibile per tutti
La Riviera Ligure dei record di bandiere blu, è anche sempre più accessibile per i bagnanti diversamente abili. Sono ben 63 le spiagge libere attrezzate e gli stabilimenti che hanno a disposizione le adeguate strutture di accesso all’arenile. Si tratta di 15 spiagge in provincia di Genova, 17 in provincia di Imperia, 19 nel Savonese e 12 nello Spezzino. Per l’estate 2016 è a disposizione un vero vademecum in cui trovare tutte le informazioni utili con l’elenco dettagliato dei servizi a disposizione.
Si chiama “GuidaMare 2016” ed è realizzata dalla Consulta regionale per la tutela dei diritti della persona handicappata e da Inail, in collaborazione con Regione Liguria, assessorato al Turismo. La “GuidaMare” descrive i servizi fruibili e le strutture balneari accessibili per le persone disabili in Liguria, con particolare attenzione alle persone con deficit motori: presenza di parcheggi per disabili, assenza di barriere architettoniche per accedere alla struttura, rampe di accesso a norma o altri sistemi di superamento di barriere, servizi igienici adatti a persone in carrozzina sono alcuni dei requisiti minimi per far parte della pubblicazione. CLICCA QUI per aprire la GuidaMare.


E' TORNATO IL TRENINO DI CASELLA
Un pezzo di storia delle Ferrovie, per un percorso unico con binari che si inerpicano sulle colline con pendenze del 45 per mille, non molto diverse da quelle del celebre treno delle Ande Peruviane. Eppure il trenino di Casella parte dal centro di Genova e arriva nel cuore dell’Appennino dopo aver percorso lo spartiacque di tre vallate: la Valbisagno, la Valpocevera e la Valle Scrivia. Un itinerario tra il verde e gli antichi paesi: romantico e unico, come i vagoni che ancora ricordano lo stile del 1929, anno di inaugurazione di questa ferrovia. Il viaggio dura 55 minuti. Un lungo binario tra l’azzurro del mare e il verde dell’entroterra. Si sale a bordo nella stazione genovese a pochi passi da piazza Manin. E poi, lungo il percorso, si potrà scendere in una delle tante stazioncine intermedie e scoprire luoghi misteriosi e pieni di fascino. Maggiori info su www.ferroviagenovacasella.it


IL MAESTRO DELLA BELLE EPOQUE A PALAZZO DUCALE
A Palazzo Ducale fino al 30 settembre un’affascinante mostra dedicata all'artista ceco Alfons Mucha, il più celebre rappresentante dell’Art Nouveau. Più di 200 opere della Fondazione Mucha, oltre ad una quarantina provenienti da collezioni private, saranno esposte a Palazzo Ducale. Manifesti, libri, disegni, sculture, oli e acquerelli, oltre a fotografie, gioielli e opere decorative, ricompongono la poliedricità dell'artista e l'eclettismo della sua personalità. Il nucleo principale della mostra è costituito da 120 opere tra affiches e pannelli decorativi di Alfons Mucha (1860-1939), provenienti dalla Richard Fuxa Foundation. Lo “Stile Mucha”, unico e riconoscibile, si è dimostrato adatto per essere applicato ad una grande varietà di contesti: poster, decorazione d’interni, pubblicità per qualsiasi tipo di prodotto, illustrazioni e addirittura produzioni teatrali, design di gioielli e opere architettoniche. Maggiori info su www.mostramucha.it


IL BORGO DELLE TRAZIONI

Appuntamento a Rapallo con il Borgo delle Tradizioni, format con il quale si propongono momenti di incontro tra le arti, i mestieri, i suoni e i sapori che hanno accompagnato il vivere quotidiano dell’uomo nel corso del tempo e che hanno caratterizzato territori e luoghi. Un vero e proprio festival delle espressioni della tradizione locale e non solo. La collocazione del "festival" nel cuore di Rapallo, nella zona più antica della città dove - ancora oggi - sono presenti realtà che fissano il ricordo di usanze secolari, permetterà a ogni visitatore - residente o turista - di conoscere la storia in modo vivo. Artisti e artigiani di vari generi e tipologie, teatro e musica, laboratori di pittura, di creta, di ardesia, incontri gastronomici in cui, partendo dal piatto che si mangia, si fa la storia della gastronomia ligure e non solo, mostre che mettono in risalto aspetti sconosciuti del territorio e della sua storia, conferenze su vari temi che compongono il mosaico delle tradizioni sono i contenuti del Borgo delle Tradizioni e che si alternano per tre mesi (24 giugno - 25 settembre) dando vita ad una sorta di mostra dinamica.
La rassegna è aperta al lunedì dalle 17.30 alle 20.30; martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 17.30 alle 22.30;
sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 17.30 alle 22.30.


RAPALLO HAPPY SUMMER
Un calendario sconfinato e mille occasioni per trascorrere insieme l’estate a Rapallo, una delle capitali del turismo della Riviera di Levante. Tante le iniziative, a cominciare dai famosi Red Carpet il 25 agosto: gli appuntamenti più eleganti dell'estate, in cui tutta Rapallo “mette in strada” il meglio della sua accoglienza; sul lungomare e nel centro storico, i ristoranti accolgono gli ospiti con tavoli apparecchiati in strada. Torna anche palco sul mare nella sua ventunesima edizione con il concerto dell'artista italiano più cool del momento: Francesco Gabbani, sul palco il 22 agosto. Per chi ama la classe ecco il Festival internazionale del Balletto e il Festival delle Palme con date il 3, 7, 11, 14 agosto: il parco di Villa Tigullio accoglie la rassegna di Danza che ha portato negli anni ad esibirsi sul palco sistemato sul prato davanti alla Villa, le migliori etoiles e le più rinomate compagnie di danza del mondo, anche il Festival delle Palme fa esibire sullo stesso prestigioso palco le migliori scuole di Danza nazionali. Si resta a Villa Tigullio con Rapallo Opera Festival il 9 e 22 agosto. Night on the beach è l’evento che il 13, 20 e 27 agosto porta una discoteca all’aperto al centro del Lungomare, per inondarlo di giochi di luce e del ritmo della migliore musica dance.
Il 15 e 24 agosto ecco Tango Historia de Amor e Milonga della Luna, con la Compagnia Argentina Buenos Aires Tango, in scena in diverse location della città. Corde Oblique il 12, 19 e 24 agosto è la rassegna dedicata alla canzone d’autore italiana: Giua e Federico Sirianni, rapallesi di origine, Armando Corsi, gli Gnu Quartet e Roberta Alloisio si faranno apprezzare.


AGOSTO NEL PARCO DELL'ANTOLA
Il Parco dell’Antola, che prende il nome dalla “montagna dei genovesi”, spartiacque tra Val Trebbia e Valle Scrivia, è la meta ideale per chi vuole scoprire la Liguria “green” e “food”. Perché da queste parti si prende aria fresca, si fa trekking e mbk e si gustano ottimi prodotti. Agosto si apre con il Festival Torriglia in Arte il 4 agosto (repliche il 9, 18, 23 e 25). Mentre ci si cala nel folclore a Savignone il 6 agosto con “Battaglie Sapori e Amori”, cena a tappe e rievocazioni storiche fino al Castello dei Fieschi. Tutto da scoprire, sempre il 6 agosto, il borgo di Pentema aperto per la scoperta delle attività tradizionali (come nasce il formaggio, la cottura del pane, il sapone fatto in casa ecc.). A Tonno, altro paesino da scoprire, il 21 agosto arrivano “I Sapori della valle” concorso di marmellate casalinghe e a Crosi il 25 agosto ecco la Festa della trebbiatura. A Ronco Scrivia il 28 agosto rievocazione storica dedicata alla famiglia Spinola e a Molino vecchio il famoso “U Mundantigu”, la festa che rinnova le tradizioni storico-culturali dell’antica vita in valle. Maggiori info su www.parcoantola.it


WILD HORSE WATCHING AL PARCO DELL'AVETO
Nell'area del Parco Naturale Regionale dell’Aveto, tra pascoli e faggete, vive un branco di cavalli selvaggi composto da una quarantina di capi. Eredi di un piccolo gruppo, il cui proprietario morì una quindicina di anni fa, sono sopravvissuti adattandosi alla perfezione alla vita in natura. L’incontro con i cavalli di razza bardigiana, che da decenni trascorrono le estati in alpeggio, ha permesso la riproduzione e la nascita di nuove famiglie che, nell’ultimo decennio, non hanno mai avuto rapporti con l’uomo.
Da qualche anno è possibile partecipare a escursioni di horse-watching accompagnati da un esperto naturalista e accompagnatore equestre. Un’occasione spettacolare per vivere esperienze uniche.
Maggiori info su www.wildhorsewatching.webstarts.com


AGOSTO A SANTA MARGHERITA
La “Dolce Vita” qui non è mai stata archiviata. La classe e il glamour di Santa Margherita, la voglia di stare in vacanza avendo davanti agli occhi il Promontorio di Portofino continuano a contagiare turisti di mezzo mondo: tanti vip, tante persone che vogliono semplicemente essere in vacanza ed essere felici. E’ così anche in quest’estate 2016, con tanta voglia di andare in spiaggia, salire a bordo di una barca a vela o di uno yacht, o semplicemente sorseggiare un aperitivo sul lungomare. Tante anche le occasioni per serate piacevoli, tanti eventi e concerti. Il 14 agosto potete partecipare a “Tramonto in Jazz”: due concerti al tramonto sul monte di Portofino nei pressi del Mulino del Gassetta. Dal 3 al 7 agosto arrivano i “Mi Games” ovvero lo sport inteso come divertimento con quattro discipline (calcio, pallanuoto, beach volley e basket). Ancora sport sulla spiaggia dal 19 al 21 agosto con Santa Soccer Cage, ovvero calcio in gabbia 3 contro 3. Per chi ama il teatro appuntamento a Villa Durazzo dal 22 al 24 agosto con la compagnia di Pino Petruzzelli, grande partecipazione e grande passione il 27 agosto per il Miglio Blu nell’area marina di Portofino e ancora Beach Waterpolo il 27 e 28 agosto. Settembre porta in dono il Posidonia festival dall’1 al 4 e un grande tributo a Carlo Riva e alle barche più glamour del mondo nelle stesse giornate.


Fino a mercoledì 31 - L’Acquario di Genova, lo spettacolo in scena d’estate
Sono tante le proposte dell’Acquario di Genova per l’estate. La prima è la possibilità di visitare le vasche anche dopo il tramonto con il piacere di un aperitivo nella splendida location della tolda esterna. Tutti i giorni fino al 31 agosto, il pubblico può vivere l’emozione della scoperta del nuovo percorso espositivo, con le novità multimediali e le nuove installazioni, e gustare un fresco cocktail – proposte menù per adulti e bambini - nella terrazza della Nave blu con panorama sulla città e sul Porto Antico.
E poi visita guidata kids, con percorso riservato ai più piccoli per scoprire come e dove nascono gli animali più amati. Per gli amanti del mare, si confermano i due appuntamenti settimanali, mercoledì e domenica, con CrocierAcquario, l’escursione in battello alla scoperta dei Cetacei in compagnia di un biologo, che si svolgerà tutti i mercoledì e le domeniche d’estate con doppia partenza (alle 13 e alle 18). L’estate è anche l’occasione per vivere tutte le esperienze del mondo Acquario Village, a partire dalla nuova sezione del Galata Museo del Mare. “L’esperto con te” è la nuova visita guidata esclusiva, riservata a piccoli gruppi familiari o di amici. I partecipanti possono scegliere il tema dell’incontro con gli animali oppure selezionare una proposta tra Mammiferi Marini, Mar Mediterraneo, Scogliere coralline, Animali pericolosi. Maggiori info su www.acquariodigenova.it


Da giovedì 4 a venerdì 12 - Festa Patronale della Madonna degli Angeli a Rossiglione
Accanto al programma religioso, spazio giovani con ristorante e pizzeria, mostra fotografica, giochi per bambini, teatro e grande musica dal vivo. Domenica 7 Agosto si festeggia a Rossiglione Superiore nella Parrocchia di S. Caterina la solennità della Madonna degli Angeli, evento fortemente radicato nella comunità locale, con al centro le celebrazioni religiose che culminano nella Processione con l’antico Simulacro della scuola di Anton Maria Maragliano che si terrà domenica 7 Agosto alle ore 17,00 per le vie dell’antica Borgata Superiore. Le cerimonie della “calata” del Simulacro il sabato sera e la processione della domenica saranno accompagnate dalla Banda Musicale A.Rebora di Ovada. A contorno delle solenni celebrazioni liturgiche sono previsti eventi musicali e gastronomici che animano la Borgata da giovedì 4 a Venerdì 12 Agosto. Da Giovedì 4 a Domenica 7 aprirà i battenti l'“Antica Osteria Da Santin”, dove si potranno degustare i piatti tipici della tradizione: Trippa alla genevese, Trenette al pesto, Stoccafisso, ravioli al sugo di carne. Le serate di Giovedì e Venerdì saranno allietate dalla musica folk, mentre Sabato alle ore 21,30 in Piazza Madonna degli Angeli si terrà il Concerto dell'Orchestra Big Band di Ovada.
Domenica 7
alle ore 21.00, in omaggio a Giberto Govi, nel cinquantenario della morte, la compagnia “i villezzanti” rappresenterà lo spettacolo dialettale “Pignasecca e Pignaverde” per la regia di Anna Nicora. Immancabili, la tradizionale lotteria, la mostra missionaria e la mostra fotografica dedicata quest'anno all'altleta azzurro Tommaso Martini campione italiano dei 1500 metri nel 1937 e vincitore di numerose gare a carattere nazionale ed internazionale. Lunedì 8 tradizionale fiera mercato per le vie del paese e nel pomeriggio giochi e animazione per bambini nella zona di San Sebatstiano con il Cartoon party a cura di PazzaAnimazione: baby dance, trucca bimbi e molto altro.
A partire da Lunedì 8 fino a Venerdì 12 un ricco programma gastronomico e musicale nello “Spazio giovani”, caratteristico e verde spazio dell’area di S.Sebastiano. Il ristorante, oltre al tradizionale menù con ravioli alla genovese, lasagne al pesto, pesce alla ligure e grigliate di carni, propone ogni serata un diverso piatto tipico della cucina ligure e piemontese. La pizzeria, con ben due forni a legna, offre la possibilità di degustare pizze di ogni tipo e l'ormai famosissima focaccia al formaggio, preparata con la tradizionale ricetta di Recco. Tutte le sere alle ore 21.30 si terranno concerti musicali per tutti i gusti che allieteranno le tradizionali serate gastronomiche: Tango argentino, tributo agli U2, Rock Blues, tributo DIRE STRAIT e Balli Caraibici.
Per informazioni: www.facebook.com/comitato.madonna.degli.angeli
Come arrivare: Rossiglione, Borgata Superiore, Piazza Madonna degli Angeli e Piazza San Sebastiano
IN AUTO A26 Genova-Gravellona Toce a 6 Km dall'uscita Masone
IN TRENO Linea Genova-Acqui Terme - Stazione di Rossiglione
IN AUTOBUS Da Genova Linea ATP. Da Ovada Linea SAAMO


Venerdì 5 - Scorribanda Gastronomica a Recco
Il fresco della sera e il profumo dei sapori liguri che si spande tra le strade di Recco, non per caso capitale gastronomica. Sono gli ingredienti della Scorribanda Gastronomica che andrà in scena il 5 agosto. Ogni ristorante della capitale gastronomica ligure proporrà una sola portata. Si tratta di piatti eccezionali, di rara creazione, ingredienti di primissima qualità, in cui spiccheranno i profumi e i sapori più coinvolgenti del mare e della terra con un trionfo di dolci finale. Ogni buongustaio potrà decidere liberamente di comporre il menù della serata in base al ristorante e al piatto proposto che più lo attirerà. I locali saranno collegati dal mitico “trenino della Scorribanda” oltre a due “Bus Gourmet erranti”. Maggiori info su www.prolocorecco.it


Da venerdì 5 a lunedì 8 - Sagra del Cinghiale a Campo Ligure
A partire da venerdì 5 agosto il Comitato della Croce Rossa Italiana di Campo Ligure organizza l’attesissima nuova edizione della Sagra del Cinghiale. Per 4 giorni, fino al 8 agosto, all’interno del parco del Castello di Campo Ligure si potranno gustare piatti della tradizione ligure e non solo: polenta, ravioli di cinghiale, cinghiale stufato, con carciofi, arrosto, salsiccia di cinghiale e tante altre golosità. Il ristorante aprirà tutte le sere alle 19,30 e nella giornata di domenica 7 agosto sarà possibile mangiare alla sagra anche all’ora di pranzo a partire dalle 12,30. La manifestazione come consuetudine si svolgerà in concomitanza con la rassegna di musica celtica "Campofestival" giunta alla 20ª edizione. Nelle serate dal 5 al 7 agosto il palco del Castello ospiterà grandi interpreti internazionali. Il festival è organizzato dal Comune di Campo Ligure in collaborazione con l'Associazione Culturale Corelli, i biglietti per i concerti sono acquistabili in loco. La serata di lunedì 8 Agosto vedrà invece ospiti i "Red Moon" (www.redmoonstar.it) per una serata piena di energia e tutta da ballare! Ingresso gratuito.
Per maggiori info: Associazione Croce Rossa Italiana Comitato di Campo Ligure (GE) - Tel: 010920877


Sabato 6 e domenica 7 - Festa patronale di S. Innocenzo a Rapallo
A San Martino di Noceto, frazione di Rapallo, a 3 km a destra dal casello autostradale, si terrà la Festa patronale sabato 6 e domenica 7 agosto 2016. Sabato 6 alle ore 21,30 andrà in scena il duo comico GIGI & ANDREA; domenica 7 alla stessa ora ci sarà il concerto di DINO e le RAGAZZE IN. L'ingresso è libero! In entrambe le serate, funzionerà un ricco stand gastronomico, dove gustare specialità locali di terra e di mare, tra cui le famose focaccette al formaggio.
Organizzazione: Comitato Festeggiamenti San Martino di Noceto.


Da sabato 6 a lunedì 8 - Festa Patronale N. S. della Salute a Salto
A Salto (frazione di Avegno - GE) nei giorni 6-7-8 Agosto 2016 si sarà la festa patronale con il seguente programma:
Sabato 6 Agosto 2016:
ore 19.30 apertura stands gastronomici
ore 21.00 ballo con orchestra "BARAONDA"
Domenica 7 Agosto 2016:
ore 19.30 apertura stands gastronomici
ore 20.00 S.Messa e a seguire Processione per le vie del paese
ore 22.00 ballo con orchestra "DIEGO SANGUINETI"
Lunedì 8 Agosto 2016:
ore 19.30 apertura stands gastronomici
ore 21.00 Karaoke con Luca
Specialità: Ravioli, Trofie, Asado, Ripieni, Focaccia al formaggio, Salsiccia, Pollo alla piastra, Patatine, Dolci fatti in casa.
La manifestazione si svolgerà anche in caso di pioggia (stands gastronomici al coperto).


Da venerdì 12 a lunedì 15 - Ferragosto Melese e Festività dell'Assunta
Quest'anno ricorre il 475° Anniversario di Fondazione della Confraternita (1541-2016) pertanto è stato voluto rendere ancora più solenne il Pellegrinaggio del 15 Agosto da Mele al Santuario di NS dell'Acquasanta facendo partecipare all'evento, oltre alle tradizionali figure della Confraternita, otto Casse Processionali ed oltre dieci Crocifissi che compiranno l'ascesa della Scala Santa.
Inoltre la Cassa Processionale di Sant'Antonio Abate opera Maragliano della Confraternita, in alternanza al trasporto a spalle da parte dei camalli, sarà portata su di un carro trainato da quattro cavalli. A corredo del Pellegrinaggio, come tradizione, sarà organizzato presso il piazzale retrostante l'Oratorio di Sant'Antonio Abate di MELE (Via del Piano 101) il Ferragosto Melese 2016, quattro serate gastronomiche da Venerdì 12 a Lunedì 15 Agosto a base dei nostri piatti tipici: Fugassin (Focaccette fritte di patate serviti semplici o con farciture salate e dolci) e ravioli (realizzati a mano dalle cuoche del Paese).
Ogni sera intrattenimento musicale, dal ballo liscio alle Cover band, e pesca di beneficenza.
Per maggiori info: Confraternita Sant'Antonio Abate - www.facebook.com/oratoriomele


Lunedì 15 e martedì 16 - Sagra delle Melanzane a Lavagna
In Loc. Sorlana, Sagra di paese con balli e piatti tipici organizzata dalla Parrocchia di Sorlana nel meraviglioso bosco di castagni. Musica e balli per giovani e meno giovani, completano l'offerta di piatti tipici. Gli stands gastronomici saranno aperti il giorno 15.08.2016 sia a pranzo (ore 12.30) che a cena (ore 19.30). Il giorno 16.08.2016 soltanto a cena a partire dalle ore 19.30.


Da lunedì 15 a domenica 21 - Parco dell'Aveto, il gastro-parco
Il parco dell’Aveto con i suoi sentieri, le sue foreste milenarie, i laghetti glaciali, la fauna e la flora da vedere, è una meta ideale per chi ama la natura e l’escursionismo. Ma alla sera ogni paese, villaggio, borgo contadino offre occasioni irripetibili per gustare piatti prelibati e finire una giornata ritemprante a tavola. Da ferragosto è una no-stop di appuntamenti:
Ad Allegrezze il 15 agosto per la festa patronale stand gastronomici con carne alla brace e taglierini ai funghi;
il 16 e 17 agosto a Santo Stefano polentata e serata danzante, il 18 mercatino dell'antiquariato per le vie del paese e il 19 Festa della birra in piscina. Molto famosa la serata del Raviolo a a Casoni d'Amborzasco il 18 e 19 agosto.
A Rezzoaglio il 20 sera grande sagra gastronomica, mentre nella stessa serata a Cabanne arriva la Sagra del Minestrone. Nella stessa giornata a Santo Stefano la festa patronale con buona tavola, processione e spettacolo pirotecnico. Celebre la festa “Se Batte U Gran” ad Alpicella il 21 agosto: una grande celebrazione della campagna e dei mestieri con merenda insieme; poi si canta e si balla fino a sera con spaghettata finale.


Domenica 28 - Festa del Sacro Cuore di Maria a Lovari
Nella piccola frazione di Lovari, nel Comune di Rezzoaglio si celebra la festa del Sacro Cuore di Maria.
Il programma della giornata prevede alle ore 11 la S. Messa e la processione della Statua della Madonna nelle vie del paese. Nell’occasione vi sarà la commemorazione di tutti i caduti delle guerre e in particolare i caduti della frazione; l’alpino Bacigalupi Terenzio deceduto e sepolto in una fossa comune in Russia e il Carabiniere Pagliughi Sisto deceduto e sepolto in Austria, con deposizione della corona di allora al monumento ai caduti. Finita la cerimonia ci sarà il pranzo presso il "Circolo Lagin" di Alpepiana a partire dalle ore 13, allietato dalla musica delle fisarmoniche dei ragazzi della Scuola di Enrico Roseto.
Per raggiungere Lovari, si consiglia l'uscita autostradale di Lavagna e l'attraversamento della Strada Sp 586 Forcella, fino a Rezzoaglio, da lì seguire le indicazioni della strada per Piacenza, fino al bivio di Alpepiana. . L'organizzazione ricorda a coloro che volessero partecipare, è previsto un servizio pulmino con partenza da Alpepiana alle ore 9:30.
Per info e prenotazioni al pranzo tel. 018585513-3281756690 - Web site: www.facebook.com/comitatolovari


2-3 4 settembre - Festa patronale Nome di Maria a Pietralavezzara, Campomorone
Venerdì 2 settembre 2016 serata per giovani con musica da discoteca e ristoro a base di panini con hamburger, salsiccia o wurstel con patatine dolci e bibite!!!! Sabato 3 settembre serata danzante con orchestra Simpatia e menù tipico genovese a base di minestrone, taglierini con sugo di funghi, ripieni, cima, carne da sugo e tanto altro!!!
Domenica 4 settembre 18ª GARA PODISTICA " MEMORIAL BRESSO" con dolci e frittelle.
Nei 3 giorni ci saranno dei gonfiabili e una pesca di beneficenza.


Dall’8 all’11 settembre - Festival della Comunicazione a Camogli
Dopo le prime due edizioni che lo hanno affermato come uno degli appuntamenti culturali più importanti e apprezzati in Italia, tornerà a Camogli il Festival della Comunicazione. Saranno quattro giornate, ricche di incontri, laboratori, spettacoli, mostre ed escursioni con oltre 120 ospiti provenienti dal mondo della comunicazione, della letteratura, della scienza, delle imprese, della medicina e della psicologia, dell’arte, dei social network, del diritto, della filosofia. Il macrotema individuato per questa terza edizione da Umberto Eco: il world wide web. Gli ospiti che si incontreranno a Camogli – storici volti del Festival o nuovi compagni di viaggio – discuteranno le opportunità e le potenzialità di questo straordinario strumento, immaginando gli scenari futuri e le vie da seguire. In occasione della manifestazione sarà inaugurata la mostra di Tullio Pericoli “Quanti ritratti, caro Umberto”. Gli incontri si articoleranno in sette grandi aree intorno al web, con personaggi di grande prestigio, tra i più autorevoli protagonisti del mondo della comunicazione, della cultura, e dell’economia. L’elenco dei personaggi presenti è ricchissimo e si fa prima a dire che saranno a Camogli tutti i big della cultura, della comunicazione, del giornalismo e della cultura italiana. Tutte le iniziative del Festival sono gratuite e aperte al pubblico fino a esaurimento posti. Sarà possibile prenotare online l’accesso agli eventi a partire dalla fine di agosto. www.festivalcomunicazione.it
 


  La Spezia e Provincia

AGOSTO 2016: APPUNTAMENTI A LA SPEZIA E PROVINCIA




GuidaMare 2016, il mare accessibile per tutti
La Riviera Ligure dei record di bandiere blu, è anche sempre più accessibile per i bagnanti diversamente abili. Sono ben 63 le spiagge libere attrezzate e gli stabilimenti che hanno a disposizione le adeguate strutture di accesso all’arenile. Si tratta di 15 spiagge in provincia di Genova, 17 in provincia di Imperia, 19 nel Savonese e 12 nello Spezzino. Per l’estate 2016 è a disposizione un vero vademecum in cui trovare tutte le informazioni utili con l’elenco dettagliato dei servizi a disposizione.
Si chiama “GuidaMare 2016” ed è realizzata dalla Consulta regionale per la tutela dei diritti della persona handicappata e da Inail, in collaborazione con Regione Liguria, assessorato al Turismo. La “GuidaMare” descrive i servizi fruibili e le strutture balneari accessibili per le persone disabili in Liguria, con particolare attenzione alle persone con deficit motori: presenza di parcheggi per disabili, assenza di barriere architettoniche per accedere alla struttura, rampe di accesso a norma o altri sistemi di superamento di barriere, servizi igienici adatti a persone in carrozzina sono alcuni dei requisiti minimi per far parte della pubblicazione. CLICCA QUI per aprire la GuidaMare.


Fino all'11 settembre - Steve McCurry a Castelnuovo Magra
Alla Torre del Castello di Castelnuovo Magra, fino all’11 settembre la mostra di Steve McCurry. Una bellissima mostra, un grande nome della fotografia planetaria e un paese bellissimo, tutto da scoprire come Castelnuovo Magra, borgo dell’estremo levante ligure. L’appuntamento è con “Football & Icons”, la prima esposizione di McCurry dedicata al calcio di strada.
Da vedere 25 bellissime immagini legate al calcio come gioco di strada, una collezione inedita, concepita appositamente per questa occasione, distribuita su sei dei sette piani della Torre del Castello. La mostra si completa nell’ultima sala con le cinque icone più famose del fotografo, tra cui la celebre “Ragazza Afgana” scattata nel 1984. Steve McCurry è, da più di trent’anni, una delle voci più rappresentative della fotografia contemporanea, con decine di copertine di riviste e libri, oltre una dozzina di pubblicazioni e innumerevoli mostre in tutto il mondo. Maggiori info su www.mccurrycastelnuovomagra.com


Da martedì 2 a sabato 6 - Bonassola, il paese dei bambini
Spettacoli teatrali rivolti alle nuove generazioni, laboratori, mostre, giochi interattivi: tutto questo è Mare Mosso, evento che si svolgerà a Bonassola dal 2 al 6 agosto. Nella perla della Riviera di Levante si daranno il cambio per cinque giorni artisti di alto livello che hanno dedicato e dedicano la propria arte al mondo dei bambini. Compagnie storiche di livello internazionale presentano ogni sera uno spettacolo teatrale nelle piazze dei comuni partecipanti. Ma il festival non è solo teatro, i pomeriggi sono dedicati ad attività laboratoriali che spaziano dallo sport, all'ambiente, alla espressione artistica, alla musica, alla letteratura per l'infanzia. Tra le iniziative anche l’inaugurazione della mostra “Casa Casina” con le di illustrazioni a cura di Manuela Mapelli e poi mimi, clown, teatro di strada, giochi in tante piazze del borgo; laboratori per la costruzione dei burattini, lettura di libri di fiabe, giochi. Al termine di tutti gli spettacoli di teatro verranno realizzati dai bimbi dei disegni che verranno esposti l’ultimo giorno. Maggiori info su www.maremossofestival.it


Venerdì 5 e sabato 6 - Sagra dell'Asado a Mattarana
Come ogni anno si rinnova la Sagra dell'Asado presso il Parco dei Tigli offrendo piatti tipici della cucina locale. Il menu sarà composto da ravioli, polenta, bistecche e salsicce e ovviamente dal piatto principale, l'asado. Ottimo vino proveniente dal Piemonte e birra alla spina. La serate proseguiranno con il ballo liscio, il 5 con Giuse e Alessia band e il 6 con l'orchestra Mario Zecca. Maggiori info su http://prolocomattarana.wix.com/mattarana#!eventi/c298


Venerdì 5, sabato 6 e domenica 7 - Il Grande Palio del Golfo alla Spezia
Alla Spezia l’appuntamento è con il celebre Palio del Golfo, che avrà la sua giornata clou per domenica 7 agosto, quando gli equipaggi delle borgate si sfideranno a colpi di remo e quando la notte sarà illuminata dai fuochi d’artificio. Ma già prima di quella data non mancheranno occasioni per una gita nel capoluogo: venerdì 5 sfilata notturna delle borgate e cerimonia di riconsegna. Sabato 6 alle 15.30 pesa e controllo delle imbarcazioni, cena delle Borgate, fino al grande giorno di domenica, giornata intensa.
Il Palio del Golfo affonda le sue radici nella cultura marinara della gente del Golfo. Il Palio nasce, probabilmente da estemporanee sfide tra equipaggi di barche da lavoro cariche di pesce o dell’antico “oro nero” del golfo della Spezia. Oggi la sfida è vissuta con passione da tutti i cittadini e in particolare dagli abitanti delle Borgate moderni quartieri o rinomati Paesi – che si affacciano sul mare: Portovenere, Le Grazie, Fezzano, Cadimare, Marola, Crdd (Circolo ricreativo dipendenti difesa), Canaletto, Fossamastra, Muggiano, San Terenzo, Venere Azzurra, Lerici e Tellaro. Maggiori info su www.paliodelgolfo.it


Da venerdì 12 a domenica 14 - Sagra del Polpo a Tellaro
Bandiera gastronomica per la cucina di mare, il polpo è protagonista a tavola in due sagre a Levante:
prima a Tellaro, poi a Porto Venere. Due appuntamenti, un solo filo conduttore: gustare il polpo declinato nelle sue tipiche ricette food. Si inizia a Tellaro, frazione lericina nel golfo dei Poeti, dove dal 12 al 14 agosto è di scena la Sagra del Polpo. Una gustosa festa paesana, dove con pochi soldi è possibile assaggiare il piatto tipico del paese, cucinato con patate e condito con l’olio di Tellaro, con olive, aglio e prezzemolo, sale, pepe e succo di limone, sia “all’inferno“, cioè stufato con foglie di alloro, maggiorana, peperoncino, pomodoro e una spruzzata di vino bianco. I buongustai potranno bissare la festa a Porto Venere, dove dal 7 all’11 settembre si svolge la Festa del Polpo nell’ambito della celebrazione delle Grazie. Il ricco programma delle festività comprende una mostra di pittura nel refettorio dell’ex Convento Olivetano, serate musicali e spettacoli teatrali. Senza dimenticare l’ormai tradizionale Sagra del Polpo, tanto popolare da essere esportata anche fuori provincia, con gli stand gastronomici per offrire ai turisti le specialità locali fra le quali è possibile ricordare: fritture di pesce, muscoli ripieni, polpo in umido, spaghetti ai muscoli.


Da sabato 20 a sabato 27 - Porto Venere saluta l'estate
Porto Venere celebra l'ultima settimana di agosto con una serie di appuntamenti: un saluto alla stagione del divertimento con concerti, musica, spettacoli che coinvolgeranno il borgo ligure per un'intera settimana. Si inizia sabato 20 agosto con uno degli appuntamenti più attesi della stagione estiva: la Piscina Naturale. Per qualche ora il Canale di Porto Venere si trasformerà in una grande Piscina Naturale: un evento che si ripete da più di dieci anni e che è ormai diventato un punto di riferimento per tutti quelli che vogliono provare la traversata verso l’Isola Palmaria direttamente a nuoto oppure a bordo di più rilassanti materassini o canotti. L’interdizione del traffico dei mezzi nautici consentirà di stare in acqua senza problemi in un tratto di mare che invece è abitualmente molto trafficato. Si tratterà di una vera e propria giornata di festa, accompagnata dalla musica dei dj di Radio Nostalgia che per l'occasione trasmetterà in diretta da Porto Venere. Martedì 23 agosto sarà la volta della serata dedicata alla musica nell'ambito del Cinema Sotto le Stelle, la manifestazione dedicata al cinema che trasforma nei mesi di luglio e agosto Piazza San Pietro a Porto Venere in una splendida arena di cinema all'aperto interamente in digitale.
Mercoledì 24 agosto
si terrà l’evento di punta della Rassegna Fezzano in musica, un ciclo di 10 appuntamenti dedicati alla musica live nel piccolo borgo di Fezzano. Ospite della serata sarà la cantante cubana Jennifer Vargas Antela, la voce black protagonista di The Voice of Italy 2016. Si continua giovedì 25 agosto con un grande concerto di musica classica a Porto Venere: nella cornice del Molo Doria, il giovane musicista spezzino Leonardo Nevari, promessa del pianoforte e vincitore di numerosi concorsi internazionali, si esibirà nel Recital Tra Luce e Ombra eseguendo musiche di Scarlatti, Beethoven, Listz e Chopin. A concludere i festeggiamenti, sabato 27 agosto la manifestazione Minaccia Bel Tempo: un intenso programma di musica, concerti, esibizioni sportive e giochi per bambini che animeranno i luoghi più suggestivi di Porto Venere fin dal pomeriggio, per terminare in serata intorno alle 23.00 con uno scintillante spettacolo pirotecnico nel canale di Porto Venere.
Uno spettacolo unico con la musica ad accompagnare i giochi di luce sullo specchio acqueo.
Maggiori info su www.eventiportovenere.it


Domenica 28 - Nuotare nel golfo dei Poeti
Trovare una location più fantastica per una gara di nuoto? Vi sfidiamo a trovarla, perché non ci sono dubbi che la Coppa Byron, giunta quest’anno alla trentacinquesima edizione, sia prima di tutto un sogno per gli sportivi che partecipano. Nuotare per oltre sette chilometri nel cuore del golfo dei Poeti, tuffandosi in mare dalla spiaggetta di Portovenere ed arrivando alla spiaggia di San Terenzo, avendo come spettatori naturali le isole dell’arcipelago della Palmaria, Lerici e Porto Venere, è qualcosa di unico. Imperdibile per tutti coloro che parteciperanno da tifosi o curiosi. L’appuntamento è domenica 28 agosto. La Coppa Byron è considerata la regina delle gare in mare, per vincere bisogna essere dei campioni. Scorrendo l'albo d'oro si vedono tutti i campioni che hanno nella carriera collezionato campionati del mondo, europei e ogni gara internazionale.
Maggiori info su www.lericisportpiscina.it


2-4 settembre - XIII edizione Festival della Mente a Sarzana
La tredicesima edizione del Festival della Mente, il primo festival in Europa dedicato alla creatività, si svolge a Sarzana dal 2 al 4 settembre con la direzione scientifica di Gustavo Pietropolli Charmet e la direzione artistica di Benedetta Marietti. Il festival è promosso dalla Fondazione Carispezia e dal Comune di Sarzana. Tre giornate con 61 relatori italiani e internazionali e 39 appuntamenti tra incontri, workshop, spettacoli e momenti di approfondimento culturale dedicati ai processi creativi. Filo conduttore dell’edizione 2016 è lo spazio, indagato con un linguaggio accessibile per un pubblico ampio e intergenerazionale da grandi scienziati, scrittori, artisti, fotografi, architetti, filosofi, psicologi, storici, in relazione ai cambiamenti, alle tematiche e ai problemi del vivere contemporaneo. La sezione per bambini e ragazzi, quest’anno curata da Francesca Gianfranchi, è un vero e proprio festival nel festival con 30 ospiti e 22 eventi (45 con le repliche) ed è realizzata con il contributo di Carispezia Crédit Agricole. Quest’anno sono più di 500 i giovani volontari, anima del festival, che contribuiscono con il loro impegno ed entusiasmo a creare il clima di accoglienza che ha sempre decretato l’unicità del Festival della Mente.
Maggiori info su www.festivaldellamente.it
 


  Savona e Provincia

AGOSTO 2016: APPUNTAMENTI A SAVONA E PROVINCIA




GuidaMare 2016, il mare accessibile per tutti
La Riviera Ligure dei record di bandiere blu, è anche sempre più accessibile per i bagnanti diversamente abili. Sono ben 63 le spiagge libere attrezzate e gli stabilimenti che hanno a disposizione le adeguate strutture di accesso all’arenile. Si tratta di 15 spiagge in provincia di Genova, 17 in provincia di Imperia, 19 nel Savonese e 12 nello Spezzino. Per l’estate 2016 è a disposizione un vero vademecum in cui trovare tutte le informazioni utili con l’elenco dettagliato dei servizi a disposizione.
Si chiama “GuidaMare 2016” ed è realizzata dalla Consulta regionale per la tutela dei diritti della persona handicappata e da Inail, in collaborazione con Regione Liguria, assessorato al Turismo. La “GuidaMare” descrive i servizi fruibili e le strutture balneari accessibili per le persone disabili in Liguria, con particolare attenzione alle persone con deficit motori: presenza di parcheggi per disabili, assenza di barriere architettoniche per accedere alla struttura, rampe di accesso a norma o altri sistemi di superamento di barriere, servizi igienici adatti a persone in carrozzina sono alcuni dei requisiti minimi per far parte della pubblicazione. CLICCA QUI per aprire la GuidaMare.


VISITE GUIDATE GRATUITE IN PROVINCIA DI SAVONA
- Visita guidata gratuita di Celle Ligure
lunedì 29 agosto - info: 339-4402668
appuntamento a celle, h 21,00 – via boagno (presso l’ufficio informazioni)
- Visita guidata gratuita di Albisola Superiore
lunedì 8 agosto - info: 339-4402668
appuntamento h 18,30 – di fronte al municipio di Albisola Superiore
- Visita guidata di Finalmarina
tutti i martedì fino al 13 settembre: non occorre prenotare - info: 339-4402668
appuntamento ore 21,10 in piazza Vittorio Emanuele a Finalmarina (sotto l'arco di Margherita di Spagna)
- Visita guidata di Finalborgo
centro storico, collegiata di san biagio, chiostri di santa caterina
tutti i mercoledì fino al 14 settembre: non occorre prenotare - info: 339-4402668
appuntamento ore 21,10 in piazza San Biagio a Finalborgo (di fronte alla basilica)
- Visita guidata di Varigotti e San Lorenzo Vecchio
tutti i giovedì fino al 15 settembre: non occorre prenotare - info: 339-4402668 e 345-1127439
appuntamento ore 17,30 nel Borgo Vecchio di Varigotti (piazza cappello da prete)
- Visita guidata di Noli
ogni venerdì prenotazione obbligatoria al n. 339-4402668
ritrovo a noli sul lungomare, presso il sottopassaggio – ore 21,40


AGOSTO A CELLE LIGURE

- Lunedì 1 agosto, giardini di via Genova (Piani di Celle), ore 21.00
Navicelle: RiciclaEstate 2016
Campagna di sensibilizzazione alla raccolta differenziata, con attività di animazione e giochi sul tema, per cittadini e turisti di tutte le età a cura di Legambiente Liguria Onlus.
- Lunedì 1 agosto, galleria Crocetta, ore 21,15
Concerto della Banda Musicale G. & L. Mordeglia
- Martedì 2 agosto, via Boagno, ore 21.30
Sud&Nord – Anime che si incontrano
Rassegna musicale: Lou Dalfin, Antica e nuova musica d’Oc.
- Da martedì 2 a domenica 14 agosto, Oratorio di San Michele, dalle ore 18.30 alle ore 22.30
Il mondo delle confraternite: istantanee di devozione
Mostra fotografica a cura della Confraternita in collaborazione con FotoClubCelle
- Mercoledì 3 agosto, palco centrale (piazzetta Arecco), ore 21.15
Navicelle: Il gigante soffiasogni
Spettacolo a cura di La Piccionaia Centro di produzione teatrale Vicenza, liberamente ispirato al racconto di Roald Dahl in cui l'orfanella Sofia incontra il Grande Gigante Gentile.
- Giovedì 4 agosto, palco centrale (piazzetta Arecco), ore 21.15
Palco sul mare Festival
Paola Atzeni Quartet: musicista cagliaritana, cantante e flautista, con una passione per la musica brasiliana. Lo spettacolo è fatto di arrangiamenti che si accostano alla bossanova e al samba, anche quando si tratta di cover italiane. Un concerto etnopop a cavallo fra l'Italia e il Sudamerica, dove si rivisitano i grandi classici di Jobi, Chico Buarque e Veloso.
- Da venerdì 5 a domenica 7 agosto, loc. Ferrari, dalle ore 19.00
Sagra di San Lorenzo
Gastronomia e musica tutte le sere. Si balla con l'orchestra La Vera Camapagna. Servizio bus navetta con partenza dalla Chiesa Parrocchiale di San Michele, dalle ore 18.30 in via continuativa. Domenica 7 rottura della pentolaccia.
- Sabato 6 agosto, via Monte Tabor (loc. Piani), dalle ore 10.00 alle ore 22.30
Mercatino di artigianato ed opere dell'ingegno
- Sabato 6 e domenica 7 agosto, spiaggia comunale San Bastian (lungomare Colombo)
Torneo di beach volley 2x2 misto, a cura di ASD Celle Varazze Volley.
- Martedì 9 agosto, ritrovo in via Boagno (di fronte al palazzo comunale), ore 17.00
A spasso nei boschi di Celle
Passeggiata naturalistica realizzata nell'ambito di Su e giù sui monti liguri, a cura di Geologi a spasso. Attraversando l'incantevole nucleo abitato della Costa, si sale fino ad affacciarsi sulla verdeggiante valle del rio Finale, per poi imboccare una sterrata che taglia le pendici occidentali del Bric ganci e del Bric Riondo, attraverso il rio e conduce sulla spoglia sommità del Bri Terra Bianca. Si ridiscende verso Celle, lungo il crinale che ospita la caratteristica frazione Ferrari. Dislivello in salita: circa 250 m, lunghezza 6,5 Km. Rientro previsto per le ore 20.00.
- Sabato 13 agosto, palco centrale (piazzetta Arecco), ore 21.15
Concerto dei Groove Monkey Band con un repertorio di American Blues e Rock: durante la serata si ripercorrerà la storia dei chitarristi leggendari che hanno contribuito a creare il sound divenuto marchio di fabbrica del genere, da Jimi Hendrix a Stevie Ray Vaughan, da Albert King a John Mayer, Kenny Wayne Shepherde e molti altri.
- Domenica 14 agosto, foce rio Ghiare, ore 21.15
Concerto di Straband Cover band: 4 musicisti ripropongono i successi degli artisti più conosciuti, da quelli di rango internazionale (Adele, Madonna, B. Spears, P!nk, K. Minogue, A. Morissette) ai protagonisti della scena musicale italiana (Alessandra Amoroso, Elisa, Mina, I. Grandi, Battisti), il tutto miscelato e combinato per favorire il massimo coinvolgimento possibile e per condividere le profonde emozioni che solo questa interazione può regalare.
- Lunedì 15 agosto
Festa del mare - Escursione ludica in barca a cura dello Sporting Club Pesca Sportiva, per conservare le più antiche tradizioni marinare liguri. Battuta di pesca al bolentino o con canna da natante, aperta a tutti (purché forniti di imbarcazione).
- Lunedì 15 agosto, centro storico, dalle ore 19.00
Concerto dei Kaleidon
Una delle formazioni più eclettiche del panorama musicale italiano: lo spettacolo che il gruppo propone, multiforme e camaleontico, vuole ricreare le atmosfere differenti in cui uno strumento popolare come il saxofono si è sviluppato. Si ascolteranno quindi ragtime di Scott Joplin e blues, si ripercorreranno i repertori della Swing
- Da venerdì 19 a domenica 21 agosto, galleria e lungomare Crocetta, dalle ore 19.00
Sagra del Pesce Azzurro e delle focaccette - Gastronomia e musica tutte le sere.
- Martedì 23 agosto, centro storico, via Colla e Piani, dalle ore 19.00
La Notte Bianca
Spettacoli, gastronomia e shopping di qualità. Lungo le strade e nelle piazze del centro storico e dei Piani, concerti, animazione, laboratori per bambini, danza, maghi, cartomanti, artisti di strada, bancarelle e molto altro... Punti di ristoro in tutto il paese con le proposte di ristoranti, bar e stabilimenti balneari.
- Lunedì 29 agosto, ritrovo via Boagno (di fronte al Palazzo comunale), ore 21.00
Visita guidata di Celle Ligure
- Martedì 30 agosto, pista di pattinaggio di via Delfino, ore 21.15
Ballo liscio con il Trio Melodi.


Ogni fine settimana ad Alassio
Ogni fine settimana fino ad ottobre si aprono i cancelli dell’oasi botanica di Alassio, adagiata sulla collina vista mare Fino a giugno si potrà ammirare la più grande collezione di Agapanthus d’Europa, il fiore dell’amore nel pieno del suo splendore.
Ma non è l’unica specie botanica da non perdere del giardino, sono in fioritura anche le ortensie bianche, le lantane, gli oleandri, le ninfee e i fiori di loto. La visita del parco di Villa della Pergola, possibile ogni fine settimana, si snoda tra fontane ottocentesche e laghetti rocciosi con giochi d’acqua, con la vista del mare in lontananza e la veduta aerea su Alassio. Sono 22.000 metri quadrati di macchia mediterranea sovrastata dalla Villa padronale e dal Villino, capolavori architettonici di fine Ottocento in stile coloniale. La villa è stata buen retiro di illustri proprietari della nobiltà inglese, dal generale scozzese Mc Murdo, al cugino di Virginia Woolf, a Daniel Hanbury della famiglia Hanbury degli omonimi giardini di Ventimiglia.
Maggiori info su www.giardinidivilladellapergola.com


L’Alta Via del “Golfo dell’Isola”
Correre, andare a spasso, pedalare in mbk: tanti modi per attraversare ambienti di grande interesse paesaggistico e dai panorami mozzafiato. E’ il nuovo poker d’assi che la Liguria propone ai turisti, con la nuova Alta via “Golfo dell’Isola” si possono scoprire i segreti e il fascino del territorio di quattro comuni: Bergeggi, Noli, Spotorno e Vezzi Portio. 25 chilometri di percorsi divisi in 5 tappe di diversa lunghezza e difficoltà. Sono quasi tutti percorsi #amisuradibambino, in quanto la distanza più lunga è calcolata in circa 2 ore e 15 di cammino, con un dislivello massimo di 380 metri. Diversi sono gli spunti di interesse di questo bellissimo percorso. Lungo l’Alta Via del Golfo dell’Isola si possono praticare, oltre al trekking, anche la mountain bike, il parapendio (nella prima tappa si raggiunge, infatti, il punto di decollo per il parapendio) e l’arrampicata.
Maggiori info su www.ilgolfodellisola.it


Fino a mercoledì 17 - Alassio e la colonna sonora dell’estate
“Liguria in Musica” è il fil rouge dell’estate musicale alassina. Una serie di concerti imperdibili e a ingresso libero, che si svolgeranno alla Chiesa Anglicana. Il 3 agosto si esibirà Giuliano Cucco che presenterà un programma monografico su Beethoven, offrendo la sua interpretazione di tre Sonate del primo periodo compositivo dell’autore. Il 10 agosto Simone Gragnani farà viaggiare il pubblico attraverso composizioni romantiche di grande effetto, grazie alla sua impeccabile tecnica pianistica e profonda musicalità. La stagione si chiuderà quest’anno con il ritorno, il 17 agosto, dopo alcuni anni, del Duo Marcello Bianchi (violino) e Daniela Demicheli (pianoforte), alle prese con alcuni grandi brani classici affiancati a musica della tradizione popolare e cinematografica. Tutti i concerti inizieranno alle ore 21.15.
Maggiori info su www.associazionepantheon.it


Venerdì 12 - 'Caba...De André, Musica e Cabaret al Pesto'
L'evento si svolgerà alle ore 21 in P.zza M. Bertolotti ad Altare (SV).
Caba...De André, è il titolo dell'interessante spettacolo previsto per la serata del 12 agosto in Piazza M. Bertolotti ad Altare, dove protagoniste saranno le canzoni di Fabrizio De Andrè, riproposte dall'artista e cantautore genovese Fabio Baldovino, con intermezzi di cabaret dell'artista Roberto Giordano. Dalle 21,00 lo spettacolo, ad ingresso libero, vedrà alternarsi sul palco le famose canzoni di Faber, interpretate da Baldovino con un intonazione perfetta e un suono graffiante che porteranno il pubblico ad immaginare di essere realmente al concerto del grande cantautore genovese, e la comicità brillante del comico e presentatore Roberto Giordano, volto noto del programma 'Correndo per il mondo' di Rete4, che non mancherà di coinvolgere il pubblico con i suoi divertenti intermezzi di cabaret. I due artisti genovesi hanno un curriculum di tutto rispetto alle loro spalle: Fabio Baldovino nasce artisticamente alla fine degli anni 80 sulla scia dei cantautori genovesi ed emiliani. Pur prendendo spunto da queste due meravigliose scuole, riesce a esternare una personalissima vena creativa e interpretativa. Nel suo curriculum artistico, Fabio ha all'attivo parecchie collaborazioni con artisti di fama nazionale (tra i quali Nomadi, Avion Travel ed Eugenio Finardi) in qualità di corista, programmatore di strumenti, fonico di palco e arrangiatore. Il presentatore della serata, il genovese Roberto Giordano, nel 1996 inizia l'avventura nel mondo del cabaret e tra i riconoscimenti più prestigiosi ottiene nel 2000 il “Premio Walter Chiari- Il Sarchiapone", come comico emergente a livello nazionale, e la "Focaccia d'Oro" a Recco (Ge).
Nel suo curriculum vanta collaborazioni con Radio Rai2, Rete 4 e nel 2003 fa parte del Laboratorio di Zelig. Nel 2009 conduce "Correndo per il Mondo" di Rete4, con grande successo di pubblico e numerosi premi televisivi. Insomma, tutte le carte in regola per una stupenda e piacevole serata estiva. Per maggiori info: Comune di Altare - Tel. 01958005.


Da martedì 16 a domenica 21 - Sagralea a Salea D'Albenga
Anche quest’anno torna Sagralea! Dal 16 al 21 Agosto a Salea d’Albenga, si terrà la 49ª edizione.
La manifestazione si rinnova in continuazione nella cucina, logistica, mostra mercato e soprattutto come immagine. Con la partecipazione di 25 aziende vitivinicole e altrettante aziende olivicole, si è cercato di dare maggior qualità promuovendo e reclamizzando tutti i prodotti della nostra terra. Tutte le serate saranno accompagnate da musica e da eventi molto qualificati nel campo della gastronomia e dell’enologia. Nella sala Calleri, infatti, si terranno Laboratori e degustazioni aperti a tutti, a cura dell’Associazione Ratatuja. Grande ospite che inaugurerà la nuova edizione sarà Max Mariola, protagonista di numerosi programmi televisivi, che si esibirà in uno dei suoi cooking show preparando un piatto che esalterà i sapori della Liguria e che sarà possibile, già dalla prima serata, degustare nelle cucine di Sagralea. Sempre nel giorno dell’inaugurazione, verrà consegnato il premio “Salea e il Vino” al Sig. Panero Paolo, ex presidente della Cooperativa Viticoltori Ingauni, per la sua attività trentennale in campo enogastronomico. Nel fine settimana avverrà l’estrazione della lotteria di Sagralea, che vede in palio numerosi premi tra cui un’autovettura Volkswagen Up, un anello in oro bianco e diamanti, una crociera di cinque giorni sul mediterraneo per due persone, una televisione 43’’ e due mountain bike. I biglietti della Lotteria potranno essere acquistati presso le casse di Sagralea durante la manifestazione. Sempre nel fine settimana, da Venerdì 19 a Domenica 21, per la prima volta a Sagralea sarà possibile mangiare anche senza glutine grazie ai volontari dell’Associazione Nazione Celiachia – delegazione della Liguria. Per maggiori info: Coop. Macchia Verde - Tel. 329 1549651.


Venerdì 19 - Sabbia, mare e tanta fantasia ad Alassio
Ad Alassio il 19 agosto tutti armati di paletta e secchiello e tanta voglia di tornare bambini perchè ritorna alla sua XXXVI edizione la gara dei Castelli di Sabbia. Una sfida ormai tradizionale coinvolge provetti scultori che sul lungomare della Città del Muretto dovranno realizzare delle vere e proprie opere d’arte esclusivamente utilizzando la sabbia, ammesse solo conchiglie e alghe. Divisi in gruppi composti da massimo 10 persone – 8 bambini e 2 adulti – questi artisti balneari si cimenteranno nella creazione di castelli di sabbia a tema libero che verranno poi valutati da una speciale giuria che nella serata del 19 agosto premierà in Piazza dei Partigiani il primo classificato con il “Trofeo Città di Alassio – Castelli di Sabbia – Edizione 2016”.
Maggiori info su www.alassio.eu


Fino a domenica 21 agosto - Festival Teatrale a Borgio Verezzi
Innegabile il fascino che emana questo scorcio di Liguria, inserito tra i Borghi più Belli d’Italia, a Verezzi il tempo sembra essersi fermato con le sue case in stile saraceno, gli antichi edifici in pietra, i vicoli, gli archivolti, le sue piazzette e sullo sfondo il mare. Dal 14 luglio al 21 agosto la piazza antistante la Chiesa di Sant’Agostino, palcoscenico sospeso tra cielo e mare, ospiterà il Festival Teatrale. Un programma ricco e variegato, dieci spettacoli, di cui nove in Prima Nazionale, un ricordo di Gilberto Govi, una rassegna dedicata ai giovani “Palco ai Giovani!” e tante iniziative straordinarie per celebrare il Cinquantennale del Festival.
Maggiori info su www.festivalverezzi.it
 


  Imperia e Provincia

AGOSTO 2016: APPUNTAMENTI A IMPERIA E PROVINCIA




GuidaMare 2016, il mare accessibile per tutti
La Riviera Ligure dei record di bandiere blu, è anche sempre più accessibile per i bagnanti diversamente abili. Sono ben 63 le spiagge libere attrezzate e gli stabilimenti che hanno a disposizione le adeguate strutture di accesso all’arenile. Si tratta di 15 spiagge in provincia di Genova, 17 in provincia di Imperia, 19 nel Savonese e 12 nello Spezzino. Per l’estate 2016 è a disposizione un vero vademecum in cui trovare tutte le informazioni utili con l’elenco dettagliato dei servizi a disposizione.
Si chiama “GuidaMare 2016” ed è realizzata dalla Consulta regionale per la tutela dei diritti della persona handicappata e da Inail, in collaborazione con Regione Liguria, assessorato al Turismo. La “GuidaMare” descrive i servizi fruibili e le strutture balneari accessibili per le persone disabili in Liguria, con particolare attenzione alle persone con deficit motori: presenza di parcheggi per disabili, assenza di barriere architettoniche per accedere alla struttura, rampe di accesso a norma o altri sistemi di superamento di barriere, servizi igienici adatti a persone in carrozzina sono alcuni dei requisiti minimi per far parte della pubblicazione. CLICCA QUI per aprire la GuidaMare.


Visite guidate a Ventimiglia Alta
All’estremo della Riviera di Ponente, visite guidate per scoprire la parte Alta di una città piena di fascino. Nata dall’abbandono della Città Romana Albintimilium, sul promontorio sovrastante la foce del fiume Roja, Ventimiglia Alta è uno dei centri storici più importanti della Liguria. Tra “carrugi”, “giardini pensili” e palazzi nobiliari di epoca rinascimentale, una visita la meritano la Cattedrale romanica dell’Assunta con il suo Battistero a pianta ottagonale, la Chiesa di San Michele e l’Oratorio dei Neri. Ventimiglia Alta è la parte più antica e ricca di storia della città, piena di monumenti, racchiusi dalle mura cinquecentesche che rinchiudono anche i recinti medioevali. In questo momento dell’anno si possono fare visite guidate del centro storico con un percorso che inizia dalla piazza della Cattedrale. Per una giornata indimenticabile, da vedere non lontano i Giardini Hanbury.
Maggiori info su www.ventimigliaalta.it


Dolceacqua, nel segno di Monet
Ogni prima domenica del mese una visita guidata nel paese che ispirò il grande impressionista. Ogni giorno un incanto da scoprire «Abbiamo compiuto una escursione meravigliosa. Partiti in carrozza di buonora abbiamo raggiunto un villaggio della Val Nervia straordinariamente pittoresco» - così scriveva Claude Monet nel 1884 all’amico e gallerista parigino Durand-Ruel. Monet era in Liguria, ospite alla “Pension Anglaise” di Bordighera. E Dolceacqua gli apparve come un luogo ricco di ispirazione. Di quelle giornate restano i suoi quadri e oggi si può fare una passeggiata nel paese incantato per visitare anche Palazzo Luigina Garoscio e la Pinacoteca Morscio. Al termine della passeggiata degustazione di vini Doc e di prodotti tipici locali presso l’Enoteca Regionale della Liguria. Maggiori info su www.dolceacqua.it


Agosto a Bordighera
Un abbinamento quasi naturale per questa splendida città balneare, che guarda il mare con la sua spiaggia e le colline, con i suoi palmeti immortalati dalle tele di Claude Monet. Il calendario per i mesi estivi è ricchissimo e quest’anno si arricchisce della presenza del Bordilandia Park, Il primo family park del Nord Italia, un parco giochi a misura di bambino, con gonfiabili, tiro a segno e tante altre attrazioni e iniziative. Tanti i concerti, le feste patronali e il teatro. Da segnalare la celebre rassegna “D’Autore e d’Amore” che tra il 4 e il 7 agosto porterà nel suggestivo scenario dei giardini Löwe alcuni big della musica italiana: New Trolls, Aldo Tagliapietra, Nada, Mario Castelnuovo, Eugenio bennato, Massimo Bubola.
Maggiori info su www.bordighera.it


Fino al 31 agosto - Festival internazionale di Musica da Camera a Cervo
Cervo e la musica. Un rapporto indissolubile che si esalta quando d’estate si svolge il festival internazionale di Musica da Camera. Quest’anno si apre il 16 luglio e si prosegue fino al 31 agosto con ben 18 concerti, tutti di grande livello. E tutti in un luogo fantastico e unico come il sagrato della chiesa dei Corallini, cui si aggiungono in questa edizione anche l’oratorio di Santa Caterina e il parco del Ciapà. Un motivo in più per scoprire la bellezza di Cervo, percorrendo i caruggi, ammirando i palazzi storici, gli angoli nascosti e quelli la cui bellezza si palesa come una visione improvvisa. Tra i big che saranno di scena Stefano Bollani, Andrew Tyson, Chi Ho Han, Il Trio Metamorfosi. Maggiori info su www.cervofestival.com


Venerdì 5, sabato 13 e venerdì 19 - Degustazione Olio Extravergine di Oliva a Santo Stefano al Mare
Sulla terrazza con vista mare di Aregai Marina Resort, partirà un ciclo di incontri dedicati alla Degustazione dell’Olio Extravergine di Oliva, in compagnia dell’assaggiatore professionista Aldo Mazzini. Quota partecipazione: € 10,00. Durata: 1h e 10 min circa.
Iniziativa valida al raggiungimento di 25 partecipanti. Per l'adesione sarà necessario comunicare il nominativo, e la data scelta ai seguenti recapiti: Tel +39 0184 483011 – eMail reservation@aregaimarina.com


Giovedì 11 - Imperia Unplugged Festival
Il conto alla rovescia è cominciato: manca poco ormai alla seconda edizione dell'Imperia Unplugged Festival, il festival della buona musica di qualità della città di Imperia. Organizzato dall'Associazione Culturale Imperia Musicale, in collaborazione con il CivOneglia all'interno dei giovedì di Oneglia, con il Patrocinio del Comune di Imperia, l'evento ospiterà giovedì 11 agosto in piazza San Giovanni dalle ore 21 quattro proposte musicali di altissimo livello ed in chiave rigorosamente acustica.
Il Festival, ad ingresso rigorosamente gratuito, sarà presentato da Maurilio Giordana di Radio Onda Ligure, media partner dell'evento, e vedrà alternarsi sul palco i seguenti ospiti: Zibba, una delle più interessanti realtà del cantautorato italiano, affermato autore per i grandi nomi della musica, in radio in queste settimane con il nuovo singolo Universo prodotto da Andro dei Negramaro; Karl Koch, giovane chitarrista acustico e compositore dalla Polonia, che conferirà un respiro internazionale alla manifestazione, portando le note ed i colori della sua musica ispirata dalla storia degli Slavi nel XIX-XX secolo; Samuele Puppo, cantautore della provincia di Savona che si è già distinto per le sue abilità compositive e chitarristiche a livello nazionale, calcando palchi importanti come quello del Pistoia Blues Festival e dell'Acoustic Guitar Meeting di Sarzana; Margherita Zanin, giovanissima cantautrice ma già meritevole di attenzione, che presenterà il suo primo album omonimo prodotto da Roberto Costa, già produttore di Lucio Dalla, Luca Carboni, Ron e Stadio. Al pomeriggio, in piazza Bianchi, sarà allestito un Palco Aperto per dare spazio alle proposte locali, e non solo, e riempire di musica le strade della città: per tutti coloro che volessero partecipare, è sufficiente iscriversi QUI


Domenica 14 e lunedì 15 - Ferragosto a Sanremo
Ad agosto il tradizionale Trofeo Giorgio Orlando richiamerà in acqua giovani e meno giovani per la tradizionale festa di Ferragosto con tanto di fuochi d’artificio. A Sanremo saranno giornate di grande magia e ovviamente una serata indimenticabile quella del 14 agosto, quando il cielo si illuminerà con i colori dei fuochi d’artificio. «I Foghi da Madona» - come li chiamano a Sanremo saranno sparati da piazzale Vesco, a Porto Vecchio. In molti locali ci saranno menù a tema pirotecnico, mentre chi vuole godere di un punto di vista speciale i battelli, in partenza sia da Sanremo sia da Imperia, offriranno la possibilità di ammirare lo show dal mare.


Da venerdì 5 a martedì 16 - “La Macchina del Tempo” ad Apricale
Nell’incanto del bordo dell’Imperiese la nuova produzione del Teatro della Tosse “La Macchina del Tempo”. Una prima teatrale per uno spettacolo inedito. E’ quella che andrà in scena il 5 agosto ad Apricale nell’ambito della nuova edizione di “E le stelle stanno a guardare”, appuntamento con il teatro all’ombra del grande Castello della Lucertola.
“La macchina del Tempo” è il titolo dello spettacolo, firmato dal teatro della Tosse, che dopo l’esordio sarà replicato ogni sera fino al 16 agosto. Si tratta di un nuovo spettacolo a stazioni dal titolo eloquente, firmato da Emanuele Conte, Marco Lubrano e Amedeo Romeo: un viaggio tra epoche diverse accompagnati da bizzarri personaggi tra le vie e le piazze del borgo medioevale. Sarà un’occasione imperdibile per vivere la magia di uno show a cielo aperto, che coinvolge uno dei paesi più belli e incantati della Liguria. Sarà anche un’occasione per una vacanza nell’entroterra della Val Nervia, dove accanto ad Apricale, ci sono altri gioielli come Pigna, Dolceacqua, Rocchetta Nervina. Splendidi e a due passi dal mare.
Maggiori info su www.teatrodellatosse.it
 


Home page