MANGIARE IN LIGURIA - La Guida Internet ai ristoranti, agriturismi, pizzerie e trattorie della Liguria
Segnalaci un evento
Per segnalarci un Evento in Liguria contattaci su
info@mangiareinliguria.it
comunicandoci data, luogo, descrizione
con tutti i riferimenti utili dell'Ente organizzatore.

"Le manifestazioni e le date elencate rivestono carattere esclusivamente indicativo.
Le stesse potranno essere rimandate ad altre date, sostituite, soppresse o integrate.
Nessuna responsabiltà è attribuibile a MangiareinLiguria.it in caso di variazioni"
.



Per essere aggiornato sui nuovi eventi inseriti in questa Rubrica
clicca sul tasto MI PIACE oppure registrati alla nostra NEWSLETTER




| Provincia di Genova |  | Provincia della Spezia |  | Provincia di Savona |  | Provincia di Imperia |


  Genova e Provincia

LUGLIO 2019 - APPUNTAMENTI A GENOVA E PROVINCIA


Locali in Provincia di Genova


Musei di Genova: le domeniche sono gratuite per i residenti
Ogni domenica, i musei più belli di Genova saranno aperti gratuitamente ai residenti a Genova. L’iniziativa del Comune di Genova è nata per avvicinare i suoi cittadini alle bellezze della loro città, a volte sconosciute della città, all'arte e alla cultura.
Ecco i musei coinvolti:
- Musei di Strada Nuova - Palazzo Rosso, Palazzo Bianco, Palazzo Tursi - Via Garibaldi 11
- Museo Civico di Storia Naturale - Via Brigata Liguria 9
- Museo d'Arte Orientale Chiossone - Genova - Piazzale G. Mazzini 4
- Museo di Sant'agostino - Piazza Sarzano 35
- Commenda di PRE - Genova - Piazza della Commenda 1
- Raccolte Frugone - Musei di Nervi - Via Capolungo 9
- Museo di Archeologia Ligure - Genova - Villa Durazzo-Pallavicini, Via Ignazio Pallavicini 13
- Museo del Risorgimento Mazziniano - Genova - Via Lomellini 11
- Museo di Palazzo Reale, Genova - Via Balbi 10 (Ingresso gratuito per tutti, senza vincolo di residenza)
- Galleria Nazionale di Palazzo Spinola - Piazza di Pellicceria 1 (Ingresso gratuito per tutti, senza vincolo di residenza)
L’ingresso gratuito per i residenti è valido dietro presentazione di documento di identità.
Per informazioni: facebook.com


Estate 2019 alla Lanterna di Genova
Fino a sabato 7 settembre 2019 un ricco programma di eventi sotto il simbolo di Genova: la Lanterna.
Il programma prevede visite guidate, concerti e spettacoli teatrali organizzati da Associazione Amici della Lanterna e Fondazione Labò al complesso monumentale della Lanterna di Genova. Estate alla Lanterna è organizzata con il Patrocinio del Municipio II Genova Centro Ovest e il Patrocinio del Comune di Genova.
Giovedì 4, Venerdì 5, Sabato 6 e Domenica 7 luglio
Luci sul Forte, Lanternammare Teatro, Compagnia Gli amici di Jacky; Regia: P. Pignero.
Sabato 13 luglio
Luci sul Forte, Sei Donne. Voci tra terra e mare ,Teatro di Luciana Guido; Allestimento e Regia: Marcella Cortese.
Mercoledì 17 e Giovedì 18 luglio
Luci sul Forte, Courage e i suoi figli, di B. Brecht Teatro Regia: Simonetta Guarino.
Venerdì 19 luglio, alle ore 21.30
Musica KyoShinDo - La via del Taiko Anteprima Gezmataz.
Sabato 20 luglio, dalle ore 20.00 (inizio spettacolo ore 21.00)
I misteri della Lanterna e del mare, Teatro a cura del Circolo Culturale Fondazione Amon.
Mercoledì 26 luglio, alle ore 21.00
Musica La Lanterna e la Lampara, Ensemble Friotto e Bandautore.
Sabato 10 agosto, alle ore 21.00
Teatro La costellazione delle sirene - storie di sirene sotto le stelle Idea di Sophie Lamour, in collaborazione con Mermaid Project; con la partecipazione di Marco Pepè.
Giovedì 5 settembre, dalle ore 19.30 (pratica ore 20.00 - 21.15)
Yoga Solidale Evento condotto da Alberto Roti insegnante e operatore di A.S.Y.E.
Sabato 7 settembre, alle ore 21.00
Musica Lanterna d’oro 8° Concorso Canoro Nazionale di Voci Nuove per Bambini e Ragazzi dai 5 ai 15 anni.


Musica Classica al Porto Antico di Genova
16 luglio: La Filarmonica Sestrese nell’opera “Carmina Burana”, Piazza delle Feste
28-30-31 luglio, 1 agosto: rassegna Ti Porto all’Opera del Teatro Carlo Felice, che porta in secna all'Arena del Mare "La Traviata" di Giuseppe Verdi
29 luglio: Gran Galà Lirico, che conclude il Genoa International Music Youth Festival, in Piazza delle Feste.
4 agosto: Concerto Sinfonico con Orchestra del Teatro Carlo Felice, "Concerto di Mezza Estate", Arena del Mare.


Fino all'8 settembre - Yoga sull’Aveto
Un percorso antico che guida alla scoperta dei tesori di Borzone e della Val Penna, e nello stesso tempo un percorso interiore che, lungo il cammino, dona momenti di sosta per entrare in contatto con il proprio sé attraverso la consapevolezza del corpo e del respiro, immersi nella rigogliosa natura circostante. E’ la proposta di NaturYoga che si svolge in molte domeniche d’estate fino a settembre. Un viaggio alla scoperta di bellezze naturalistiche, artistiche, storico culturali, gastronomiche con pause zen e yoga.
La meta è il Monte Aiona con itinerari accessibili ad adulti e ragazzi che sanno gestirsi responsabilmente.
Info: 3497372120 o 3346117354.


Fino al 30 settembre - Ciclotreno Tour sul Trenino di Casella
Con l’inizio della bella stagione è partito il Ciclotreno Tour, che offre la possibilità di salire a bordo del trenino di Casella con mountain bike o bici elettriche e-bikes, scendere alla stazione di Pino e da qui proseguire lungo i sentieri di crinale accompagnati da una guida: un percorso facile e suggestivo, con partenze dalla stazione di Manin alle 9.25 (ritrovo alle 9, obbligo di prenotazione al numero 3393648400). E’ anche un’originale occasione per conoscere il trenino di Casella che compie quest’anno i 90 anni dall’inaugurazione. Il viaggio sul Trenino di Casella significa anche poter fare escursioni a piedi, scendendo ad alcune delle sue fermate. Sì perché il tracciato ferroviario attraversa molti percorsi, che portano a rifugi, fortezze e punti panoramici. Dai binari del Trenino passa anche l’Alta Via dei Monti Liguri, l’antico sentiero che unisce la Liguria da Imperia alla Spezia.
Info: ferroviagenovacasella.it/geca


Fino al 1° novembre - Il ritorno del Castello della Pietra
Sulla provinciale che s'incunea nella gola scavata dal torrente Vobbia si può scorgere un capolavoro di architettura castellana ligure: il Castello della Pietra. Siamo nel cuore del parco dell’Antola, alle spalle di Genova e l'appellativo dell'architettura difensiva medioevale deriva dal nome della famiglia "della Pietra" che ne fu proprietaria fino al 1518. L'imprendibile roccaforte rappresenta il più originale dei manieri che durante l'epoca dei feudi imperiali dominavano le valli risalenti verso il Monte Antola. Torna a essere visitabile nelle giornate di festa e nei weekend; ma soprattutto raggiungibile grazie Atp (azienda trasporti) e Parco Antola, che organizzano un servizio di trasporto gran turismo da Genova Brignole.
Il servizio si svolgerà nei giorni festivi dal 22 Aprile al 1 Novembre 2019. Il prezzo del biglietto avrà un costo di 10 euro sarà valido per andata e ritorno e sarà possibile acquistarlo a bordo dall’autista. Le corse saranno effettuate nei seguenti giorni:
7, 14, 21 e 28 luglio; 4, 11, 15, 18 e 25 agosto; 1, 8, 15, 22 e 29 settembre; 6, 13, 20 e 27 ottobre, 1 novembre.
Info: parcoantola.it


Lunedì 1, martedì 2 e mercoledì 3 - Fuochi in onore della Madonna di Montallegro a Rapallo
A Rapallo si spara in onore della Madonna di Montallegro da 240 anni, per ricordare l’Apparizione della Madonna, avvenuta il 2 luglio del 1557. Per celebrare quest’evento, cui i Rapallesi e i Liguri sono molto devoti, si suonano ogni anno le campane della città e dal 1779 si sparano fuochi artificiali e colpi di mortaretti. Sono i famosi Sestieri della città a occuparsi della sparate, che vengono effettuate nella serata clou del 3 luglio, quando si svolge la processione della Madonna. Ma già lunedì 1 e martedì 2 luglio, Cappelletta, Cerisola, Borzoli, Seglio, San Michele e Costaguta, si dividono il palcoscenico di fronte al lungomare. Il programma prevede per lunedì 1 e martedì 2 luglio lo spettacolo dei fuochi d’artificio dalle 22.30. Da non perdere martedì 2 anche i fuochi a giorno delle 12. Mercoledì 3, alle 21, parte la processione, con le sparate dei Sestieri. Alle 22.30 è in programma uno dei momenti più attesi dagli appassionati: l’incendio del castello, cui segue la grandiosa battaglia pirotecnica finale dopo le 23. Per info: comune.rapallo.ge.it


Martedì 2 - Giorgia in concerto a Genova Nervi
Il 2 luglio si accendono i riflettori sul Festival internazionale di Nervi. Si i inizia con la regina del pop italiano, Giorgia La grande musica per l’inaugurazione del Festival Internazionale di Nervi. Martedì 2 luglio 2019, l’inimitabile voce di Giorgia in concerto con il suo spettacolo Giorgia pop Heart Summer Nights Tour. Nella meravigliosa cornice dei Parchi di Nervi, davanti a Villa Grimaldi Fassio, un concerto con i più grandi successi della pop star. Una serata tra brani noti e altri tratti dalla sua ultima incisione discografica. Pronti quindi per ascoltare e cantare insieme a Giorgia i suoi grandi motivi. Info: www.ticketone.it


Da martedì 2 a sabato 20 - Il Festival Internazionale di Nervi
Sarà Villa Grimaldi Fassio ad ospitare la prima edizione del Festival Internazionale di Nervi. Una cornice suggestiva, unica e meravigliosa in un contesto raffinato che riconsegna a Nervi la sua vocazione artistica. Dopo il grande successo di Euroflora 2018, Nervi diventa nuovamente un palcoscenico internazionale per Genova ospitando un evento straordinario, lungo 20 giorni, con un programma ricco e articolato. Uno spettacolo nello spettacolo: venti serate in cui l’imbarazzo sarà solo per la scelta: dal balletto classico alla musica pop, dal teatro alla canzone d’autore, dalle suggestive note dell’Orchestra del Carlo Felice ad artisti internazionali, insomma davvero ce n’è per tutti i gusti che regalerà grandi emozioni. Un evento estivo che riaccende i riflettori sui Parchi di Nervi, come arena naturale per il ritorno, nel 2020, del Festival Internazionale del Balletto. Si inizia il 2 luglio con la voce meravigliosa di Giorgia, mentre la serata seguente toccherà a Carmen Consoli che si esibirà le sue canzoni con l’Orchestra del Teatro Carlo Felice. Il 4 luglio sarà la volta della prosa con Alessandro Preziosi in Moby Dick, da Herman Melville. Tre giorni dopo, il 7 luglio, protagonista della serata sarà il balletto classico con la grande grande compagnia del The Tokyo Ballet. L’8 luglio si torna alla grande musica leggera italiana con il concerto del cantautore Francesco De Gregori. Si prosegue il 9 luglio, con lo show de Il volo con l’Orchestra del Teatro Carlo Felice. Il 12 luglio sul palcoscenico l’ironia e la dissacrante ma impeccabile interpretazione del balletto classico di Les Ballets Trockadero de Montecarl la compagnia di danza composta di soli uomini. Il 13 luglio il poliedrico Neri Marcorè in concerto con l’Orchestra del Carlo Felice. Si continua il 14 luglio con il Gala di Danza di Andrea Volpintesta e Sabrina Brazzo. Il 16 luglio atmosfera brasiliana con il cantautore Caetano Veloso, mentre il 17 luglio sarà la volta di Ermir Kusturica e della musica jugoslava. Il 18 luglio ritorna la grande musica d’autore italiana con il concerto di Gino Paoli, che si esibirà con l’Orchestra del Teatro Carlo Felice. Il sipario cala il 20 luglio con il Gala di Danza di Sergey Polunin, uno dei più importanti talenti della danza classica contemporanea. Gli spettacoli saranno messi in vendita nei punti vendita Ticketone, nel circuito Vivaticket, e presso le Biglietterie del Teatro Nazionale. I biglietti per il Volo saranno soggetti a 24 ore di vendita anticipata riservata al fan club.
Info: visitgenoa.it


Da mercoledì 3 a mercoledì 10 - Terza ediziione di Cine&Comic Fest 2019
Dal 3 al 10 luglio 2019 si svolgerà a Genova, in Piazza delle Feste al Porto Antico di Genova la terza edizione di Cine&Comic Fest:
un festival interamente dedicato a cinema e fumetto con anteprime cinematografiche, proiezioni e laboratori.
L’edizione 2019 avrà una forte presenza femminile: Ilenia Pastorelli, Isabella Ragonese e Linda Caridi saranno protagoniste della serie di incontri Dive sul Mare, mentre sempre al femminile torna Nova Sin insieme a Zerocalcare, quest’anno Direttore Artistico del Festival. Ecco il programma
5 luglio:
Dive sul mare - Incontro con Ilenia Pastorelli all'Isola delle Chiatte alle ore 20.00.
6 luglio:
Zerocalcare & Bevilacqua: dal fumetto all’animazione, in Piazza delle Feste alle ore 20.30;
Dive sul mare: incontro con Isabella Ragonese, all'Isola delle Chiatte ore 19:30
7 luglio:
Dive sul mare - Incontro con Linda Caridi, all' Isola delle Chiatte ore 19:30
8 luglio:
Supereroi Italiani - Incontro con Luca Argentero in Piazza delle Feste, ore 20:30
Per info: portoantico.it


Venerdì 5 e sabato 6 - Sagra delle Lumache e dell’Asado a San Bernardo
In occasione della festa patronale della Madonna della Salute a San Bernardo di Bogliasco venerdì 5 e sabato 6 luglio 2019 appuntamento con la sagra delle lumache, dell'asado, con tante altre specialità gastronomiche.
E per entrambi le serate si balla con musica e orchestra dal vivo.


Venerdì 5, sabato 6 e domenica 7 - XX edizione Sagra del raviolo casalingo a Borgo Fornari
Migliaia di ravioli fatti a mano per poter gustare il piatto tipico genovese nei giorni 5, 6 e 7 luglio.
Oltre cento persone tra uomini donne e ragazzi si adoperano per la realizzazione della Sagra del Raviolo Casalingo. Ormai questo è diventato un appuntamento fisso dell’estate valligiana, un po’ per il bellissimo ambiente ideale per i giovani e le famiglie, grazie anche al parco verde e ai giochi per i più piccoli, ma soprattutto per la qualità dei piatti. La ricetta, come da tradizione, prevede l’impiego di carne genuina (di fassone piemontesi allevate in piccole stalle), uova, formaggio di prima scelta e boraggini del posto. Inoltre cima genovese, nodini di vitello da latte, hamburger di fassona piemontese, salsiccia artigianale e dolci.
Maggiori info su facebook.com


Da venerdì 5 a sabato 13 - EcoFesta Sociale 2019 a Cogoleto
Luogo: Sede Croce d’Oro Sciarborasca, Via Falcone 5, Sciarborasca, Cogoleto
Da venerdì 5 a sabato 13 luglio 2019 torna la grande SAGRA estiva organizzata dalla Croce d'Oro a SCIARBORASCA sulle alture di Cogoleto in provincia di Genova. Anche quest'anno la tradizionale festa vi allieterà con NOVE SERATE enogastronomiche, orchestre, musica dal vivo, cabaret e divertimento assicurato per grandi e piccini! Saranno tante le specialità cucinate dalle nostre mitiche volontarie: tra le più richieste le ormai tradizionali lasagne mari&monti, i ravioli e le tagliatelle artigianali con i sughi preparati freschi ogni giorno dalle nostre cuoche, le grigliate di carne e di pesce, l'immancabile fritto misto e le tanto amate "rane fritte". E ancora: muscoli alla marinara, stoccafisso in umido, lumache, pulled pork e costine cotti nel forno affumicatore, e dolci artigianali. Queste solo alcune delle portate che vi lasceranno a bocca aperta! E dopo aver cenato, tutti nell'area spettacoli con la musica rigorosamente dal vivo delle nostre orchestre e cover/rock band e gli spettacoli di cabaret.
Anche quest'anno saranno tante le sorprese e l'ingresso sarà libero a tutte le serate.
Si partirà venerdì 5 luglio con sei serate di grandi orchestre, ballo liscio ma anche tante risate:
orchestra FRANCESCA MAZZUCCATO (5 luglio),
orchestra SPILLO con da The Voice of Italy DEJANIRA GIANNARELLI (6 luglio),
grande serata cabaret con MAURIZIO LASTRICO ed ENCO PACI ma anche musica con il tributo a Fabrizio De André (7 luglio),
orchestra OMAR LAMBERTINI (8 luglio),
ORCHESTRA ITALIANA BAGUTTI (9 luglio),
seconda grande serata di cabaret con il meglio di PINO E GLI ANTICORPI e l'orchestra PORTOFINO BAND (10 luglio).
Grande chiusura gli ultimi tre giorni con:
- giovedì 11 sul palco ITALIAN WOMEN TRIBUTE, l'unico tributo rock alle voci femminili italiane con special guest la corista e polistrumentista di Vasco Rossi BEATRICE ANTOLINI, a seguire il miglior tributo a Luciano Ligabue con i BANDALIGA;
- venerdì 12 il meglio della musica reggae e rocketton con le band NEXT STATION e TRIBAL SOUND, e in chiusura il grande tributo a Vasco con i MODENA PARK ;
- sabato 13 il meglio della musica dall'hip hop alla trap con i CASHTAG e la grande chiusura con il tributo ai COLDPLAY e lo spettacolo luminoso di DAVID LIGHTMAN.
Un occhio di riguardo anche per i più piccoli: l'animazione dei nostri giovani volontari e dell'associazione Ostetriche per la Famiglia di Cogoleto farà divertire tutti i con babydance, truccabimbi, disegnabimbi, palloncini e giochi di gruppo nell'area dedicata e recintata. Presenti anche gli stand del GRAFFIA&VINCI con ricchissimi premi (giochi, bazar e piante) e un'area divertimento con attrazioni per tutte le età. Zona ristorante al coperto e AMPIO PARCHEGGIO con area camper attrezzata a poche decine di metri dalla sagra. IMPORTANTE!!! SERVIZIO NAVETTA GRATUITO DA E PER COGOLETO (P.zza Della Stazione).
Maggiori info sul sito www.croceorosciarborasca.it


Da venerdì 5 a sabato 20 - Goa Boa Festival 2019 all’Arena del Mare di Genova
Mare e musica si fondono ancora insieme per ammaliare gli appassionati dei concerti. Al Porto Antico di Genova ritorna dal 5 al 20 luglio 2019 il Goa Boa: il festival di musica indipendente. Nella favolosa Arena del Mare si alterneranno star e cantanti emergenti. Ecco il programma
5 luglio - Calcutta:
da Latina con furore, Calcutta ha riempito gli stadi e i palazzetti con la sua indie e il 5 luglio sarà a Genova per surfare il palco dell’Arena del mare
14 Luglio- Steve Hackett:
sul palco dell’Arena, una delle leggende del rock, Steve Hackett, lo storico chitarrista dei Genesis. Con il suo talento eseguirà per la prima volta da solista l’album Selling England by the Pound, considerato l’album definitivo del gruppo Sarà una serata ricca di emozioni grazie al suo repertorio storico e ad alcuni brani inediti che faranno parte del suo ultimo disco.
16 luglio- Jetrho Tull:
il gruppo è una vera e propria leggenda vivente nel campo della musica internazionale grazie alle 60 milioni di copie vendute. Per festeggiate questa importante ricorrenza il leader del gruppo porta in tutto il mondo il Jethro Tull 50 Anniversary Tour Ian Anderson, il folletto folk e giullare senza età è un musicista a 360°, un genio capace di passare dal flauto alla chitarra folk senza perdere il suo talento. Il concerto sarà un mix di generi e dei loro album storici
17 luglio- Fast Animals and Slow kids:
tornano in scena I Fast Animals and Slow kids per la seconda tappa del tour che promuove il loro ultimo lavoro. Uno spettacolo che farà ballare tutti, regalando emozioni e facendo pulsare i cuori ed esplodere le voci
18 luglio- Carl Brave:
dopo il suo Notti Brave(after) Carl Brave torna a Genova con un concerto che sarà intriso di sonorità diverse a testimonianza del suo talento naturale nel passare con successo dall’indie al pop
19 luglio – Max Gazzè:
dopo l’incredibile successo dell’edizione del 2016, Max Gazzè approderà a Genova con un concerto che si preannuncia unico, in scaletta le sue canzoni storiche e quelle tratte dagli ultimi lavori. Canzoni che hanno scritto la storia del pop italiano negli ultimi decenni
20 luglio- Salmo:
il Goa Boa ospiterà il rapper Salmo: anticonformista, molto discusso ma geniale che grazie ai suoi testi poetici riesce spesso a criticare la società e a rappresentare, raccontare le banalità della quotidianità.
Info: www.visitgenoa.it/evento/goa-boa-festival-2019


Sabato 6 - Sagra del Raviolo a Fontanegli
L'Unione sportiva Fontanegli '74, con inizio alle 19, organizza la sagra del raviolo proponendo un antipasto di salumi Piacentini e ravioli con la pasta fatta in casa delle donne di Fontanegli, conditi con il tris: “Tocco” alla Genovese, pesto di basilico e crema ai funghi porcini nostrani. Come secondo piatto viene proposta la mitica cima alla genovese e roastbeef con patatine fritte. Dulcis in fundo…torta al limone. Dalle ore 21 serata danzante in compagnia di Andrea Fiorini.


Sabato 6 - Genova Night Vertikal
Correre dalla riva del mare alla cima di un monte, una sera d’estate. Uno spettacolo cui partecipare o cui assistere, aspettando il passaggio dei corridori per incitarli e spronarli nella fatica. E’ il Genova Night Vertikal, giunto alla seconda edizione, gara di corsa in montagna, organizzata da SISPORT SSD a RL, società sportiva specializzata negli sport Outdoor. La gara, con due percorsi, partirà dal Porticciolo di Nervi ed arriverà sulla vetta del Monte Fasce, questa l’altimetria:
- Genova Night Vertikal (Full) – 3,6 KM, 835 D+
- Genova Night Vertikal (Half) – 1,7 KM, 390 D+
Per informazioni: genovatrail.com/regolamento.html


Sabato 6 - Torriglia Mistery Tour a Torriglia
Sabato 6 luglio a Torriglia, in una valle incantata ricca di fascino e di misteri mai risolti, si potranno conoscere tanti aneddoti raccontati nei focolari nei lunghi periodi invernali. Filo conduttore di questa edizione le streghe della valle e di tutta la tradizione ligure. Infatti, percorrendo le varie tappe si potrà assistere: alla festa del paese interrotta dall'arrivo di donne malefiche, agli ordini impartiti dalle autorità al fine di scongiurare la piaga delle streghe, ai sabba celebrati nelle notti di luna e infine al processo che non necessariamente potrebbe concludersi con un rogo. Dalla voce dei protagonisti conosceremo gli incanti segreti pronunziati durante gli oscuri convegni, dove le ierudole del maligno invocavano oscure forze per incantare i villici ostili. O ascolteremo i segreti delle streghe, rifugiatesi nella valle, dopo essere state scarcerate dall'inquisizione nei processi di Triora, per non parlare dei misteri che circolano attorno alla Valle, luogo dove da sempre si dice che se ghe vedde e se ghe sente. Scopriremo infine la storia di Pippetta imbattutosi nella maligna presenza du Diau. Questo e molto altro ancora, nella notte magica di Torriglia. Info su facebook.com


Sabato 6 - Un aperitivo a Palazzo Reale
Nella magnifica cornice di Palazzo Reale di Genova, per la rassegna Arte musica e vino. Estate Mitica tra Palazzo Spinola e Palazzo Reale, sabato 6 luglio 2019 (alle 17) appuntamento con Miti scolpiti e marmi raccontati. Il Ratto di Proserpina di Bernardo e Francesco Maria Schiaffino. Un incontro per conoscere e approfondire il Ratto di Proserpina, capolavoro di Schiaffino conservato nella prestigiosa Galleria degli specchi. A seguire un aperitivo realizzato da Tabatù con accompagnamento dal vivo di Andrea Golembiewski, musicista di chitarra jazz. Prenotazione obbligatoria. Info su facebook.com


Sabato 6 - Festa dell’acciuga 2019
Torna la tradizionale Festa dell'acciuga. La leggenda genovese narra che in principio le acciughe erano stelle. Di notte si specchiavano nel mare e i loro riflessi palpitavano sulla superficie come argento vivo. Ma la luna, invidiosa della loro luminescenza, le scagliò in mare. Da allora le acciughe sono attratte dalla luce artificiale delle lampare e salgono in superficie per ricongiungersi al cielo, finendo invece nelle reti dei pescatori. Per celebrare l'acciuga del Mar Ligure, Arenzano dedica una serata al pan do mâ, una festa ricca, ghiotta tra musica, specialità gastronomiche a base di acciughe, spettacoli. Una notte da non perdere. Info: facebook.com


Sabato 6 e domenica 7 - Festival delle Alpi e delle Montagne nel Parco dell’Antola
Il Parco dell'Antola partecipa al Festival delle Alpi e delle Montagne, organizzata dall'Associazione Montagna Italia in collaborazione con il Club Alpino Italiano. Molto ricco il programma di eventi in tutta Italia, questi quelli previsti nel Parco dell’Antola:
Sabato 6 luglio
Passeggiata fotografica alla scoperta del "fototrappolaggio" e di alcuni trucchi del mestiere in compagnia di un esperto fotografo naturalista. Presso il Convento degli Agostiniani Eremitani a Montebruno: ore 15, inaugurazione della mostra dedicata a Edoardo Firpo "Il poeta dell'Antola"; visite guidate "al Museo della "civiltà contadina"; ore 16:30, concerto lirico-operistico nel chiostro del Convento; Apertura straordinaria del Castello della Pietra di Vobbia con ingresso gratuito di un adulto accompagnato da un minore di anni 14. Visite guidate ogni ora dalle 10:30 alle 17:30 (ultimo ingresso). Apertura straordinaria del Centro visita "Il lupo in Liguria" a Rondanina, orario 10-12:30, 14-17. Ingresso gratuito di un adulto accompagnato da un minore di anni 14. Sentiero del Brugneto: inaugurazione alle ore 11 della prima postazione per ipovedenti collocata all'inizio del percorso, lato Retezzo, donata dal Rotary Club Genova Nord.
Domenica 7 luglio
Presso il Convento degli Agostiniani Eremitani a Montebruno: dalle ore 15 alle ore 17:30 mostra dedicata a Edoardo Firpo "Il poeta dell'Antola"; visite guidate al Museo della civiltà contadina. Ingresso gratuito di un adulto accompagnato da un minore di anni 14 al Castello della Pietra di Vobbia, al Centro Visita "Il Lupo in Liguria" a Rondanina.
Apertura e orari di visita delle strutture del Parco
Questo mese il Centro Visita "Il Lupo in Liguria", allestito dal Parco dell'Antola a Rondanina, sarà aperto con visite guidate e approfondimenti tematici sabato 6 e domenica 7 luglio con orario 10-12:30 e 14-17. Un percorso interattivo, adatto didattico ed emozionale che si sviluppa in 5 diverse sale, che interesserà i grandi ed affascinerà i più piccini. In occasione del Festival delle Alpi e delle Montagne, ingresso gratuito per un adulto se accompagnato da un minore di anni 14. Il Castello della Pietra di Vobbia, come di consueto, è aperto tutte le domeniche e festivi, con ingressi e visite guidate ogni ora dalle 10:30 alle 17:30 (ultimo ingresso). Ricordiamo che in corrispondenza dei giorni di apertura è operativo da Genova, capolinea ATP di viale Caviglia, un servizio speciale di trasporto per Vobbia, in collaborazione con ATP.
In occasione del Festival delle Alpi e delle Montagne, apertura straordinaria anche sabato 6 luglio e per tutto il fine settimana 6-7 ingresso gratuito per un adulto se accompagnato da un minore di anni 14. Il Rifugio Parco Antola è aperto continuativamente fino a metà ottobre, ad eccezione del lunedì. Per ulteriori informazioni: rifugioantola.com


Sabato 6 e venerdì 12 - LIVE IN GENOVA
Il Porto Antico di Genova diventa uno spettacolo d’estate: la rassegna Porto Antico Estate Spettacolo porterà, alla sua ventesima edizione, due mesi di divertimenti, musica, risate e spettacoli in particolare all’Arena del Mare, due concerti di Live in Genova:
6 luglio: Irama
12 luglio: J-Ax + Articolo 31


Lunedì 8 e sabato 13 - TI RACCONTO UNA FIABA D'ESTATE
Appuntamenti con la rassegna teatrale pensata per i più piccoli
8 luglio: Attenti al lupo e alla capretta
13 luglio: L’ultimo segreto di Houdini.


Da giovedì 11 a venerdì 2 agosto - RIDERE D’AGOSTO…MA ANCHE PRIMA
La Rassegna propone quattro serate all’insegna dell’ironia, della musica e della danza
11 luglio: La Compagnia R. Paganini in “Il lago dei cigni” (Piazza delle Feste)
14 luglio: Oblivion in “The human jukebox.2” (Piazza delle Feste)
15 luglio: Moni Ovadia e Dario Vergassola in “Un ebreo, un ligure e l’ebraismo” (Piazza delle Feste)
2 agosto: il gruppo comico Bruciabaracche (Arena del Mare).


Sabato 13 - Sagra del Pansoto a Fontanegli
Con inizio ore 19 la sagra del pansoto con la pasta fatta in casa delle donne di Fontanegli secondo l'antica ricetta, il tutto condito con il tris: salsa di noci, crema ai carciofi e burro e salvia. Come secondo piatto viene proposta frittura di pesce con patatine fritte. Torta al limone come dolce. Andrea Fiorini ad allietare in musica dalle 21.


Sabato 13 - Giardino Elettronico 5ª edizione a Villa Durazzo Bombrini di Genova Cornigliano
Nato dal collettivo artistico/musicale Trasherz, impegnato nella divulgazione della street art in città, il Giardino Elettronico compie 5 anni e per festeggiare porta in città un simbolo, una leggenda della musica house (e non solo) in tutto il mondo, François K ovvero François Kevorkian, che ha collaborato nel tempo con mostri sacri della musica come U2 , Kraftwerk, Depeche Mode, Mariah Carey, Mary J. Blige e molti altri. L’evento si terrà a Genova, nell'incantevole giardino di Villa Durazzo Bombrini Cornigliano - Genova Info: facebook.com


Da sabato 13 a lunedì 15 - Sagra della Lumaca a Sant’olcese
Eccoci giunti alla tradizionale FESTA DI SANT’ALBERTO e alla SAGRA DELLA LUMACA che si svolgerà in Via Meirana 1 a Sant’olcese Genova, località Manesseno. L’appuntamento è per SABATO 13 alle 19:00 con l’apertura degli stand gastronomici e la musica dal vivo della band TEMPOPERSO. Si prosegue DOMENICA 14 e LUNEDÌ 15 con l’apertura degli stand gastronomici alle ore 19:00 e con la musica dell’orchestra ROSANNA E LAURA. DOMENICA 14 verrà celebrata anche la FESTA DEL SANTO PATRONO con la S. MESSA alle ore 11:00 che verrà celebrata nell’antico Oratorio dal Rev. Sac. Don Giulio Ravera e sarà accompagnata dal Coro San Martino. Seguiranno i VESPRI alle ore 17:30 e la tradizionale PROCESSIONE con Crocifissi e carro trainato da buoi alla quale presterà servizio la Banda Musicale di Bolzaneto. Infine, su prenotazione, è possibile partecipare ai pranzi di DOMENICA 14 e LUNEDÌ 15, a partire dalle ore 12:30. Per info e prenotazioni chiamare il NUMERO 3277497943 o consultare il sito web socsacrafamiglia


Martedì 16 - Jethro Tull in concerto nella Superba
Il grandioso tour dei Jethro Tull proseguirà anche nel magico calore estivo, la band il 16 luglio 2019 arriverà al Porto Antico di Genova. Il gruppo è una vera e propria leggenda vivente nel campo della musica internazionale grazie alle 60 milioni di copie vendute. Era il lontano 1958 quando i musicisti si esibirono nel celeberrimo Marquee Club di Wardour Street per la prima volta con il loro attuale nome. Per festeggiate questa importante ricorrenza il leader del gruppo porta in tutto il mondo il Jethro Tull 50 Anniversary Tour. Ian Anderson, il folletto folk e giullare senza età è un musicista a 360°, un genio capace di passare dal flauto alla chitarra folk senza perdere il suo talento. Il concerto sarà un mix di generi e dei loro album storici.
Per info: portoantico.it


Giovedì 18 - La storia dei New Trolls e Lattemiele 2.0 al Porto Antico
Nell'ambito del Porto Antico Prog Fest, artisiti storici liguri come La storia dei New Trolls e Lattemiele 2.0 (Piazza delle Feste)


Venerdì 19 - Porto Live Metal Fest
Porto Live Metal Fest ospita Death SS, Antropofagus, Black Oath, Damnation Gallery, Choas Factory e No Regrets in Piazza delle Feste al Porto Antico.


Venerdì 19 e sabato 20 - Concorso Canoro di Arenzano
E' tutto pronto per le finali del Concorso Canoro di Arenzano “Un mare di stelle”. Organizzato da ACM - Associazione Cultura e Musica con il patrocinio del Comune di Arenzano (GE), il Concorso mette a disposizione degli artisti selezionati, un'orchestra formata da trenta elementi. L'obiettivo è la valorizzazione dei giovani nella musica e nello spettacolo, attraverso la collaborazione di esperti del settore. Sarà Parco Figoli ad ospitare la kermesse nelle serate del 19 e 20 luglio, mentre il 21 sullo stesso palco salirà il cantautore Emanuele Dabbono. Già autore di hit di successo per Tiziano Ferro - Valore Assoluto, Il Conforto e l'ultimo singolo Buona (Cattiva) Sorte -, Dabbono presenterà con la sua band l'ultimo album live “Leonesse” che segna i 20 anni di carriera. Tornano le due categorie: saranno 10 le “Nuove Proposte” che faranno ascoltare nella serata di venerdì 19 luglio i propri brani inediti, e 13 gli “Interpreti”. La serata del 19 vedrà come ospiti Armando Corsi alla chitarra e Alessia Ramusino voce; il 20 sarà la volta del comico Daniele Raco. A presentare le serate, Federica Ruggero. La giuria tecnica che dovrà valutarli è formata da: il chitarrista Armando Corsi (Fossati, Alloisio, ecc.), il musicista Giampaolo Caviglia, la giornalista e musicista Giulia Cassini, il regista, attore e drammaturgo Lazzaro Calcagno, il giornalista Andrea Podestà, il cantautore Emanuele Dabbono, la direttrice di corali Elsa Guerci, l'esperto in gestione musicale, Luigi Luxardo. Per il primo classificato della categoria “Inediti” il premio consisterà nella produzione del brano vincitore presso gli studi della OrangeHomeRecords unitamente alla realizzazione di un videoclip, prodotto da Two Minutes Movie, estratto dal making of delle registrazioni. Per il vincitore della categoria "Cover" il premio è un radiomicrofono modello Shure BLX24R/SM58 S8. Previsti riconoscimenti anche per i secondi e i terzi classificati.
Media partner dell'evento: Cronache Ponentine, Radio Arenzano e Canale 111 tv, Radio Babboleo, La Voce di Genova e MoreNews, i portali di musica Mescalina, Traks e Shake Gpdf.


Sabato 20 - Concerto Lirico nella Cava d’Ardè
Nell’esclusiva “Cava d’Ardè”, location innovativa avvolta nel fascino dell’ardesia in un’antica Cava di Orero, sabato 20 luglio alle ore 19.30 protagonista sarà Giuseppe Verdi. L’Ardesia, l’Oro nero della Fontanabuona, farà da teatro ad una serata volta a celebrare il grande compositore italiano con un viaggio musicale e gastronomico nell’Italia di fine ‘800. Un Concerto Lirico, guidato dalla narrazione della dott.ssa Cinzia Macchia, ci porterà alla riscoperta della sonorità della Lirica verdiana con l’esecuzione delle arie e duetti operistici più celebri interpretati dal Soprano Chiara Bisso e dal Baritono Carlo Prunali accompagnati al Pianoforte dal maestro Dennis Ippolito. A seguire, in collaborazione con il ristorante Da ö Vittorio di Recco, verrete deliziati con le portate del Menù che il compositore stesso scelse per la sua ultima cena presso l’Hotel Milano nel 1901. Seguirà l’accesso alla cava d’ardesia sulle note del Va’ Pensiero.


Sabato 20 e domenica 21 - Aveto & Musica
Le temperature più gradevoli di questi giorni non hanno certo fermato la voglia d'estate e anche per il prossimo fine settimana le proposte delle Valli del Parco sono all'insegna dell'outdoor con tre diverse escursioni davvero affascinanti in programma domenica 21 luglio:
• il Parco dell'Aveto ci porta alla Cascata della Ravezza, lo splendido salto d'acqua del torrente Rezzoaglio, dopo aver attraversato boschi e praterie che portano i segni della cultura rurale e del lavoro dell'uomo. Al rientro sosta all'azienda agricola Villa Rocca per una gustosa merenda e la visita al campo varientale di patate. Info e prenotazioni: tel. 0185.343370.
• Evelina Isola, la nostra naturalista esperta di Wild Horsewatching ci accompagna invece sulle tracce dei cavalli selvaggi e del lupo, un'escursione alla scoperta della lotta per la sopravvivenza nelle valli dell'entroterra ligure in compagnia di un esperto fotografo, cui seguirà il pranzo in agriturismo per degustare specialità locali. Info e prenotazioni: tel. 347.3819395.
• Le Guide Meraviglie d'Aveto hanno invece programmato il trekking Monte Penna e la misteriosa Conca della Nave, nel cuore del Parco dell'Aveto, in un ambiente di pregio naturalistico notevolissimo. Info e prenotazioni: tel. 349.6446635.
• A Santo Stefano d'Aveto inoltre sabato 20 e domenica 21 sarà protagonista il Festival nazionale Appennino in Musica, giunto alla XXIII edizione. Il Complesso Musicale di Santo Stefano d’Aveto APS, che da oltre 160 anni porta avanti la tradizione musicale con la Banda, il Coro Polifonico e la Scuola di Formazione, ha in programma una serie di appuntamenti il primo dei quali sarà proprio il Festival Appennino in Musica giunto alla ventitreesima edizione, patrocinata dal Comune di S. Stefano d’Aveto e portata avanti grazie alla preziosa collaborazione di esercenti e volontari della Valle e delle località limitrofe, porterà in questi due giorni note, colori e allegria. L’amore per la musica in tutte le sue sfaccettature, la voglia di stare insieme, caratteristica alla base dell’associazione, che consente a grandi e piccini di crescere, fare gruppo, giocare e divertirsi, permettono ai volontari dell’associazione di continuare l’attività musicale e di promozione sociale. Durante i due giorni avrete il piacere di assistere alle esibizioni di vari gruppi provenienti dalla Liguria, dall’Emilia Romagna, e dal Piemonte:
• Scuola Musicale e Banda Città di Camogli G. Puccini
• Coro “Li Briganti Cantanti” dell'Appennino Emiliano
• Coro Sarzanae Concentus di Sarzana
• Filarmonica di Cornigliano
• Gruppo ‘L me’ coeur di Vercelli
• Coro ANA Voci d’Alpe del Gruppo Alpini di Santa Margherita.
Sarà possibile assistere a concerti in chiesa, all’aperto e a sfilate nelle vie del paese. Organizzando questo evento il Complesso musicale ha come scopo principale quello di instaurare nuove amicizie, ma soprattutto consente di far conoscere a Bande e Cori e altri Gruppi Musicali la Valle d’Aveto considerata da tutti una perla della Liguria.
Per maggiori info:
Consorzio Ospitalità Diffusa "Una Montagna di Accoglienza nel Parco"
Parco Naturale Regionale dell'Aveto - Liguria Ufficio Informazioni Turistiche: Tel. 334 95 75 893
Sito web: www.unamontagnadiaccoglienza.it


Da sabato 20 a martedì 6 agosto - PALCO SUL MARE FESTIVAL
Palco sul Mare prende il via il 20 luglio, tra musica d’autore, cover di qualità e un pizzico d’ironia
20 luglio: tributo al film "The Commitments" di The Zena Soul Syndicate (Piazza delle Feste)
21 luglio: omaggio a Fabrizio De André, “Si chiamava Faber”, di Federico Sirianni (Piazza delle Feste)
22 luglio: “Stand Up & Songs” di Ruggero dei Timidi (Piazza delle Feste)
23 luglio: omaggio al grande concerto di Woodstock di Aldo De Scalzi and Toolittletime Band (Piazza delle Feste)
30 luglio: omaggio ai Beatles inframezzati dai testi leggeri e dissacranti di Ruggero dei Timidi (Piazza delle Feste)
6 agosto: I Pirati dei Caruggi, “Invexendo” (Arena del Mare).


Da sabato 20 a sabato 17 agosto - Concerti all’Abbazia di San Fruttuoso 2019
Un’abbazia millenaria immersa nei boschi di una insenatura naturale. La musica, la notte che ci cullano tra onde.
Un viaggio fuori dal tempo. Sabato 20 e domenica 28 luglio, sabato 3, 10, giovedì 15, sabato 17 agosto 2019, alle ore 21.30, l'incantesio si riperetà per la ventisettesima volta con i Concerti all’Abbazia di San Fruttuoso, la rassegna promossa dal FAI in collaborazione con l’Associazione Culturale Echi di Liguria, che nelle passate edizioni ha visto esibirsi tanti apprezzati artisti e ha registrato la presenza di un sempre più numeroso e affezionato pubblico. Il progetto nasce nel 1993 con lo scopo di creare un appuntamento annuale di alto livello per tutti gli amanti della musica colta in un contesto ambientale unico nel suo genere: l’abbazia di San Fruttuoso, bene Fai antichissimo (il primo documento noto riguardante il Monastero di San Fruttuoso di Capodimonte è del 984: gran parte dell'attuale abbazia risale al X-XI secolo, mentre il corpo verso mare, con il bel loggiato a due ordini di trifore, fu realizzato nel XIII secolo). Presto la qualità degli interpreti e l'emozione dell'ascolto della musica nell'intimità di un chiostro in un'abbazia millenaria raggiungibile soltanto via mare, conquistano un larghissimo pubblico.
La rassegna è curata dal 1993 da Omnia Service cura la Rassegna “I Concerti all’abbazia” in collaborazione con il FAI Fondo Ambiente Italiano, la Regione Liguria e il Comune di Camogli. Variegato e intenso il programma delle sei serate:
Sabato 20 luglio, ore 21.30
Andrea Cardinale violino José Scanu chitarra Omaggio all’Opera ItalianaMusiche di Paganini, Giuliani, Rossini
Domenica 28 luglio, ore 21.30
Millenium Ensemble S. Schiaffino flauto F. Briasco - R. Procopio chitarra Musiche di Bach, Vivaldi, Piazzolla
Sabato 3 agosto, ore 21.30
Trio Esperanto L. Falomi chitarra - R. Cervetto batteria R. Barbera contrabbasso Concerto Jazz
Sabato 10 agosto, ore 21.30
Canavisum Moyen Age P. Lova liuti - D. Fiorio percussioni M. Marino fisarmonica classica Musiche medievali e rinascimentali Giovedì 15 agosto, ore 21.30
Alessio Menconi chitarra M. ROLFF contrabbasso Una canzone per il jazz
Sabato 17 agosto, ore 21.30
Trio Meridies C.Cordova chitarra - M.Salituro violino chitarra e percussioni M.Marencobouzouky, mandolino
Per maggiori informazioni: omniaeventi.com


Da mercoledì 24 a domenica 28 - GEZMATAZ FESTIVAL E WORKSHOP
Gezmataz Festival & Workshop torna per la sua ventiseiesima edizione con 5 serate jazz tra raffinatezza e sperimentazione dedicate al mondo delle percussioni, in Piazza delle Feste al Porto Antico di Genova.
24 luglio: Mike Stern - Dave Weckl Band 25 luglio: Jakob Bro Trio 26 luglio: Egm Trio (Peter Erskine, Eddie Gomez, Dado Moroni) 27 luglio: Big Band Unigezz - Trilok Gurtu 28 luglio: Doc Concert, “Unforgettable".


Mercoledì 31 - Serata Reggae al Porto Antico
Al Balena Festival, si esibisce il gruppo reggae Easy Star All Stars (Piazza delle Feste).


Dal 3 e 4 agosto - Festa Patronale a Noceto, Rapallo
Anche quest’anno a San Martino di Noceto, il primo fine settimana di Agosto tornerà la tanto attesa Festa Patronale in onore di Sant’Innocenzo Martino. In entrambe le serate dalle ore 19:30 funzionerà un ricco stand Gastronomico con specialità della cucina ligure e non solo, servizi bar e una ricca pesca di Beneficenza.
Sabato 3
protagonista sarà la comicità con
MAURIZIO LASTRICO in “Quello che parla strano”
con la partecipazione di ENZO PACI!
Domenica 4 immancabile serata di musica revival con tre artisti d’eccezione accompagnati dalla simpatia di Giuliano Fogola:
GIANNI PETTENATI
DONATELLO
VIOLA VALENTINO.
In entrambe le serate l’ingresso sarà gratuito.


Dal 3 al 5 agosto - Tris di Sagre a Bavari
Presso il Giardino della S.M.S. Operai e Contadini di Bavari appuntamento con la classica tre-giorni bavarese organizzata dalla squadra di calcio U.S. Bavari, buon cibo, musica e tanto divertimento.
Si parte Venerdì 2 Agosto con l'attesissima Sagra delle lumache accompagnata dalla bravissima Orchestra Simpatia.
Sabato 3 Agosto sarà la volta della Sagra della paella e sangria con Roberta Salvi a dirigere le danze.
Domenica 4 Agosto Sagra del cinghiale, sul palco Armando & C. ad allietare la serata.
Tutte le sere stand della birra e lotterie a premi. Per info: Enrico 349-1033160 - Maurizio 340-5080220


Dal 3 al 5 agosto - Festa N.S. della Salute ad Avegno
La tradizionale FESTA N. S. DELLA SALUTE ritorna a Salto - frazione di Avegno - nei giorni di Sabato 3, Domenica 4 e Lunedì 5 Agosto 2019 con il seguente programma:
Sabato 03 Agosto 2019
ore 19.30 apertura stands gastronomici
ore 21.00 Musica con orchestra "ROBERTO PERAZZOLI"
Domenica 04 Agosto 2019
ore 19.30 apertura stands gastronomici
ore 20.30 S. Messa e a seguire Processione con i tradizionali Crocifissi
ore 22.00 Musica con il gruppo "CLUB CARIBE"
Lunedì 05 Agosto 2019
ore 19.30 apertura stands gastronomici
ore 21.00 Musica e Karaoke con "LUCA"
Specialità:
Ravioli, Asado, Cima, Focaccia al formaggio, Ripieni Pollo alla piastra, Salsiccia, Patatine, Dolci fatti in casa.
La manifestazione si svolgerà anche in caso di pioggia (Stands gastronomici al coperto).


Dal 3 al 27 agosto - SEA STORIES FESTIVAL
Sea Stories è il festival teatralmusicale dedicato al mare, con diversi spettacoli all'Isola delle Chiatte al Porto Antico di Genova.
3 agosto: Balletto Teatro Torino, "Aqua 2.0”
10 agosto: Lorenzo Malvezzi , "Il Vecchio e il Mare"
11 agosto: Jenny al molo delle puttane
23-27 agosto: Igor Chierici, “Ulisse”.


Lunedì 5 agosto - Up & Down al Porto Antico
Lo spettacolo "Up & Down" di Paolo Ruffini, con una speciale compagnia di attori con la Sindrome di Down (Arena del Mare)
 


  La Spezia e Provincia

LUGLIO 2019 - APPUNTAMENTI A LA SPEZIA E PROVINCIA




Liguria, record di Bandiere Blu
Una Liguria da amare. Per il suo mare e le sue spiagge. Una Liguria da record: sono ben 30 le località in cui nel 2019 sventolerà il famoso vessillo, sinonimo di acque pulite e ottimi servizi balneari. Ecco le tre nuove Bandiere Blu 2019, tutte nella Riviera di Ponente: Imperia, Riva Ligure e Sanremo. Sono 183 i comuni italiani ad aver ottenuto le Bandiere Blu. La Liguria si conferma al vertice della classifica del riconoscimento internazionale istituito nel 1987 e assegnato dalla FEE (Foundation for Enviromnental Education), un organismo internazionale che promuove le buone pratiche per l'educazione ambientale. Il record italiano è stata una conferma: anche nel 2018 la Liguria era stata prima regione italiana per la qualità delle spiagge.
Le spiagge in Provincia della Spezia sulle quali sventola quest'anno la Bandiera Blu sono:
Framura (Fornaci)
Bonassola (lato est e lato ovest)
Levanto (Ghiararo, Spiaggia Est La Pietra)
Lerici (Venere Azzurra, Lido, San Giorgio, Eco del Mare, Fiascherino, Baia Blu, Colombo)
Ameglia (Fiumaretta)


Liguria: 58 nuovi percorsi per il trekking
La Liguria si conferma sempre di più terra di trekking, di passeggiate e percorsi all’aria aperta: la Carta inventario regionale dei percorsi escursionistici della Liguria è stata appena modificata con l'inserimento di 58 nuovi percorsi. I nuovi percorsi riguardano tutto il territorio, da ponente a levante, nei comuni di Mele, Molini di Triora, Piana Crixia, Pornassio, Santo Stefano d'Aveto, Sesta Godano, Triora, Riomaggiore e Zignago. Con questo ultimo aggiornamento i percorsi arrivamo a 651, con un aumento dell'11,3% per un totale di 4.047 km La carta è nata grazie alla collaborazione delle Province, della Città metropolitana di Genova, degli Enti Parco regionali e nazionale e dell'Associazione Alta Via dei Monti Liguri. I dati presenti sul sistema sono istruiti e validati dal Settore Progetti e Programmi per la Tutela e Valorizzazione Ambientale e dal SITAR e sono approvati dalla Giunta regionale. Ha preso inoltre il via il progetto pilota "Point of Interest in Case of Emergency" per il miglioramento delle condizioni di sicurezza nelle attività outdoor. Prevede l'installazione di paletti geolocalizzati lungo i 450 chilometri della Alta Via dei Monti Liguri, che permetteranno agli operatori del CUR 112 (la Centrale Unica di Risposta per le emergenze) di localizzare immediatamente l'area di intervento. Il trekking in Liguria sarà, dunque, più sicuro! Per la carta: geoportale.regione.liguria.it


Fino a domenica 14 - Lumen. Tesori miniati dalle Collezioni civiche al Museo Lia della Spezia
Le preziose miniature della collezione del museo Lia sono visibili fino al 14 luglio 2019 al Museo Lia in un progetto espositivo a cura di Marzia Ratti e Andrea Marmori. A disposizione del pubblico, circa venti miniature della Collezione Lia mai esposte al pubblico, importanti documenti miniati facenti parte della Collezione Lia e tre dei sette corali provenienti dal complesso conventuale di San Francesco della Spezia, conservati alla Biblioteca Civica “Ubaldo Mazzini”, fogli e singole iniziali che risalgono dal tardo Duecento a tutto il Quattrocento e sono l’elaborazione e lo sviluppo dell’arte miniatoria nell’Italia centrale e settentrionale. Per info: museolia.spezianet.it


Fino all'11 ottobre 2019 - Vernazza Opera Festival 2019
Vernazza Opera Festival, l’evento che richiama gli amanti della lirica da ogni parte del mondo nelle Cinque Terre.
Appuntamento con il bel canto e la musica di qualità ogni mercoledì e venerdì dalle 19 alle 20, dal 3 aprile fino all'11 ottobre 2019, ben sessanta concerti ospitati nell'Oratorio della SS. Trinità a Vernazza. Un programma ricco e variegato che propone l’esecuzione di arie famose tratte dal repertorio italiano e internazionale, interpretate da un magnifico cast di artisti. Il pubblico alla fine di ogni concerto può rilasciare il proprio giudizio e firmare sul Libro degli ospiti.
I biglietti possono essere acquistati direttamente all'agenzia Cinque Terre Riviera – Incoming Tour Operator Via Roma 24 – Vernazza Orario 11 – 12:30 e 15 – 18:30 Lun - Sab - Per maggiori informazioni cinqueterreriviera.com


Domenica 7 luglio e sabato 24 agosto - Gulf Race: sfide natatorie per incoronare re e regina del Golfo dei Poeti
Nasce la Gulf Race, un nuovo circuito composto dalle tre più importanti gare di nuoto di fondo del Golfo della Spezia: Palmaria Island, Coppa Byron e Trittico natatorio santerenzino. Uno specchio acqueo, quello di Lerici e del Golfo dei Poeti, particolarmente adatto all’agonismo in mare, che garantisce una varietà di percorsi nuoto (attraversate, circumnavigazioni, anelli costieri) uniti ad uno splendido e variegato contesto ambientale spettacolare per chi segue le competizioni. Da qui l’idea di dare risalto a questa peculiarità del territorio creando Gulf Race. Il premio che nasce sotto l’egida della Federazione Italiana Nuoto Ligure, ispirato dalla volontà di valorizzare il Golfo dei Poeti e dalla sinergia di 3 gare FIN e di 3 team (RN La Spezia, Lerici Sport, Trittico Santerenzino). La competizione inizia il 16 giugno con la “Palmaria Island”, quando circa 400 atleti gareggeranno intorno all’isola Palmaria, lungo percorso di circa 3km. Il 7 luglio si terrà la 38° edizione della “Coppa Byron”, un pezzo di storia delle manifestazioni natatorie in mare a livello nazionale, con circa 350 atleti tra master ed agonisti a sfidarsi nella traversata del Golfo della Spezia, da Porto Venere a Lerici. Il circuito si concluderà il 24 agosto con il “Trittico Natatorio”, edizione ormai ultraventennale di una gara che si svolge nelle antistanti acque San Terenzo, ai piedi del suggestivo Castello. Ogni singola manifestazione avrà la sua premiazione, mentre il titolo di vincitore del “Gulf Race”, re e regina del Golfo, verrà assegnato nella suggestiva terrazza del Castello di San Terenzo al termine della premiazione dell’ultima gara.
Per info: coppabyron.it/en/gulf-race


Da domenica 7 luglio a mercoledì 28 agosto - Lerici Live, teatro, cabaret e poesia
Sarà un’estate indimenticabile per chi avrà la fortuna di capitare in piazza San Giorgio, a Lerici, nelle serate di “Lerici Live”.
Sotto le stelle che stanno a guardare, immersi nella bellezza del borgo marinaro, si potranno conoscere grandi nomi dello spettacolo. Aprendo con un grande come Giancarlo Giannini, che domenica 7 luglio porterà in scena il classico shakespeariano “Il mercante di Venezia”. Giovedì 11 luglio sarà la volta di Drusilla Foer in “Eleganzissima”, uno spettacolo che alterna sagace humor e commovente malinconia. Domenica 14 luglio arriva Isabella Ferrari, con la sua interpretazione di “Fedra”.
Il 18 luglio si canterà insieme al cantautore, chitarrista e scrittore Davide Van De Sfroos, mentre il 21 luglio sarà la volta di Leonardo Leo in “Ti racconto una storia”. Non mancherà un ampio spazio dedicato al divertimento e alle risate, in una doppia serata a ingresso gratuito in compagnia di tre liguri doc: giovedì 25 luglio Rotonda Vassallo ospiterà Enzo Paci in “Tutto quello che c’è”, il 28 luglio sarà la volta di Enrique Balbontin e Andrea Ceccon in “Lezioni di Savonese”. Il 6 agosto “Mogol racconta Mogol: da Lucio Battisti a oggi”, la narrazione appassionata del più grande poeta della della canzone italiana.
Mercoledì 28 agosto sarà la volta di un grande concerto dedicato alla serie televisiva dei record, Games of Thrones. L’evento live “Gran concerto della Barriera Game of Thrones Tribute Experience” dedicato alla celebre saga del Trono di Spade arriva per la prima volta in Italia in un concerto epico. Info: lericicoast.it


Sabato 13 - Festa della Madonna a Bonassola
Festa della Madonna del Carmine presso la Chiesa di San Giorgio con servizio bus da e per Bonassola.


Sabato 13 - Ballo Country a Bonassola
APERICENA CON MUSICA E BALLO COUNTRY ore 19,00 Caffé delle Rose


Da lunedì 22 a sabato 27 - 51° festival internazionale del Jazz della Spezia
La 51ª edizione del Festival Internazionale del Jazz della Spezia è dedicata a Duke Ellington e Charles Mingus, con alcune ricorrenze speciali, selezionate dal direttore artistico Antonio Ciacca pianista, compositore e direttore d’orchestra di fama internazionale, per ripercorrere le età più significative del jazz: i 120 anni della nascita di Duke Ellington, i 100 anni dalla nascita di Nat King Cole e gli 80 anni della Blue Note. Accanto all’omaggio al leggendario Charles Mingus, a 40 anni dalla morte.
Il festival si svilupperà su due filoni: i concerti alla Spezia, Aulla, Lerici e Porto Venere e la parte relativa alla didattica con masterclass, workshop e seminari aperti a giovani musicisti da tutto il mondo.
Il programma:
lunedì 22 luglio Ore 21.00 Aulla – Piazza Cavour
RICCARDO ZEGNA – GIAMPAOLO CASATI DUO
martedì 23 luglio Ore 21.00 La Spezia – Piazza Mentana*
CHARLES MCPHERSON QUARTET
mercoledì 24 luglio Ore 21.00 Lerici - Parco Villa Magni Shelley
BENNY BENACK III QUINTET feat ANDY FARBER (sax) “SALUTE TO THE KING”
giovedì 25 luglio Ore 21.00 Porto Venere - Piazza San Pietro
GEGè TELESFOTO GROUP “SOUNDZFORCHILDREN”
venerdì 26 luglio Ore 21.00 La Spezia – Piazza Mentana*
ANTONIO CIACCA SEPTET “PULSES”
sabato 27 luglio Ore 21.00 La Spezia – Piazza Mentana*
JOEY DEFRANCESCO TRIO featuring TROY DAVIS
*Concerti a pagamento
Concerto a pagamento ingresso posto unico non numerato € 20 + pv Abbonamento ai 3 concerti €45
Punti vendita: Botteghino Teatro Civico La Spezia, via Fazio 45 e via Carpenino, tel. 0187.72752.
Da lunedì al sabato, ore 8.30 – 12.00, mercoledì anche 16.00 – 19.00
FB: Festival Internazionale Jazz La Spezia
 


  Savona e Provincia

LUGLIO 2019 - APPUNTAMENTI A SAVONA E PROVINCIA




Liguria, record di Bandiere Blu
Una Liguria da amare. Per il suo mare e le sue spiagge. Una Liguria da record: sono ben 30 le località in cui nel 2019 sventolerà il famoso vessillo, sinonimo di acque pulite e ottimi servizi balneari. Ecco le tre nuove Bandiere Blu 2019, tutte nella Riviera di Ponente: Imperia, Riva Ligure e Sanremo. Sono 183 i comuni italiani ad aver ottenuto le Bandiere Blu. La Liguria si conferma al vertice della classifica del riconoscimento internazionale istituito nel 1987 e assegnato dalla FEE (Foundation for Enviromnental Education), un organismo internazionale che promuove le buone pratiche per l'educazione ambientale. Il record italiano è stata una conferma: anche nel 2018 la Liguria era stata prima regione italiana per la qualità delle spiagge.
Le spiagge in Provincia di Savona sulle quali sventola quest'anno la Bandiera Blu sono:
Ceriale (Litorale)
Borghetto Santo Spirito (Litorale)
Loano (Spiaggia Levante Porto, Spiaggia di Ponente)
Pietra Ligure (Ponente)
Finale Ligure (Spiaggia di Malpasso-Baia dei Saraceni, Finalmarina, Finalpia, Spiaggia del Porto, Varigotti, Castelletto San Donato)
Noli (Capo Noli-Zona Vittoria-Zona Anita-Chiariventi)
Spotorno (Lido), Bergeggi (Il Faro, Villaggio del Sole)
Savona (Fornaci)
Albissola Marina (Lido)
Albisola Superiore (Lido)
Celle Ligure (Levante e Ponente)
Varazze (Arrestra, Ponente Teiro, Levante Teiro, Piani D'Invrea)


Da lunedì 1° luglio a lunedì 19 agosto - Varigotti Off 2019
Teatro e Musica, spettacoli dal vivo a Varigotti, lo splendido borgo nei pressi di Finale Ligure. In Piazza Gina Lagorio, sulla Pedana del Molo di Varigotti, andranno in scena film d’animazione e teatro per bimbi intelligenti e curiosi, stanchi dopo una giornata di palette e secchiello! A cura delle Officine Solimano di Savona.
Per info: officinesolimano.it


Martedì 2 - Festa della Madonna della Visitazione a Loano
Tradizionale processione della protettrice dei pescatori e dei naviganti. Le celebrazioni vedranno la partecipazione di confraternite provenienti da tutta la Liguria. A partire dalle 20:30 le confraternite si muoveranno da piazza Italia e raggiungeranno il lungomare. Da più di quattrocento anni le Cappe Turchine organizzano questa ricorrenza religiosa. Le origini risalgono al 1637 quando, nella notte tra il primo e il 2 luglio le navi dei pirati barbareschi si avvicinavano per saccheggiare la città. Gli abitanti, allora, accortisi del pericolo, si raccomandarono alla Madonna della Visitazione e uscirono in processione con fiaccole, candele, stendardi e crocifissi. Le torce spaventarono i pirati che rinunciarono all’attacco.
Info: visitloano.it


Da martedì 9 a sabato 27 - Riviera Jazz & Blues Festival 2019
La terza edizione del Riviera Jazz & Blues Festival porta straordinari concerti tra Finale Ligure, Varazze, Celle, Albissola, Vado Ligure e Spotorno con alcuni fra i migliori musicisti di vari generi del mondo jazz, tra blues e afrobeat.
Tutti i concerti sono completamente gratuiti, inizio alle 21.
Ecco il programma:
Martedì 9 luglio a Celle Ligure (Piazzetta Raffaele Arecco): Matt Schofield + Ian Siegal;
Venerdì 12 luglio a Vado Ligure (Giardini Colombo): Popa Chubby + Superdownhome;
Venerdì 19 luglio a Spotorno (Piazza della Vittoria): Maisha + Ma Nu Dj Set;
Sabato 20 luglio ad Albissola Marina (Parco Faraggiana): The Winstons + Richard Sinclair;
Sabato 27 luglio a Finale Ligure (Piazza San Giovanni Battista): Delvon Lamarr Organ Trio + Dany Franchi.
Per info: rivierafestival.it


Da mercoledì 10 a sabato 13 - XXIV Rassegna di artigianato vivo ligure
A Celle Ligure, galleria Crocetta, da mercoledì 10 a sabato 13 luglio ore 20/24 Mand’Ommu: le mani degli uomini e delle donne che lavorano. Per quattro sere in galleria Crocetta saranno protagoniste la magia del lavoro artigianale e la bellezza degli oggetti realizzati interamente a mano. Come sempre Mand'Ommu sarà un percorso di scoperta del made in Liguria, a partire dalle sue eccellenze, come il macramé, le sete di Lorsica, la filigrana di Campo Ligure, i testi in rame, l'oliva taggiasca, l'aglio di Vessalico, la lavanda della Valle Argentina... Quest'anno a Mand'Ommu si celebrerà l'ingresso di Celle Ligure in AICC, l'Associazione Italiana Città della Ceramica, promossa dal Ministero per lo Sviluppo Economico, che raggruppa i comuni italiani di antica tradizione ceramica: nostri ospiti saranno Albisola Superiore, Albissola Marina, Savona e Montelupo Fiorentino. La vecchia galleria del treno diventa una galleria d'arte e di artigianato, dove si potranno ammirare 28 artigiani all'opera ed acquistarne i prodotti.
Per quattro sere stupore fra i banchi e grandi eventi dedicati:
Mercoledì 10 luglio, ore 21.15 palco centrale, piazzetta Arecco
ALDO ASCOLESE TRIO Omaggio a Fabrizio De André
Giovedì 11 luglio, ore 21.15 palco centrale, piazzetta Arecco
Genova e la sua musica Concerto del gruppo acustico MACMA
Venerdì 12 luglio, dalle ore 19.00 centro storico
BASILICO NIGHT - Percorso enogastronomico, a cura dei locali cellesi, dedicato al basilico: 22 postazioni di streetfood, dove assaporare il meglio della tradizione ligure e poi laboratori e spazio bimbi, musica, sfilata di moda, body painting e l’Arte del Fuoco, con la realizzazione di un grande forno, in cui far cuocere pezzi in ceramica…
Sabato 13 luglio, ore 22.30
IL MARE IN FIAMME - Spettacolo pirotecnico
Alla tradizione gastronomica sarà dedicata la sera del 12 luglio, quando il centro storico e il lungomare si animeranno con un ricco percorso dedicato al basilico, grazie anche alla collaborazione con l’Azienda Agricola Paolo Calcagno: una sera colorata di verde per celebrare una grande eccellenza ligure e cellese, che vanta il marchio DOP. La Basilico Night sarà una grande notte: 22 locali del centro storico proporranno menù dedicati al più profumato degli aromi, in un ricco percorso per la valorizzazione dello streetfood di qualità. Ristoranti, bar, stabilimenti balneari e gastronomie prepareranno piatti in cui l'ingrediente principale sarà il basilico: tante idee sfiziose ed originali, abbinamenti tradizionali ed insoliti e poi il pesto, da gustare lungo le vie, secondo la tradizione del cibo di strada. Molti gli eventi collaterali ad arricchire il percorso.
Consorzio Promotur: tel. 019/991774.


Venerdì 12 - Basilico Night a Celle Ligure
Dopo Vin Per Focaccia ed Acciugalonga torna il terzo grande evento enogastronomico cellese: la Basilico Night!!
Venerdì 12 luglio sarà una serata colorata di verde per celebrare una grande eccellenza ligure: il basilico!
22 locali del centro storico proporranno menù dedicati al più profumato degli aromi, in un ricco percorso per la valorizzazione dello streetfood di qualità. Tante idee sfiziose ed originali, abbinamenti tradizionali ed insoliti e poi il pesto: tutto da gustare lungo le vie del centro, secondo la tradizione del cibo di strada. A partire dalle ore 19 saranno aperti i punti ristoro: si comincia in via Boagno con La Bisteccheria Bistronomia (tartare di fassona con crema di menta e basilico, sorbetto limone e basilico dei Giardini di Marzo di Varazze), Bar Focacceria I Giascia (focaccia al pesto, tire con salsiccia) e Ristopub La Ghironda (panetti con pesto, caprino e pomodori secchi, pasta fredda con pesto di olive, pomodorini, basilico e fiordilatte, birra). Nella seconda parte di via Baogno troviamo il Bar 'A Battigia (polpettine di carne aromatizzate al basilico, crepes al pesto, focaccia ai cereali pesto e stracchino), la gastronomia Sapori e tradizioni (trofie al pesto, lasagne pesto e gamberi, frittelle di baccalà) ed il Bistrot 27 (cono di panissa al pesto e sangria melone, anguria e basilico). Continuando in via Ghiglino troviamo l'Hosteria La Pesca (pasticcio di patate e baccalà gratinato con crema al basilico) e la Focacceria della piazza (parmigiana Portofino e focaccia al pesto), mentre in piazza Sisto IV, come sempre presenti i Bagni Vittoria (mozzarella in carrozza con cuore di pesto), i Bagni Olimpia (buccuncin au baxeicò ripieni di verdure e pesto fresco) e il Bar Milano (lasagne al pesto e ricotta). Proseguendo lungo via Consolazione si incontra la Gelateria Il Gelso Nero (gelato Profumi di Liguria, granita basilico speziato) e uscendo sul lungomare i Bagni Italia (testaroli al pesto con pomodoro fresco e calamari, sgonfiotti ai ceci e basilico, strudel al basilico) e i Bagni Ellida (lasagne al pesto della Mary, strudel salato con ricotta, zucchine e basilico, pannacotta la basilico). Scendendo in piazza del Popolo, ecco le postazioni di Roxy Bar (ravioli di pesce con ragù di polpo in crema al basilico, sfogliata genovese chiusa con stracchino, patate, fagiolini e basilico) la Focacceria Tutt'Intorno (trofie o gnocchi al pesto, focaccia caprese pomodoro, mozzarella e gocce di pesto) ed il Ristorante Manhattan (zeppole con acciughe e basilico, frittelle di patate al pesto, lasagne al pesto con patate e fagiolini, gamberoni con crema al basilico). Proseguendo lungo via Pescetto, si incontra il Ristorante Mille Volte (focaccione pesto, stracchino e gamberi, tonno al sesamo e fiori di zucca, con ricotta e salsa al basilico), il Ristorante San Bastian (zembi ripieni di pesto al tocco di acciughe), Tutifruti (crepes Irene con pesto e stracchino) e Public (arancini con pesto e mozzarella, selezione di birre, cocktail Flirt Club). Si chiude il percorso con il ritorno sul lungomare presso i Bagni Ligure (polpo croccante con schiacciata di patate e basilico, totani fritti con salsa basilico e limone, parmigiana di triglia e zucchine al basilico e menta).
La Basilico Night non è solo streetfood, ma tanti eventi, a partire dalla musica:
in piazza del Popolo si esibiranno Eliana Zunino e Giangi Sainato in un concerto dedicato alla grande musica d'autore per voce e chitarra, mentre in piazza Sisto IV ci sarà Enzo Cioffi voce e chitarra per una serata tutta dedicata al latin jazz. Si chiude in San Bastian, presso il Public con Luconbass (Vinyl selecta funk soul eletrco dnb). Tante attività per i bambini sul lungomare Colombo, all'altezza di piazzetta Costa, grazie a due differenti laboratori: Sogni in barca (costruzione di una piccola barchetta in legno con materiali di recupero a cura di Agorà Cooperativa Sociale) e La lanterna del Sig. Basilico (costruzione di una lanterna magica in compagnia del Sig. Basilico e letture a tema a cura di Barbara Cerutti).
Spazio anche alla moda con la sfilata itinerante a cura di Sacanò Bags di Patrizia Zunino.
Body painting, acconciature e sfilata lungo le vie del centro storico in collaborazione con i negozi di abbigliamento e Daniela Hair Studio. Grande appuntamento in via Boagno con L'Arte del Fuoco: costruzione di un forno di canne e carta, incendiato a legna per la cottura della ceramica, a cura di Guido Garbarino, Marcello Mannuzza e Caterina Ricci.
Alle ore 22.45 la magia dell'apertura del forno e delle fireballs.
La manifestazione, a cura del Comune di Celle Ligure su progetto organizzativo del Consorzio Promotur è inserita fra gli eventi della rassegna di artigianato vivo ligure Mand'Ommu, in programma dal 10 al 13 luglio.
Per maggiori info:
Consorzio Promotur: tel. 019/991774 - Comune di Celle Ligure: www.turismocelleligure.it
Seguici su Facebook ed Instagram, alla pagina WCELLE


Da sabato 13 luglio al 14 agosto - Dreams Festival 2019 a Loano
Da Gene Gnocchi a Michele Placido, da Gigi&Andrea a Giancarlo Giannini. Nomi autorevoli e diversissimi per sfidare il caldo estivo di Loano grazie a tanti spettacoli serali all’aperto. Loano si trova all’interno di un’area naturale di eccezionale bellezza, quella della costa della Riviera delle Palme. Ciò che caratterizza questo tratto è l’alternanza di spiagge ampie e sabbiose e altre più rocciose, che regalano un paesaggio unico. Proprio a ridosso della spiaggia c’è la passeggiata a mare, che permette di ammirare sia la bella sabbia delle spiagge che le acque cristalline del mare più volte insignito della Bandiera Blu.
Ecco le date in programma:
Sabato 13 luglio
Gene Gnocchi ore 21.30 Arena Estiva Giardino Del Principe Loano
Venerdì 2 agosto
Francesco Tesei - Mind Jugglerore 21.30 Arena Estiva Giardino Del Principe Loano
Sabato 3 agosto
Gigi & Andrea ore 21.30 Arena Estiva Giardino Del Principe Loano
Domenica 4 agosto
Michele Placido - Serata d'onore ore 21.30 Arena Estiva Giardino Del Principe Loano
Mercoledì 7 agosto
Giovanni Cacioppo - Ho scagliato la prima pietra ore 21.30 Arena Estiva Giardino Del Principe Loano
Giovedì 8 agosto
Giancarlo Giannini ore 21.30 Arena Estiva Giardino Del Principe Loano
Sabato 10 agosto
Subsonica - Loano (SV) - 8 Tour Estate 2019 ore 21 Piazza Italia Loano
Mercoledì 14 agosto
Red Canzian - Testimone del Tempo ore 21 Arena Estiva Giardino Del Principe Loano
Info: facebook.com


Da mercoledì 17 luglio al 1° settembre - Parole ubikate in mare ad Albissola Marina
Decima edizione per il Festival Parole ubikate in mare, festival letterario estivo della Liguria che fino al 1 settembre 2019 porta in riviera i nomi più importanti del momento culturale in Italia, con la direzione artistica Renata Barberis.
Tema di quest'anno, “I muri”, quelli fisici e quelli mentali, quelli per “proteggere” e quelli per “rinchiudere”, a trent'anni dalla caduta del muro di Berlino. In programma, a cura del Comune e della Libreria Ubik di Savona, una decina di serate in Piazza della Concordia ad Albissola Marina, Celle Ligure, Noli e Savona.
Il programma:
Mercoledì 17 luglio: DORI GHEZZI, VAURO e GIORGIO SCARAMUZZINO
Lunedì 22 luglio: MAURIZIO DE GIOVANNI
Sabato 27 luglio: MARCO TRAVAGLIO
Domenica 28 luglio: SALVO SOTTILE
Sabato 3 agosto: FERRUCCIO DE BORTOLI e FERRUCCIO SANSA
Mercoledì 14 agosto: ALDO CAZZULLO
Venerdì 23 agosto: GIAMPIERO MUGHINI
Venerdì 30 agosto: MASSIMO RECALCATI
Domenica 1 settembre: GIANNI FARINETTI
Per info: facebook.com


Giovedì 18 - 31° Meeting Arcobaleno AtleticaEuropa di Celle Ligure
E’ tutto pronto, presso il Centro Sportivo Giuseppe Olmo-Pino Ferro di Celle Ligure, per il 31° Meeting Arcobaleno AtleticaEuropa, manifestazione in calendario giovedì 18 a cura del Centro Atletica Celle Ligure e dell’Atletica Arcobaleno Savona, promosso dai Comuni di Celle Ligure e Varazze,  con il supporto della Fondazione Agostino De Mari e con il patrocinio di Regione Liguria, Provincia di Savona, Coni, CIP, Inail e Fispes. L’evento, inserito dalla FIDAL nel circuito “Atletica Italiana Progetto Meeting” con la qualifica di evento internazionale, vedrà protagonisti 450 atleti in arrivo da 20 nazioni con, in particolare, la partecipazione di alcune delegazioni del circuito Europe Athletisme Promotion di cui Celle Ligure fa parte sin dalla prima edizione: Namur (Belgio), Budapest (Ungheria), Loughborough (Gran Bretagna), Belfast (Irlanda del Nord) e Malta. In campo femminile, nei 100 piani, la sfida è tra la nigeriana Joy Udo-Gabriel e l’azzurra Sofia Bonicalza (Pro Sesto), con il possibile inserimento della belga Dominique Tchapda.
E’ previsto servizio di bus navetta gratuito dal centro del paese allo stadio a partire dalle ore 15.30, orario di inizio delle gare giovanili con programma assoluto internazionale al via alle 18. La presentazione ufficiale di alcuni dei principali protagonisti è fissata per mercoledì, con inizio alle ore 21.15, a Celle Ligure in Piazzetta Raffaele Arecco.
Per ulteriori info: www.meetingarcobaleno.it - 010.3626961- 392.9591172 (Marco Callai)


Dal 22 al 25 Agosto 2019 - Finalborgo, viaggio nel Medioevo
A Finalborgo in scena una delle più attese manifestazioni della Liguria. Dal 22 al 25 Agosto 2019 Armigeri, artisti di strada, figuranti e cavalieri. Un tuffo nel medioevo, un evento unico la tradizionale manifestazione medievale d’agosto a Finalborgo. Organizzata dal Centro Storico del Finale in collaborazione la Companhia de Teatro Viv'Arte, vedrà esibirsi nel Borgo centinaia tra artisti da strada, attori, mangiafuoco, giocolieri, musici, danzatori, sbandieratori, ammaestratori di rapaci, cavalieri, arcieri, spadaccini, osti e locandieri provenienti da tutta Europa. Il borgo sarà decorato da bandiere e festoni, cavalieri e armigeri insceneranno duelli e veri e propri tornei, in paese circolerà il Finarino, la moneta del Marchesato del Finale. Tra i Borghi più belli d’Italia, Finalborgo, per il suo centro storico medievale perfettamente conservato, fu capitale del Marchesato Del Carretto dal XIII sec.. Sempre tormentato da guerre con Genova e assalti saraceni, venne circondato da imponenti mura tutt’ora ben conservate e visibili. La sensazione che ancora oggi si ha camminando tra le botteghe, le logge e le piazzette animate da bar e trattorie, è un senso di accoglienza e protezione come si doveva respirare molti secoli fa. A metà agosto per quattro giorni della festa, Viaggio nel Medioevo questa sensazione diventa realtà e il borgo si trasforma in un vero e proprio villaggio medioevale, con l’imponente castello illuminato nella notte: una delle rievocazioni storiche più partecipate e riuscite della Liguria. Passeggiando nelle vie del Borgo si può curiosare nelle 6 botteghe artigiane che hanno creato il marchio di qualità “Fatto a mano Finalborgo” per scoprire i vari prodotti artistici: gioielli in resina, arti del fuoco, sculture, decorazioni, ceramiche, monili in macramè. Per info: turismo.comunefinaleligure.it
 


  Imperia e Provincia

LUGLIO 2019 - APPUNTAMENTI A IMPERIA E PROVINCIA




Liguria, record di Bandiere Blu
Una Liguria da amare. Per il suo mare e le sue spiagge. Una Liguria da record: sono ben 30 le località in cui nel 2019 sventolerà il famoso vessillo, sinonimo di acque pulite e ottimi servizi balneari. Ecco le tre nuove Bandiere Blu 2019, tutte nella Riviera di Ponente: Imperia, Riva Ligure e Sanremo. Sono 183 i comuni italiani ad aver ottenuto le Bandiere Blu. La Liguria si conferma al vertice della classifica del riconoscimento internazionale istituito nel 1987 e assegnato dalla FEE (Foundation for Enviromnental Education), un organismo internazionale che promuove le buone pratiche per l'educazione ambientale. Il record italiano è stata una conferma: anche nel 2018 la Liguria era stata prima regione italiana per la qualità delle spiagge.
Le spiagge in Provincia di Imperia sulle quali sventola quest'anno la Bandiera Blu sono:
Bordighera (Capo Sant'Ampelio Zona Ovest e Capo Sant’Ampelio Zona Est)
Sanremo (Rio Foce, Tre Ponti, Imperatrice Corso Marconi, Bussana)
Taggia (Arma di Taggia)
Riva Ligure (Ex Bungalow)
Santo Stefano al Mare (Baia Azzurra, Il Vascello)
San Lorenzo al Mare (U Nostromu - Prima Punta, Baia delle Vele)
Imperia (Spianata Borgo Peri, Borgo Prino Foce, Borgo Marina).


Fino a domenica 7 - Festa Patronale di San Siro a Sanremo
Il programma delle iniziative della festa Patronale di San Siro a Sanremo è ricchissimo:
Lunedi 1 e martedi 2 luglio, nel teatro parrocchiale, mostra fotografica sul tema “Bellezza del Creato” realizzata da Unique Photography. Oltre 170 fotografie del concorso amatoriale parrocchiale indetto nei mesi scorsi sullo stesso tema. Gli orari di apertura al pubblico, con ingresso libero, sono lunedì ore 17-22, martedì ore 10-13 e 17-22. Mercoledi 3 luglio, dalle ore 20.45, in piazza San Siro, serata formativa, aperta alla cittadinanza con la presenza straordinaria di Padre Ermes Ronchi, presbitero, scrittore, poeta e teologo che guiderà le meditazioni sulla “Bellezza”. Numerosi artisti locali: il Teatro dell’Albero di San Lorenzo al Mare, il Coro Troubar Clair di Vallecrosia, il Coro San Germano di San Siro e il violoncellista Enrico Di Crosta che da anni collabora con il Teatro alla Scala di Milano. Giovedi 4 luglio, apertura straordinaria della Basilica ad una visita guidata storico-artistica in programma alle 17 e alle 21, sempre con ingresso libero. Venerdi 5 e sabato 6 luglio l’attesa sagra in piazza San Siro: primi piatti, rostelle, salsiccia, frittura di totani e molto altro con animazione dell’orchestra Fantasia. La Sagra di San Siro ha ottenuto dalla Regione Liguria il marchio di ECOFESTA in quanto l’organizzazione avrà a cuore alcuni criteri per la salvaguardia dell’ambiente: raccolta differenziata, smaltimenti degli oli esausti, utilizzo di sole stoviglie bio e compostabili. Venerdì 7 luglio alle 20.45 con la solenne Concelebrazione Eucaristica in piazza San Siro. Dopo la Celebrazione in piazza, si svolgeranno le premiazioni dei vari tornei, ci sarà la consegna della tradizionali “mescìe” a cura della “Famija Sanremasca” e l’accensione del cosìdetto “fughetto de san sci”.


Da giovedì 11 a domenica 14 - Dipingere tra i borghi della Valle Argentina
Quattro giorni di completo relax, lontani della città e dal quotidiano, dedicandovi all'arte e al disegno in un minuscolo borgo di montagna ricco di storia e di rara bellezza. Proprio questo è lo spirito del workshop di pittura all'aria aperta “Dipingere tra i borghi della Valle Argentina”, in programma dall'11 al 14 luglio 2019 a Realdo in provincia di Imperia. Alloggiando nel rifugio del borgo e condividendo momenti di lavoro artistico e di relax e divertimento, il workshop sarà incentrato sulla pittura dal vero: accompagnati passo dopo passo dal maestro Martin Cambriglia, si affronteranno lo studio della composizione, la realizzazione dei bozzetti preparatori e lo sviluppo di dipinti en plein air su tela. Tutto questo immersi nello splendido contesto naturalistico e storico dell'Alta Valle Argentina. Per il programma completo: facebook.com


Da sabato 13 luglio a sabato 31 agosto - 56º Festival di Musica da Camera di Cervo
Sarà Uto Ughi, accompagnato al pianoforte dall’immancabile Bruno Canino, ad aprire il 13 luglio 2019 il 56º Festival di Musica da Camera di Cervo. Un battesimo di grande livello che annuncia un festival indimenticabile: grande musica sotto le stelle in uno scenario naturale di impareggiabile fascino, con location incantate come il sagrato dei Corallini, l’Oratorio di Santa Caterina e l’Area Naturalistica Parco del Ciapà. Tra i grandi interpreti della musica classica, dopo il concerto di apertura, si alterneranno artisti già noti nel panorama internazionale e giovani talenti emergenti: grande protagonista il pianoforte con Andrea Bacchetti (17 luglio) e con Pietro De Maria (19 luglio). A De Maria si unirà Dasol Kim (22 luglio) per due recital pianistici e una Masterclass nell’ambito delle “Giornate Géza Anda” (20-21-22-23 luglio). Ancora pianoforte per il concerto di Vitaly Pisarenko, Omaggio a Vladimir Horowitz (24 agosto), e per l’evento di chiusura (31 agosto), con un repertorio per pianoforte a quattro mani proposto da Arnulf Von Arnim e Ian Fountain. Rimaniamo in ambito “classico” con il violino di Kevin Zhu, vincitore dell’edizione 2018 del Premio Paganini, accompagnato da Valentina Messa al pianoforte (22 agosto), con il non consueto duo violino-violoncello Vilde Frang e Nicolas Altstaedt (6 agosto). Il prestigioso Quintetto d’Archi dei Berliner Philarmoniker (13 agosto), il Quartetto Calidore (31 luglio) e il Quartetto d’Archi dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo (18 agosto), che si esibirà su un altro palcoscenico magico, quello di Piazzetta San Martino nel Principato di Seborga. In collaborazione con il Teatro Carlo Felice ecco il concerto del 28 agosto con gli Archi all’Opera del teatro genovese e il soprano Benedetta Torre. Al filone classico anche appuntamenti con la musica jazz di altissima qualità con il ritorno di Paolo Fresu alla tromba, in trio con Daniele Di Bonaventura al bandoneon e Jaques Morelenbaum al violoncello (26 luglio); poi di nuovo pianoforte – ma in veste diversa – con Danilo Rea (16 agosto) e il suo recital Improvvisazione di Piano Solo. Infine il cosiddetto Cross Over con Vittorio De Scalzi, Gnu Quartet, Maria Pierantoni Giua (voce, chitarra) e Luca Magariello al violoncello (9 agosto), per una serata denominata Cervo incontra il Premio Tenco, in collaborazione, appunto, con Club Tenco; e con Le tre Sorelle (28 luglio), canti, tammurriate, tarantelle e pizziche dal sud Italia che troveranno palcoscenico ideale nell’Area Naturalistica Parco del Ciapà.
Info: cervofestival.com


Venerdì 19, sabato 20 e domenica 21 - Lo Street Food Festival arriva in Vellecrosia
Il tour enogastronomico dell'Associazione Italiana Cuochi Itineranti in Liguria continua! Per tutto il mese di Luglio infatti l'A.I.C.I. è impegnata con il suo Street Food Festival in più città liguri. Dal 19 al 22 Luglio sarà il turno di Vallecrosia che ospiterà l'evento in via Cristoforo Colombo! Cosa è Street Food di AICI? E' amore e passione per il proprio lavoro, ricerca accurata della materia prima perfetta per poter consegnare un prodotto finito in grado di trasmettere mille emozioni in un unico morso!
Tra le proposte vi è il classico (ma non troppo!) hamburger che viene servito con abbinamenti creativi e gustosi!
Poi ancora birra artigianale, paella, focaccia ligure accompagnati da spettacoli musicali tutte le sere.


Sabato 20 - Maxi Discoteca sotto le stelle ad Andagna
A grande richiesta, il 20 luglio torna per il suo 20° anniversario la Maxi Discoteca sotto le stelle, una manifestazione che ha fatto ballare e divertire migliaia di giovani. Prima tra tutti a proporre la Maxi Discoteca Sotto Le Stelle nel lontano 1999, la Proloco di Andagna ha deciso di festeggiare questo importante anniversario e di riproporre, per una sola notte, la tanto attesa manifestazione. Per migliaia di giovani la Maxi Discoteca di Andagna era un appuntamento fisso dell'estate e nessuno poteva mancare! Quest'anno i partecipanti di allora potranno divertirsi e rivivere i loro splendidi ricordi e i più giovani potranno conoscere questo evento e ballare tutta la notte sotto il cielo stellato del borgo. La manifestazione si svolge presso il piazzale manifestazioni del borgo di Andagna e l'ingresso è gratuito e aperto a tutti.
L'appuntamento per gli amanti dell'apericena, della pizza e delle rostelle è dalle 19.30!
Accanto a drink e aperitivi è possibile trovare le specialità della cucina, con l'ottima Pizza della Torre, le immancabili rostelle, salsiccia e patatine fritte. Il bar offre vini, birre, long drink e per l'occasione un ritorno al 1999 con gli indimenticabili Bacardi Breezer! Inoltre, come da tradizione, dalle 00.00 verranno serviti i cornetti caldi!
Regia e intro music by Pokki dj, animazione Walter Sindoni. Dalle 22.30 si balla con la musica di Dj Comix dagli anni 90 alle hit del momento. Per rendere unica l'atmosfera, tutti i partecipanti alla manifestazione riceveranno un gadget a tema. Chi guida e non deve bere può aderire all'iniziativa speciale pensata dalla proloco andagnina: chi guida può recarsi in cassa, ritirare il braccialetto e i ticket per consumare 3 bevande analcoliche, 1 bottiglia d'acqua e un cornetto e lasciare una cauzione di 10€ per dimostrare la sua affidabilità - cauzione che gli verrà restituita prima di andare via se dimostrerà di non ha bevuto nulla di alcolico con l'apposito alcool test. Info: www.andagna.it


Domenica 28 - Dolceacqua, mercatini sotto il castello
Ogni ultima domenica del mese mercatino dell’antiquariato e del biologico con degustazioni e visite guidate al borgo Un mercatino in cui scoprire le meraviglie più gustose di un territorio ricco di golosità, come l’entroterra della Riviera dei Fiori. E’ il sogno di ogni gourmet e di tutti i golosi, che a Dolceacqua, l’ultima domenica di ogni mese, possono degustare e acquistare il celebre olio d’oliva taggiasca, il vino Rossese di Dolceacqua, i fagioli di Pigna e di Badalucco, il pane cotto nel forno a legna e tanto altro. Oltre ai prodotti locali del mercatino del biologico e quelli dell’antiquariato, è possibile partecipare, anche, a visite guidate che accompagnano i turisti in uno straordinario tour alla scoperta di Dolceacqua, il borgo incantato che estasiò Monet.
 


Home page