MANGIARE IN LIGURIA - La Guida Internet ai ristoranti, agriturismi, pizzerie e trattorie della Liguria
Segnalaci un evento
Per segnalarci un Evento in Liguria contattaci su
info@mangiareinliguria.it
comunicandoci data, luogo, descrizione
con tutti i riferimenti utili dell'Ente organizzatore.

"Le manifestazioni e le date elencate rivestono carattere esclusivamente indicativo.
Le stesse potranno essere rimandate ad altre date, sostituite, soppresse o integrate.
Nessuna responsabiltà è attribuibile a MangiareinLiguria.it in caso di variazioni"
.



Per essere aggiornato sui nuovi eventi inseriti in questa Rubrica
clicca sul tasto MI PIACE oppure registrati alla nostra NEWSLETTER




| Provincia di Genova |  | Provincia della Spezia |  | Provincia di Savona |  | Provincia di Imperia |


  Genova e Provincia

MARZO 2019 - APPUNTAMENTI A GENOVA E PROVINCIA


Locali in Provincia di Genova


C’è da Fare, una canzone per Genova
Genova per noi è tutto, è l’essenza della nostra felicità e specchio del nostro amore, Genova è quello che il cuore vuole vedere.
Il 14 agosto 2018, la Superba è rimasta segnata da una profonda cicatrice che ha cambiato per sempre il suo volto. I canti del mare e del vento si sono assopiti ed hanno lasciato il posto ad oceani di lacrime e grida di dolore. Con il crollo del ponte Morandi si sono spenti 43 sorrisi che non verranno mai dimenticati. Lo stesso giorno della tragedia, dall’anima di Paolo Kessisoglu, è nata una canzone intitolata C’è da fare, un brano pieno d’amore, uno stimolo a non mollare. Un nuovo inno per chi ha la città incisa nell’anima. La speranza è quella di poter regalare nuovamente il sorriso e la luce a Genova. Il brano, ha visto la collaborazione di 25 grandi della musica italiana come: Arisa, Annalisa, Fiorella Mannoia, Boosta, Gianni Morandi, Gino Paoli, Giorgia, Giuliano Sangiorgi, Ivano Fossati, Izi, J-Ax, Joan Thiele, lo Stato Sociale, Luca Carboni, Malika Ayane, Mario Biondi, Massimo Ranieri, Mario Pagani, Max Gazzi , Nek, Nina Zilla, Nitro, Raphael Gualazzi, Ron e Simona Molinari che hanno seguito immediatamente con amore e dedizione la nascita di questo progetto.
L’associazione Occupy Albaro che gestirà i proventi in accordo con Regione Liguria e il Comune di Genova ha l’obiettivo di destinare i fondi per la riqualificazione della Valpolcevera e alleviare la sofferenza della popolazione che ha subito e dovrà subire il disagio creato dalla tragedia. La canzone, che sarà disponibile in vendita e su tutte le piattaforme dal 22 febbraio 2019 ha una doppia valenza, benefica e di promozione territoriale. Questo è solo il primo passo, il prossimo sarà la creazione di un numero per chiamate ed Sms solidali. Il ricavato raccolto, a seconda della quantità, sarà devoluto in opere di favore che potrebbero essere, un asilo, una pista ciclabile o un centro sportivo, anche se il sogno è quello di poter costruire un campo nel luogo dove il Genoa ha iniziato la sua storia calcistica.
Per il momento chi vuole contribuire può inviare un bonifico al: Iban IT79A0200801423000105496385, intestato a Occupy Albaro, causale Cedafare. La Superba, ancora profondamente ferita e addolorata, ha bisogno di speranza perché in questa città il mare ti ruba gli occhi e permette a tutti di sognare, ma per asciugare le lacrime e distruggere il dolore, c’è da fare.
Per info: Associazione Occupy Albaro tel. 010 369651


Marzo: le escursioni di Ponente Experience
Per scoprire il meraviglioso territorio del ponente ligure, dal Mare alle Alpi Liguri. Ponente Experience promuove il turismo dedito alla scoperta del territorio a 360° attraverso diverse attività all’aria aperta, con queste potrete trasformare una vacanza o un momento di svago in un’esperienza indimenticabile!
Ecco tutte le date di marzo:
Domenica 3 marzo: Il monte Guardiabella
Camminata lungo lo spartiacque tra la regione alpina e quella mediterranea su un crinale di rara bellezza e panoramicità. Distanza: 10 Km - Dislivello: 600 m - Durata: 5 ore - Ritrovo: ore 9 a Colle San Bartolomeo al Mare (IM)
Informazioni ed iscrizioni: GAE Luca Patelli +3476006939
Martedì 5 marzo: Noli – Torre delle Streghe – Varigotti
Sulle tracce di antichi falsari, tra eremi, torri di avvistamento e spettacolari cavità. Distanza: 15 km - Durata: 5h - Ritrovo: ore 8.30 presso Autogrill di Ceriale Informazioni ed iscrizioni: GAE Diego Rossi +39 334 1217884
Sabato 9 marzo: Ospedaletti – Coldirodi- Ospedaletti
La Cornice del Golfo e il sapore di mirto e lentisco accompagnano sguardo e olfatto in una suggestiva escursione tra terra e mare. Distanza: 12 km - Dislivello: 500 m - Durata: 4,5 h - Ritrovo: ore 8.30 presso il Bar Jolly di Ospedaletti.
Informazioni ed iscrizioni: GAE Diego Rossi +39 334 1217884
Domenica 10 marzo: Anello del Monte Carpano
Dall’ultimo bastione alpino panorami senza frontiere con vista sulla Riviera di Ponente e la Còte d’Azur. Dislivello: 450 m - Durata: 4 h - Difficoltà: E Ritrovo: ore 9 Ventimiglia. Informazioni ed iscrizioni: GAE Antonella Piccone +39 391 1042608
Giovedì 14 marzo: Castelvittorio – Bunda – Bajardo
L’anello del Rio Bunda a collegamento dei villaggi di pietra di Castelvittorio e Bajardo. Distanza: 16 km - Dislivello: 600 m - Durata: 5,5 h - Ritrovo: ore 8.30. Informazioni ed iscrizioni: GAE Diego Rossi +39 334 1217884
Sabato 16 marzo: Escursione crepuscolare intorno a Montegrazie
Alla scoperta di uno dei più famosi santuari dell’Imperiese nelle ultime luci del giorno. Dislivello: 300 m - Durata: 3 ore - Difficoltà: E Ritrovo: ore 15 Imperia. Informazioni ed iscrizioni: GAE Rosso Marco +39 3387718703
Domenica 17 marzo: Anello Borgio Verezzi – Finalborgo
Camminata tra due dei borghi più belli della Liguria Dislivello: 350 m - Durata: 5 ore - Ritrovo: ore 9 Imperia o ore 9.45 a Borgio Verezzi (Sv). Informazioni ed iscrizioni: GAE Marco Rosso +39 3387718703
Sabato 30 marzo: Anello Colle Termini – Monte Bignone
Escursione nel Parco naturale di San Romolo – Monte Bignone Dislivello: 400 m - Durata: 5 h - Ritrovo: ore 9 Prato di San Romolo. Informazioni ed iscrizioni: GAE Antonella Piccone +39 391 1042608
Domenica 31 marzo: L’ anello della Siricocca
Scoperta delle ultime fortificazioni della linea Maginot francese. Dislivello: 600 m - Durata: 5 ore - Ritrovo: ore 9 Ventimiglia (Im)
Informazioni ed iscrizioni: GAE Marco Rosso +39 338771870


Marzo-Aprile: ritornano le Serate Gastronomiche Recchesi
Due i cicli delle Serate, uno con grandi protagoniste le Cucine di strada più note d’Italia e uno dedicato ai prodotti dei Presidi Slow Food e dei Mercati della terra. Serate, le prime, in cui la Cucina di Strada ligure per eccellenza, La Focaccia di Recco, si fonde con le altre “cucine” creando menù affascinanti, coinvolgenti ed imperdibili e le seconde in cui i menù raccontano di territori, uomini, tradizioni e sapori rari di quelle micro produzioni agroalimentari che che oggi abbiamo la fortuna di poter avere nei nostri ristoranti grazie al grande lavoro di conservazione di Slow Food.
Di seguito calendario serate gastronomiche recchesi 2019
Le Cucine di strada d’Italia
• Dall’Abruzzo gli arrosticini e l’hamburger di pecora:
  Giovedì 14 marzo Ristorante Da Lino e Venerdì 15 marzo Ristorante Alfredo
• Dalla Puglia le bombette della Val d’Itria con il pane dell’Alta Murgia:
  Giovedì 21 marzo Ristorante Vitturin e Venerdì 22 marzo Ristorante Da O Vittorio
• Dalla Sicilia l’arancina e il pani ca’ meusa:
  Giovedì 28 marzo La Baracchetta di Biagio e Venerdì 29 marzo La storica Focacceria della Manuelina
I Presidi Slow Food e i Mercati della terra
• Giovedì 4 aprile Da O Vittorio e Venerdì 5 aprile Da Lino
• Giovedì 11 Manuelina e Venerdì 12 Alfredo
• Mercoledì 17 aprile Vitturin e Giovedì 18 aprile La Baracchetta.
Il calice da vino timbrato “Serate gastronomiche recchesi”
I clienti delle “Serate” riceveranno il bellissimo calice timbrato “Serate gastronomiche recchesi” con impresso il bozzetto che fu l’emblema della prima edizione 1976, per poter brindare anche a casa nel nome delle Serate gastronomiche recchesi. Da non perdere, è bellissimo.
Per maggiori info:
Serate gastronomiche Recchesi - Segreteria e Ufficio Stampa Tel.: 0185730748.


Paganini Rockstar, la mostra al Palazzo Ducale
Fino al 10 marzo 2019 l’appartamento del Doge (Palazzo Ducale Genova) ospiterà Paganini Rockstar, incandescente come Jimi Hendrix, una mostra che celebra la figura di Niccolò Paganini come non l’avete mai vista. Un viaggio avvincente attraverso una narrazione originale e multimediale che rivela l’estro artistico di Paganini, la sua genialità, la sua popolarità ricreando la magia di un mito che ha segnato un’epoca. Una figura che ha lasciato un’impronta importante nella storia della musica, un segno ancora vivo, intramontabile e attuale più che mai. Niccolò Paganini è stato una vera icona dei suoi tempi, il musicista del passato che più di tutti può essere accostato alle stelle del rock contemporaneo, Jimi Hendrix fra tutti. Un artista che ha anticipato i tempi, un precursore della modernità. Il suo virtuosismo, le sue spettacolari performance in pubblico, il rapporto con il suo violino, i concerti affollati rivelano una figura senza precedenti e la sua popolarità può davvero ricordare quella di Hendrix. Due geni, due artisti, due musicisti in epoche diverse - uno con il violino l’altro con la chitarra - ma entrambi con la stessa straordinaria potenza che avrebbe rivoluzionato la storia della musica. Per maggiori informazioni: www.palazzoducale.genova.it


Il Mare ai tempi dei Dinosauri
La Galleria Atlantide dell’Acquario di Genova propone ai visitatori Paleoaquarium, il mare al tempo dei dinosauri, la prima esposizione in Europa dedicata agli animali marini della preistoria. La mostra è integrata nel percorso di visita dell’Acquario di Genova. Chi abitava i nostri mari nella preistoria? Conoscete i dinosauri marini? Ora una mostra, integrata con il percorso dell'Acquario di Genova, vi farà scoprire tutti i segreti di questi antichi animali. Curata dai paleontologi Stefania Nosotti e Simone Maganuco, la mostra si sviluppa su 500 mq di spazio espositivo e guida i visitatori lungo un percorso di apprendimento fatto di illustrazioni a parete, esperienze multimediali, un’area VR con 10 postazioni di Realtà Virtuale composte da sedute movimentate e Samsung Gear VR per un viaggio a 360° nel tempo e nello spazio. In più, splendidi modelli a grandezza naturale dei più famosi animali marini della preistoria: dall’ittiosauro Ophthalmosaurus, antenato degli odierni delfini, al plesiosauro Cryptoclidus dal lungo collo, famoso per aver ispirato la leggenda del mostro di Loch Ness, dal Dunkleosteus al calco delle mascelle di un megalodonte (Charcharocles megalodon), lo squalo più grande mai esistito. Tra ricostruzioni, disegni e tecnologia l’orologio torna indietro di milioni di anni, trasportando i visitatori in un mondo ancestrale, ricco di fascino e curiosità.
Per maggiori informazioni: www.paleoaquarium.com


Sabato 2 - Cargo Market a Sant’Agostino
Dopo l’incredibile successo dell’edizione precedente, ritorna il Cargo Market a Genova sabato 2 marzo 2019 a partire dalle 10.30. Stand, musica e spettacoli itineranti a ingresso gratuito, l’evento ha come sfondo lo spettacolare complesso museale di Sant’Agostino e l’incantevole chiostro adiacente. Uno spazio storico che rispecchia a pieno la magnifica ricchezza della Superba. Il progetto del mercato ha l’obiettivo di rivalutare il territorio, attraverso eventi sociali, commerciali e artistici. Cargo Market è un luogo d’incontro e di scambio con decine di Stand che raccontano la creatività di moltissimi artigiani e artisti.


Domenica 3 - Carnevale a Rossiglione
L'associazione Pro Loco di Rossiglione organizza per il 3 marzo la festa di Carnevale.
Dalle ore 15 festa in maschera per i bambini presso il capannone ex Ferriera di Rossiglione con trucca bimbi baby dance e per finire rottura delle pentolacce in un locale ampio e riscaldato.


Domenica 3 e domenica 17 - Lupi e cavalli: escursioni nel Parco dell’Aveto
Sulle tracce dei cavalli selvaggi e del loro predatore naturale, il lupo, accompagnati da Paolo Rossi, fotografo naturalista esperto di lupi. E’ quanto propone per domenica 3 marzo il Parco dell’Aveto: l'escursione si terrà dal mattino con spostamenti in auto (anche su strada sterrata) e a piedi. Nell'area del Parco Naturale Regionale dell’Aveto, tra pascoli e faggete, vive un branco di cavalli selvaggi composto da una quarantina di capi. Eredi di un piccolo gruppo, il cui proprietario morì una quindicina di anni fa, sono sopravvissuti adattandosi alla perfezione alla vita in natura. L’immersione nella natura selvaggia dell’Aveto proseguirà il 17 marzo con una seconda escursione Alla scoperta del lupo: lungo il percorso sarà possibile incontrare le tracce lasciate sulla neve dal passaggio dei lupi che vivono in questa zona del parco.
Info: tel. 3473819395 - Web site http://wildhorsewatching.webstarts.com


Da venerdì 8 a domenica 10 - Festival dell’Oriente alla Fiera del mare di Genova
Sbarca a Genova, porta dell’Europa, il Festival dell’Oriente, una tre giorni alla scoperta del misterioso e affascinante continente asiatico tra musiche, profumi e colori di terre lontane. Una vera immersione nella cultura e nella tradizione orientale con un programma ricco e pronto a conquistare tutti, dai più grandi ai più piccini. Spettacoli folkloristici, cerimonie tradizionali, concerti, arti marziali, rassegne fotografiche, bazar, gastronomia tipica, incontri, seminari, esibizioni sono solo alcuni degli ingredienti di questo appuntamento. Un avvincente susseguirsi di spettacoli come la danza dei leoni sui pali, o la tradizionale danza coreana, o con il chinese kung fu tea e preparatevi ad uno show che lascerà letteralmente a bocca aperta con il mago illusionista Giapponese Keiichi Iwasaki. Ampi spazi a stand dove sarà possibile interagire e sperimentare decine di terapie tradizionali, conoscere attività come lo yoga o l’ayuvedica, il tai chi chuan, lo shiatsu e molto altro ancora. Info: http://festivaldelloriente.org


Da venerdì 8 a domenica 10 - Festival di Limes 2019
Tavole rotonde, dibattiti, interventi e ospiti da tutto il mondo per la sesta edizione del Festival di Limes, che torna dall’ 8 al 6 al 10 marzo 2019 a Genova, sempre nella suggestiva location di Palazzo Ducale. Tre giorni intensi di incontri tra studiosi italiani e internazionali che si confronteranno su Una strategia per l’Italia. Tanti gli aspetti che saranno affrontati dalle grandi manovre cinesi all’evoluzione del quadro politico statunitense, dai cambiamenti che interessano l’Europa al ruolo della Russia negli equilibri euroasiatici, dalle crisi latinoamericane alle incognite economico-finanziarie globali. Tematiche che saranno esaminate in relazione agli effetti che interesseranno l’Italia.


Da venerdì 8 fino al 5 maggio - Claire Fontaine. La borsa e la vita
Non poteva che svolgersi a Genova, città che ha nella sua storia l’invenzione del lotto e dei primi istituti bancari, una mostra retrospettiva di Claire Fontaine. Una selezione di opere intorno all’idea di valore e di frugalità.
La mostra si apre l’8 marzo e il percorso espositivo intende costruire un’esperienza multisensoriale, presentando opere di natura pittorica, scultorea e installazioni. Una rassegna concepita come un tragitto attraverso la produzione artistica di Claire Fontaine, lunga tredici anni, guidato dal filo conduttore dell’economia. Clair Fontaine è un collettivo artistico nato nel 2004. Dopo essersi inspirata a una nota marca di quaderni scolastici francesi per scegliere il suo nome, Claire Fontaine si è autodichiarata «artista ready-made» e ha iniziato a elaborare una versione di arte neoconcettuale che talvolta ricorda le opere di altri artisti.
Info: www.palazzoducale.genova.it


Sabato 9 e domenica 10 - Panini Tour Up al Porto Antico
Ci saranno quelli con i capelli bianchi e i ragazzini con lo smartphone di ultima generazione. Al Porto Antico di Genova, sabato 9 e 10 marzo 2019, ci sarà una sorta di incontro trans generazionale grazie alle figurine Panini, uno dei pochi punti di riferimento che hanno resistito al progresso tecnologico e alla rete on-line. L’appuntamento è in piazzale Mandraccio con giochi, divertimento e l’opportunità di completare e certificare l’Album delle mitiche figurine della Collezione Calciatori. Gagliardetti, almanacchi, medaglie, zainetti: sono tantissimi i gadget che aspettano i piccoli e grandi campioni che vinceranno le manche di gioco delle Figuriniadi e completeranno il loro Album. Web site: www.paninitourup.it


Da sabato 9 a sabato 23 - Other Identity, altre forme di identità culturali e pubbliche
La seconda edizione di Other Identity cerca di decifrare, attraverso varie arti come fotografia, new media art, installazioni e performance live, un fenomeno che ha profondamente cambiato le modalità di vita di ognuno di noi, il modo di rappresentarci e presentarci al mondo, la nostra identità è in continuo mutamento.
PERFORMANCE:
Vernissage Venerdì 8 marzo
Ore 17.00, Nadia Frasson (Guidi&Schoen-Arte Contemporanea)
Ore 17.00, Francesca Fini (Sala Dogana-Palazzo Ducale)
Ore 19.00, Cinzia Ceccarelli (ABC-ARTE)
Ore 20.30, Francesca Fini (Sala Dogana-Palazzo Ducale)
Ore 21.30, Electronic Live: FLeUR/Enrico Dutto-Francesco Lurgo (Sala Dogana-Palazzo Ducale)
Venerdì 15 Marzo
Ore 17.00, Phoebe Zeitgeist; Francesca Lolli (Sala Dogana-Palazzo Ducale)
Venerdì 23 Marzo
Ore 20.00, Electronic Live: Luca Fucci; The Deep Society/Valerio Visconti-Mirko Grifoni (Sala Dogana-Palazzo Ducale)
VIDEO RASSEGNA:
Vernissage Venerdì 8 Marzo

Ore 17:00 | Francesca Fini (Sala Dogana-Palazzo Ducale)
Venerdì 15 Marzo
Ore 17:00 | Francesca Lolli; Tore Manca (Mater-ia); Phoebe Zeitgeist (Sala Dogana-Palazzo Ducale)
SPAZI E ORARI:
Galleria ABC-ARTE - Via XX Settembre, 11/A
Dal martedì al sabato 09.30-13.30/14.30-18.30, Domenica e Lunedì su appuntamento
Galleria Guidi&Schoen-Arte Contemporanea - Piazza dei Garibaldi, 18R
Dal martedì al sabato 10.00-12.30/16.00-19.00
PRIMO PIANO di Palazzo Grillo - Vico alla Chiesa delle Vigne, 18R
Da mercoledì a domenica 16.00-20.00
Sala Dogana-Palazzo Ducale - Piazza Matteotti
Da martedì a domenica 16.00-20.00
Info: www.otheridentity.it


Sabato 9, sabato 23 e domenica 31 - Tempo di ciaspole in Val d'Aveto
Tra le bianche montagne di Liguria, a due passi dal mare tra i laghetti glaciali dell’Aveto, visite guidate e percorsi per chi ama il trekking innevato Montagne innevate e una fantastica vista mare che rendono unico il panorama che si gode dai parchi Liguri. Ecco cosa si possono aspettare gli appassionati delle racchette da neve per il mese di marzo:
Sabato 9 marzo - Festa della donna a Prato Cipolla
Sabato 23 marzo - Escursione serale illuminati dalla luna
Domenica 31 marzo - Il Monte Capenardo per la "Via dei Cavatori"
Quota di partecipazione: 10 euro - per bambini di età inferiore ai 12 anni l'escursione è gratuita.
Info e prenotazioni: entro le 17 del giorno precedente ai numeri 349.6446635 - 339.6057961 - 347.3929891 oppure IAT S. Stefano d'Aveto tel. 0185.88046 - Web site: www.unamontagnadiaccoglienza.it


Domenica 10 - XXVII Carnevale della Zucca a Moneglia
Dalla mattina in Corso Libero Longhi, sfilata di maschere, carri e gruppi, truccabimbi, cose buone da mangiare, giochi e tanto altro ancora! Nel pomeriggio premiazione delle più belle maschere! Seguici su Facebook per tutti gli aggiornamenti.
In caso di maltempo la manifestazione verrà spostata a domenica 17 marzo.


Domenica 10 - Escursione guidata fra i forti della Superba
Dall’alto Genova è più bella, con eleganza, si ritaglia fra mare e monti. L’escursione guidata fra i forti e le alture della Superba, organizzata da Escursionismo Liguria, è un’ottima occasione per gli amanti della natura e della storia di ammirare paesaggi unici e suggestivi. L’appuntamento è per domenica 10 marzo 2019 alle ore 9.50 presso la biglietteria della stazione di partenza della Ferrovia Genova Casella(Via alla stazione per Casella 15). Per partecipare è necessaria l’iscrizione entro le ore 22 di giovedì 7 marzo, scrivendo una mail a escursionismoliguria@gmail.com specificando i propri dati e il numero di cellulare. È consigliato un abbigliamento comodo e sportivo, con scarpe adatte al trekking e una mantellina per il vento. Il rientro in città è previsto per le 17 con pranzo al sacco. Immergetevi in un percorso ricco di bellezza, dove è possibile assaporare il sapore della storia ad ogni sguardo.


Da martedì 12 a domenica 9 giugno - The art of the brick al Porto Antico
Arte e Lego un binomio innovativo che va oltre la fantasia creando uno spettacolo inaspettato e sbalorditivo.
Dal 12 marzo al 9 giugno 2019 i Magazzini del Cotone di Genova (Porto Antico) ospitano la mostra The art of the brick . In esposizione oltre 80 opere, a grandezza naturale, di Nathan Sawaya, artista statunitense acclamato in tutto il mondo per aver saputo trasformare il divertente gioco dei Lego in motivi artistici di grande impatto significativo. I personaggi o gli oggetti, reali o immaginari creati da Sawaya sorprendono e lasciano i visitatori senza parole: sono sculture che trasmettono emozioni e sentimenti. Tra le opere esposte si potrà ammirare, oltre a grandi capolavori riconosciuti da più parti, la celebre Yellow, la scultura a grandezza naturale di un uomo che si apre il petto dalla cui cavità escono migliaia di mattoncini Lego gialli.
Info: www.portoantico.it


Sabato 23 e domenica 24 - ZEN-A Fiera Benessere Genova
Genova diventerà per due giorni la capitale del benessere naturale in tutte le sue forme!
Presso i Magazzini del cotone del Porto antico di Genova esposizione, vendita, dimostrazioni, esibizioni. Un week-end dedicato al benessere nella sua accezione più ambiziosa: star bene in modo naturale. Dopo le prime sei edizioni, che hanno visto partecipare ognuna più di 90 espositori, con oltre 100 relatori che si sono alternati in più di 200 tra conferenze, esibizioni, corsi, dimostrazioni e pratiche di gruppo, torna per la sesta volta la Fiera del Benessere di Genova.
ZEN-A Fiera Benessere accompagnerà il pubblico lungo un percorso di proposte per il benessere naturale ed il vivere sostenibile, partendo dal salone ARMONIA, dedicato alla cura naturale della persona, proseguendo in ALIMENTAZIONE, con una rassegna di prodotti benefici per il nutrimento del corpo e il benessere della mente, passando per AMBIENTE, con una rassegna di attività e di prodotti per il tempo libero, naturalmente eco-oriented, sino al salone ABITARE, con soluzioni ecologiche per la casa. ARMONIA: cosmesi naturale, cristalloterapia, centri benessere e termali, abbigliamento ecologico, cliniche per terapie naturali, turismo responsabile.
ALIMENTAZIONE: prodotti alimentari da agricoltura biologica e biodinamica, alimenti speciali per le intolleranze, integratori alimentari, bevande biologiche, alimentazione vegan, crudista e vegetariana.
AMBIENTE: mobilità sostenibile, fonti energetiche rinnovabili, risparmio energetico, trattamento dei rifiuti, riutilizzo e riciclo.
ABITARE: arredi e accessori ecologici, artigianato dal mondo, bioedilizia, condominio sostenibile, Feng shui, oggetti in materiali recuperati e riciclati.
GIARDINO ZEN: uno spazio bivalente, con la presenza di scuole, associazioni ed esperti in discipline olistiche e bionaturali e l’area per le dimostrazioni dal vivo, per coinvolgere il pubblico in modo dinamico ed informale. Il percorso proseguirà nel Bio Bar, con un ristoro vegano ed una zona per la pausa e l'area dell'Editoria specializzata, per condurre al Giardino ZEN dove si susseguiranno le dimostrazioni di discipline olistiche e le pratiche di gruppo e nelle Sale conferenze, con un'agenda di appuntamenti culturali che spazieranno nelle varie accezioni del Benessere e delle tradizioni orientali. Molteplici gli incontri, le esibizioni, le dimostrazioni e le conferenze in calendario, occasioni per confrontarsi con gli esperti anche su temi legati all'ambiente ed all’ecologia: turismo sostenibile, commercio equo e solidale, fonti di energia sostenibili. Torna e cresce l'area Giappone, novità della passata edizione di ZEN-A, nella quale quest'anno si potrà assistere a spettacoli, laboratori, dimostrazioni e mostre: esibizioni con i Kimono cerimoniali a ritmo di Taiko, il tamburo giapponese; una straordinaria conferenza sulla Spada Giapponese e tutte le arti marziali giapponesi. Anche l'arte del Raku e del Kokedama verranno svelate al pubblico con curiosi aneddoti anche sulla Via della Seta, il mondo del The, Origami. Da non perdere lo spettacolo teatrale dedicato a Edoardo Chiossone, il racconto dell'uomo straordinario, grazie al quale a Genova si deve la fondazione del Museo d'Arte Orientale più importante d'Europa. La grande novità di quest'anno è la prima edizione di "Mondi Magici - Genova Stregata", un'occasione unica per comprendere e capire quanto le pratiche legate alla natura, l'esoterismo e la magia possano contribuire al benessere psico-fisico. Tutti i visitatori potranno partecipare a lezioni pratiche, e prendere parte alle tavole rotonde; visitare le mostre e conoscere le molteplici forme di divinazione dai tarocchi alle Rune passando per la Lettura della Mano.
Il programma completo e l’elenco delle aziende e delle scuole che saranno presenti il 23 e 24 marzo nei moduli dei Magazzini del cotone sono disponibili sul sito ufficiale www.zena.ge.it


Sabato 23 e domenica 31 - Tempo di ciaspole in Val d'Aveto
Tra le bianche montagne di Liguria, a due passi dal mare tra i laghetti glaciali dell’Aveto, visite guidate e percorsi per chi ama il trekking innevato Montagne innevate e una fantastica vista mare che rendono unico il panorama che si gode dai parchi Liguri. Ecco cosa si possono aspettare gli appassionati delle racchette da neve per il mese di marzo:
Sabato 23 marzo - Escursione serale illuminati dalla luna
Domenica 31 marzo - Il Monte Capenardo per la "Via dei Cavatori"
Quota di partecipazione: 10 euro - per bambini di età inferiore ai 12 anni l'escursione è gratuita.
Info e prenotazioni: entro le 17 del giorno precedente ai numeri 349.6446635 - 339.6057961 - 347.3929891 oppure IAT S. Stefano d'Aveto tel. 0185.88046 - Web site: www.unamontagnadiaccoglienza.it


Sabato 30 e domenica 31 - La Festa dei Mondi
Mercatino, un palco con danze e musica, tradizioni, oggetti curiosi, prelibatezze, parata e moltissimi paesi partecipanti per la quarta edizione della Festa dei Mondi. Il 30 e il 31 marzo non perdete la possibilità di visitare tanti paesi diversi in una sola giornata, l’appuntamento è in Piazzale Mandraccio al Porto Antico di Genova. Domenica alle16 al via la coloratissima Parata dei Mondi dove si potranno immortalare i vivacissimi costumi tradizionali.
Info www.portoantico.it/2019/la-festa-dei-mondi-2019

 


  La Spezia e Provincia

MARZO 2019 - APPUNTAMENTI A LA SPEZIA E PROVINCIA




Fino a domenica 10 marzo - Naviganti. Un viaggio dentro i cantieri navali San Lorenzo di Lerici
Un reportage fotografico all’interno di un importante cantiere ligure al Museo del Castello di San Giorgio di Lerici Più di 30 scatti in bianco e nero del fotografo Silvano Pupella: quella allestita da giovedì 20 dicembre 2018 a domenica 10 marzo 2019 presso il Castello di San Giorgio è un viaggio dentro i cantieri navali San Lorenzo, tra i principali produttori al mondo di yacht e superyacht. Nelle immagini in bianco e nero di Silvano Pupella la costruzione dei super yacht oltre i 40 metri, immagini spettacolari che mettono in mostra il lavoro delle maestranze e il connubio tra artigianalità e tecnologia tipico di queste officine che, in 60 anni di storia, ne ha fatto una vera e propria eccellenza della nautica.
Orari della mostra: dalle 11 alle 13 e dalle 14 alle 17. Lerici, Castello San Giorgio.


Fino a domenica 24 marzo - Carlevà. Il carnevale nello spezzino tra Ottocento e Novecento
Carnevale vuol dire allegria, scherzi, coriandoli e festa ma soprattutto tradizioni e usi locali. Ogni paese ha i suoi costumi, le sua gastronomia e le sue maschere. Al Museo Civico Etnografico “Giovanni Podenzana” dall’8 febbraio al 24 marzo 2019 la mostra Carlevà. Il carnevale nello spezzino tra Ottocento e Novecento. Una rassegna dedicata al Carnevale e alle tradizioni dello spezzino, un appuntamento dove si potranno scoprire testi di canzonette dialettali scritte in occasione dei carnevali tra ‘800 e ‘900, fotografie di storiche manifestazioni ma anche i personaggi tipici come Batiston e Maia. Si potrà ammirare anche il tradizionale costume femminile spezzino oltre a tre costumi confezionati per bambini tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento. E poi tanti altri oggetti sempre legati a gli usi del territorio. Info: www.facebook.com
 


  Savona e Provincia

MARZO 2019 - APPUNTAMENTI A SAVONA E PROVINCIA




I 100 anni della Fornace Alba Docilia di Albissola Marina
La Fornace Alba Docilia di Albissola Marina festeggia i 100 anni di attività con una mostra di ceramiche del secolo scorso, provenienti da collezioni private, accanto alle opere di Barbara Arto e Monica Viglietti. L’esposizione è curata da Enrica Noceto e Anna Pisani. Una storia antica che risale, stando ad alcuni documenti, al 1641. Quelli mostrati saranno quindi solo l’ultimo secolo di attività, da quando nel 1919 Alfonso Rossello rilevò l’attività. Dopo la sua morte, sono stati i figli a prendere in mano le redini e a produrre sino al 1982 ceramiche di qualità e stoviglie. Nel 2002 i locali furono acquistati dall’amministrazione comunale che decise di trasformarli in uno spazio espositivo che rimase aperto sino al 2012. A seguito di una ristrutturazione, avvenuta nella primavera del 2016 la gestione venne affidata al comune di Albissola Marina e all’associazione Culturale La Fornace.
Cent’anni di Fornace rimarrà visitabile fino al 24 marzo 2019. Una serata sull'anniversario di questa struttura a cura di Anna Pisani e con Nicoletta Negro e Federico Marzinot ospiti d’onore è in programma per giovedì 14 marzo alle ore 21.
Info: www.lafornacealbissola.it


Bruno Munari al Complesso Monumentale di Santa Caterina di Finalborgo
Designer geniale, artista sperimentatore, inventore di linguaggi: Bruno Munari (Milano, 24 ottobre 1907 - Milano, 30 settembre 1998) era tutto questo e ancora di più. Per approfondirne l’opera o per scoprirla, il Complesso Monumentale di Santa Caterina di Finalborgo , nelle suggestive sale dell’Oratorio dè Disciplinanti, inaugura una interessante mostra personale di Bruno Munari. Curata da Riccardo Zelatore, con il patrocinio del Comune di Finale Ligure e in collaborazione con Casaperlarte fondazione Paolo Minoli e l’associazione culturale Traumfabrik, sarà visitabile fino al 9 marzo, dalle 15 alle 20 (lunedì chiuso) e offrirà al pubblico una campionatura dei principali periodi dell’attività di Munari. Poliedrico artista milanese, attivo sulla scena nazionale e internazionale per settant’anni negli anni cinquanta-sessanta, ha dato un contributo fondamentale nell’espressione visiva (pittura, scultura, cinematografia, design industriale, grafica), in scrittura, poesia, didattica e ha attuato sempre una ricerca poliedrica sul tema del movimento, della luce e dello sviluppo della creatività e della fantasia nell’infanzia attraverso il gioco. Munari partecipa giovanissimo al futurismo, ma se ne si distacca con leggerezza e umorismo, inventando la macchina aerea (1930), primo mobile nella storia dell’arte, e le macchine inutili (1933). A fine degli anni ‘40 fonda il MAC (Movimento Arte Concreta) catalizzatore delle istanze astrattiste italiane in una possibilità di una convergenza tra arte e tecnica. Nel 1947 realizza Concavo-convesso, tra le prime installazioni nella storia dell’arte, precedente a quella che Lucio Fontana presenta nel 1949 alla Galleria Naviglio di Milano. In Munari lo spettatore è sollecitato, non solo mentalmente, ma in modo ormai multi-sensoriale: nel 1950 realizza la pittura proiettata attraverso composizioni astratte racchiuse tra i vetrini delle diapositive e scompone la luce grazie all’uso del filtro Polaroid realizzando nel 1952 la pittura polarizzata, che presenta al MoMA nel 1954 con la mostra Munari’s Slides. È considerato uno dei protagonisti dell’arte programmata e cinetica, ma sfugge per la molteplicità delle sue attività e per la sua grande e intensa creatività a ogni definizione e a ogni catalogazione.
Per informazioni: http://turismo.comunefinaleligure.it


Da sabato 2 fino a domenica 24 - Interferenze#3 a Casa Museo Jorn
Interferenze, evento proposto dai docenti della Ligustica, giunge al terzo appuntamento con una mostra degli studenti dell’Accademia delle Belle Arti di Genova, nella città di Albissola Marina dal 2 marzo 2019 dalle ore 17 presso la Casa Museo Jorn. L’evento vede la collaborazione dei due giovani storici d’arte curatori del museo ospitante, Stella Cattaneo e Daniele Panucci, curatori della Casa Museo Asger Jorn per i lavori “site specific” per Casa Jorn e per il catalogo presentato per l'evento di "finissage" del 24 marzo. L’esposizione sarà visitabile sino al 24 marzo 2019.
Info: www.facebook.com/events/2178254985770103


Domenica 3 - Trail del marchesato a Finalborgo
Sentieri che si snodano tra falesie, grotte e panorami a picco sul mare. Attraversare un territorio ricco di storia e dal passato glorioso. Il percorso del Trail del Marchesato corre a due passi dalla costa e arriva nella capitale ligure dell’Outdoor, Finale Ligure, una vera palestra a cielo aperto. La Sportiva Trail Del Marchesato, manifestazione competitiva di trail running che si svolge il 3 marzo a Finalborgo, si articola lungo il sentiero Ermano Fossati con la possibilità di scegliere tra due diversi percorsi tecnici, uno più impegnativo da 38 km e 2.200 mt di dislivello e l’altro 16 km e 1000 mt di dislivello, in entrambe le scelte la zona è considerata una delle più belle e famose d’Italia per praticare sport outdoor estremi.
Info: www.traildelmarchesato.it


Martedì 5 - Gran Ballo in maschera a Borghetto Santo Spirito
Festa di chiusura del Carnevalissimo di Borghetto S.S., con il Gran Ballo in maschera del Martedì grasso, presso il Salone delle Feste di Borghetto S.S. in In via Viglieri 1. Ingresso con consumazione € 10.
Maggiori informazioni: santinopuleo@virgilio.it


Sabato 9 - Pentolaccia 2019 a Varazze
I Soci Coop di Varazze, come da tradizione pluriennale, organizzano la festa di PENTOLACCIA 2016 nel centro commerciale Corte di Mare di Varazze. La partecipazione e i giochi sono aperti a tutti e grandi e piccini. Premi e rinfresco gratis ...


Sabato 16 - Stage di Avvicinamento alla Speleologia
La presentazione dello stage sarà l’8 marzo alle 21.15 a Savona con una serata di proiezione di diapositive e filmati. Durante l’incontro sarà possibile anche prenotare la gita di prova di domenica 10 marzo che consentirà a chiunque di prendere confidenza con l’ambiente sotterraneo. Per partecipare allo stage non è richiesta una particolare preparazione atletica, nè essere soci Cai ma occorre solo molta voglia di scoprire nuovi mondi e un’età minima di 15 anni.
Le uscite che impegneranno l’intera giornata si svolgeranno nelle seguenti date:
16.03.19: palestra in esterno alla ex cava fossile di Borgio Verezzi
17.03.19: grotta ad andamento sub-orizzontale
Lo stage si svolgerà in base alle tecniche e alle regole di sicurezza dettate dalla Scuola Nazionale del Club Alpino Italiano, dotato di una commissione didattica e di un’esperienza di oltre 60 anni nel campo della speleologia. L’iscrizione allo stage di Avvicinamento alla Speleologia consente di affrontare al meglio il corso di Speleologia che dà diritto a ricevere l’attestato di qualifica di speleologo. Info: www.facebook.com/events/171759707100002
 


  Imperia e Provincia

MARZO 2019 - APPUNTAMENTI A IMPERIA E PROVINCIA




Fino a domenica 3 - Valentina Cinelli e Ingrid Mijich espongono a Palazzo Oddo
Una nuova mostra a Palazzo Oddo di Albenga. Da sabato sabato 23 febbraio 2019 a domenica 3 marzo 2019 la rassegna Acquerelli di Cinelli Valentina e le ceramiche di Ingrid Mijich.
Info: www.scoprialbenga.it


Domenica 10 - Corso Fiorito, Sanremo in fiore 2019
Una festa oltre la festa, Corso Fiorito non è solo il carnevale di Sanremo ma è soprattutto un inno alla primavera, una manifestazione allegorica che coniuga il folclore con la bellezza e in Liguria si sa è tutta un’altra cosa.
Domenica 10 marzo i fiori tornano protagonisti in una sfilata che sarà ripresa anche a dalle telecamere del celebre programma Linea verde; un evento atteso che conferma la città di Sanremo come la capitale del carnevale più originale e strepitoso tra maschere, vestiti dai colori sgargianti, coriandoli, allegria, musica ma soprattutto i carri allegorici, un vero trionfo floreale. Ogni carro richiede mesi di preparazione e viene realizzato con un numero incredibile di fiori: tra i 20000 e i 50000. La decorazione del carro richiede pazienza, passione e devozione. Un lavoro da certosino: ogni fiore deve essere fissato con un piccolo chiodo alla forma in polistirolo che ricopre il carro, pensate si lavora tutta la notte che antecede la sfilata. I fiori devono risultare perfetti, freschi, belli e raggianti! Nato nella Bella Epoque, come la festa della dea Flora, il Carnevale di Sanremo è una spettacolare competizione di carri infiorati, unica al mondo, dove l’estro dei grandi maestri compositori può sbizzarrirsi senza limite. Info: http://carnevalesanremo.it/event/corso-fiorito


Da mercoledì 20 al 1° maggio 2019 - Festival dedicato a Libereso Guglielmi
Anarchico, vegetariano, amante della natura e dei suoi equilibri, che studiava per passione e per mestiere: botanico di fama internazionale, autore di libri di ricette vegetariane, illustratore e tanto altro ancora, Libereso Guglielmi è stato un precursore, il simbolo di uno stile di vita compatibile con il benessere e il rispetto dell’ambiente, oltre che il depositario di una cultura profonda, anche letteraria. Dal 20 aprile al 1° maggio, il Forte di Santa Tecla a Sanremo, che fa parte del Polo Museale Ligure del MiBACT, si terrà una rassegna di 12 giorni dedicata a Libereso Guglielmi con i suoi disegni, i libri, e incontri, filmati, documentari e laboratori sulla figura del grande botanico che fu amico di Italo Calvino.
Orari di apertura del Forte di Santa Tecla: tutti i giorni dalle 10 alle 19.
Per maggiori informazioni: www.facebook.com/events/634994313600380


Domenica 24 - Mercatino di Antiquariato, Collezionismo e Modernariato a Ospedaletti
In Corso Regina Margherita dalle ore 08,00 alle ore 19,00 il Mercatino di Antiquariato, Collezionismo e Modernariato.
Info: Circolo Ricreativo Culturale AnticoDoc 3387262822 (Monica) - Associazione E20free 3282625309 (Patrizia)




Home page