MANGIARE IN LIGURIA - La Guida Internet ai ristoranti, agriturismi, pizzerie e trattorie della Liguria
Segnalaci un evento
Per segnalarci un Evento in Liguria contattaci su
info@mangiareinliguria.it
comunicandoci data, luogo, descrizione
con tutti i riferimenti utili dell'Ente organizzatore.

"Le manifestazioni e le date elencate rivestono carattere esclusivamente indicativo.
Le stesse potranno essere rimandate ad altre date, sostituite, soppresse o integrate.
Nessuna responsabiltà è attribuibile a MangiareinLiguria.it in caso di variazioni"
.



Per essere aggiornato sui nuovi eventi inseriti in questa Rubrica
clicca sul tasto MI PIACE oppure registrati alla nostra NEWSLETTER




| Provincia di Genova |  | Provincia della Spezia |  | Provincia di Savona |  | Provincia di Imperia |


  Genova e Provincia

LUGLIO 2018 - APPUNTAMENTI A GENOVA E PROVINCIA


Locali in Provincia di Genova


LIGURIA, IL MARE PIU' PULITO D'ITALIA
Con 27 vessilli a sventolare tra la Riviera di Ponente e quella di Levante, la Liguria si conferma al vertice della classifica delle Bandiere Blu, riconoscimento internazionale istituito nel 1987. Il record italiano conquistato, anche quest’anno, dalla Liguria è di 27 località premiate per le spiagge da sogno e l'incanto della costa oltre ai servizi dell'accoglienza e alla qualità del mare. La Bandiera Blu, viene assegnata annualmente dalla Fee (Foundation for environmental education).
Le spiagge liguri sulle quali sventola quest'anno la Bandiera Blu sono:
Provincia di Genova:
Camogli (Spiaggia Camogli Centro – Levante, San Fruttuoso)
Santa Margherita Ligure (Scogliera Pagana, Punta Pedale, Paraggi, Zona Milite Ignoto)
Chiavari (Zona Gli Scogli)
Lavagna (Lungomare)
Moneglia (Centrale/La Secca/Levante)
Provincia di La Spezia:
Framura (Fornaci)
Bonassola (lato est e lato ovest)
Levanto (Ghiararo, Spiaggia Est La Pietra)
Lerici (Venere Azzurra, Lido, San Giorgio, Eco del Mare, Fiascherino, Baia Blu, Colombo)
Ameglia (Fiumaretta)
Provincia di Savona:
Ceriale (Litorale)
Borghetto Santo Spirito (Litorale)
Loano (Spiaggia Levante Porto, Spiaggia di Ponente)
Pietra Ligure (Ponente)
Finale Ligure (Spiaggia di Malpasso-Baia dei Saraceni, Finalmarina, Finalpia, Spiaggia del Porto, Varigotti, Castelletto San Donato)
Noli (Capo Noli-Zona Vittoria-Zona Anita-Chiariventi)
Spotorno (Lido)
Bergeggi (Il Faro, Villaggio del Sole)
Savona (Fornaci)
Albissola Marina (Lido)
Albisola Superiore (Lido)
Celle Ligure (Levante e Ponente)
Varazze (Arrestra, Ponente Teiro, Levante Teiro, Piani D'Invrea)
Provincia di Imperia:
Bordighera (Capo Sant'Ampelio Zona Ovest e Capo Sant’Ampelio Zona Est)
Taggia (Arma di Taggia)
Santo Stefano al Mare (Baia Azzurra, Il Vascello)
San Lorenzo al Mare (U Nostromu - Prima Punta, Baia delle Vele)


Orario estivo e visite guidate ai Musei di Genova
Con la bella stagione i Musei di Strada Nuova il primo e il quarto venerdì del mese prolungano l'orario di apertura e rimarranno aperti fino alle 21. È l’occasione giusta per partecipare ad una delle tante visite guidate a tema organizzate per mostrare a tutti il loro immenso patrimonio. Ecco il calendario:
27 luglio
I segreti nell'armadio Dame e ciatelle a cura di Explora Genova
3 agosto
Amore sacro e profano Magnasco e "gli ultimi" (Musei e città) a cura dell'Associazione Genova in Mostra
24 agosto
I piaceri della carne Cucina e simboli genovesi a cura di Explora Genova
7 settembre
Paganini da riscoprire Un violino stregato (Musei e città) a cura dell'Associazione Genova in Mostra
28 settembre
Un sorso di leggende In vino veritas a cura di Explora Genova
5 ottobre
I capolavori fiamminghi Un tesoro da scoprire a cura dell'Associazione Genova in Mostra
Tutte le visite iniziano alle ore 19.
Per info e prenotazioni:
Bookshop Musei di Strada Nuova: tel. 010 2759185
Explora Genova: tel. 010 0995561 Associazione Genova in Mostra: tel. 370 3289126
Web site: www.visitgenoa.it


Fino al 1° agosto - Donne in Jazz a Santa Margherita Ligure

Torna a Santa Margherita la rassegna estiva di musica jazz dedicata alle donne, protagoniste di un genere musicale troppo spesso considerato erroneamente ad appannaggio dei soli uomini. Con cinque concerti, dal 29 giugno al primo di agosto, si avrà la conferma che il jazz è sempre più donna. Le interpreti si avvicenderanno sul palco allestito nel cuore del centro storico di Santa Margherita, nella bellissima cornice di piazza Caprera. Ad aprire sarà Cachoeira Projet Meets con la voce di Tiziana Baggetta. Il 4 luglio Kurt Weill Jazz Song, da Berlino a Broadway, l’11 luglio Diana Torto 4Tet, il 25 luglio arriva Danila Satragno e il primo agosto chiuderà Nina Papa. Per maggiori informazioni www.gezmataz.org


Fino al 5 agosto - Inmare Festival
È dedicata a Folco Quilici, grande naturalista da poco scomparso, Inmare Festival – Inmare Days, che si terrà fino al 5 agosto al Teatro Sociale di Camogli. L’evento vuole avvicinare il pubblico con curiosità e meraviglia al grande tema del rapporto tra l'uomo e il mare. In programma musica, teatro, danza, mostre, laboratori scientifici, escursioni tra costa e fondali, lauree in piazza e nuotate in Paradiso. Molti i nomi importanti: per il teatro Antonio Ornano e Francesco Tomasinelli (29/06), Martina Folena (30/06), Arianna Scommegna nel Magnificat di Alda Merini, Michele Losi, Pleiadi Art Productions con Arianna e Teseo (prima assoluta, 26-27/07); per la danza: Hillel Kogan e Adi Boutrous con We Love Arabs (14/07), Perypezye Urbane con The Blue Hour (prima assoluta, 28/07). Musica: Stanford Wind Symphony (27/06), Trio Metamorphosi (01/07), Quartetto Sincronie (17-18-19/07), la Filarmonica di Milano (29/07) e Zoe Pia Quartet (31/07). In mostra il nuovo allestimento espositivo degli Ex-voto marinari raccolti nel Santuario di Nostra Signora del Boschetto, a 500 anni dall’apparizione della Vergine, mentre il Festival si chiuderà con la storica Festa della Stella Maris il 5 agosto. Per informazioni: www.teatrosocialecamogli.it


Fino al 9 settembre - Mexico a Palazzo Ducale
Una mostra bellissima il cui fascino affonda le radici nella storia. Perché Mexico, allestita a Palazzo Ducale a Genova, nasce dall’intento di realizzare un progetto artistico rimasto incompiuto. Il 13 settembre del 1973 a Santiago del Cile doveva essere infatti inaugurata la mostra: Orozco Rivera Siqueiros. Pittura Messicana. L’inaugurazione fu bruscamente annullata dal colpo di Stato che Augusto Pinochet portò a compimento proprio durante quei giorni. La mostra fu dunque sospesa divenendo famosa come la exposicion pendiente. A distanza di oltre 40 anni, questa straordinaria collezione è state finalmente esposta prima in Cile (2015), in seguito in Argentina (2016), in Perù (2017) e ora in Italia. La mostra presenta circa 70 opere di tre grandi artisti: José Clemente Orozco, Diego Rivera e David Alfaro Siqueiros così famosi da essere chiamati Los tres Grandes, figure di spicco della cultura messicana e internazionale. A corredo della Mostra Sospesa sono esposti, inoltre, alcuni documenti storici e la raccolta fotografica, la mostra presenta la vicenda artistica e sentimentale di Diego Rivera e Frida Kahlo, che furono protagonisti assoluti di quella stagione artistica e storica. Per informazioni: www.mostramexico.it


Venerdì 6 e domenica 8 - Posidonia Green festival
Il cinema sulla spiaggia, gli aperitivi sul bagnasciuga, ma anche pulizia dei fondali, prove di paddle surf, un’onda di legno per fare skateboard, dj set, incontri sull’ecologia del mare e laboratori per i più piccoli. Il golfo Paradiso diventa una piccola California e la spiaggia di Recco una Santa Monica in formato ligure grazie a Posidonia Green festival. Un evento tra ambiente, arte e sviluppo sostenibile che si svolge nelle due giornate di venerdì 6 e domenica 8 luglio. In programma anche dj-set e la proiezione di Given the movie, firmato da Aamion e Daize, marito e moglie, entrambi surfisti.
Per maggiori informazioni www.posidoniagreenfestival.com


Venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 - NiNiN Festival a Bogliasco
Nato da un’idea di Mariagrazia Bisio, il progetto viene organizzato dalla Pro Loco in collaborazione con la Consulta delle Associazioni, è sostenuto dal Comune di Bogliasco e propone concorsi, spettacoli, laboratori, giochi e animazioni per i più piccoli, eventi per gli adolescenti, conferenze ed incontri per gli adulti e la Fiera dei Servizi al Bambino, tutto a fruizione gratuita.
Dallo scorso anno è nata la rassegna “BOGLIASCO PRO NININ” con vari eventi pensati e organizzati per promuovere la nuova edizione del festival e raccogliere fondi, ma anche stimoli, esigenze e nuove idee. L’iniziativa è a cura della Consulta delle Associazioni di Bogliasco, organismo che promuove l'associazionismo quale strumento di valorizzazione del territorio. La comunità bogliaschina partecipa e unisce le forze, insieme all'amministrazione comunale e agli organizzatori, per la causa di un festival con importanti temi sociali ed educativi.
I CONCORSI PER BAMBINI E RAGAZZI
Sul sito www.nininfestival.com sono on-line i due contest rivolti a bambini e ragazzi sul tema portante dell’edizione e con deadline fissata al 30 giugno 2018:
- il “Premio letterario NiNiN Festival” è rivolto a tutti i ragazzi di età compresa tra gli 8 e i 14 anni e richiede la scrittura di un testo teatrale con lunghezza massima di tre cartelle;
- la “Proposta Artistica Raimondo Sirotti” è rivolta a tutti i bambini di età compresa tra i 2 e gli 11 anni e richiede la realizzazione di un'opera grafica a tecnica libera. Nel contest letterario viene richiesto espressamente di scrivere un testo drammaturgico, perché si ritiene che la struttura di un testo teatrale sia più vicina all'universo espressivo dei bambini, in quanto costituita prevalentemente da azioni e pensata per essere verbalizzata. Il vincitore si aggiudicherà la realizzazione audio del testo e la sua pubblicazione sul sito de La Bottega delle Favole www.labottegadellefavole.it, in collaborazione con la scuola di musica Edilizia Musicale. Gli elaborati della proposta artistica verranno invece tutti esposti in una mostra durante i tre giorni del Festival.
IL TEMA PORTANTE, LE PROPOSTE E GLI OBIETTIVI DEL NiNiN FESTIVAL
Il tema portante della nuova edizione è “La Libertà” e viene proposto con le seguenti linee guida: Cos'è la libertà? Tu ti senti libero? Libertà di parlare, libertà di pensare, libertà di esprimersi, di muoversi, di decidere, di agire... Da cosa dipende la libertà? Le persone intorno a te sono libere? Chi non é Libero? Essere liberi è facile o difficile? Alla stregua di tutti i temi delle edizioni precedenti, anche questo è stato scelto e verrà proposto nelle forme più diverse con l’obiettivo di stimolare i bambini e i ragazzi ad interrogarsi sulle loro opinioni, alla ricerca di un punto di vista che sia davvero frutto del pensiero di un singolo e non della massa. Come sempre, il festival proporrà numerosi laboratori artistici, creativi e didattici rivolti a bambini e ragazzi condotti da operatori specializzati, spettacoli dal vivo, incontri e conferenze rivolte agli adulti e si concluderà con una grande “Fiera dei servizi al bambino” che ospiterà stand di case editrici, fattorie didattiche, scuole di teatro, musica, danza, sport ma anche associazioni, centri didattici, ecc… Un’importante occasione di incontro e confronto, ma soprattutto una vetrina a scopo informativo per chi è interessato alla crescita sana e consapevole dei più piccoli. Le open nights di venerdì e sabato, 6 e 7 luglio, saranno particolarmente ricche di proposte con teatro, concerti e performance che si concentreranno nella piazza principale e lungo le vie del paese. Lo street food sarà potenziato con stand di cucina tradizionale ligure ma anche cibo biologico, cucina naturale e gluten free. Oltre agli eventi e alle attività per bambini e ragazzi, vengono organizzati incontri, laboratori, conferenze e presentazioni di libri per un pubblico adulto, composto da genitori, insegnati, educatori e tutti coloro che sono interessati all’argomento. La prima giornata del 6 luglio sarà dedicata ai libri per ragazzi con presentazioni, tavole rotonde e letture, la seconda giornata sarà dedicata alla scuola, soprattutto alla formazione per insegnanti, e la terza giornata alla genitorialità attraverso incontri con psicologi e operatori specializzati. Gli obiettivi del festival consistono da sempre nell’offrire a bambini e ragazzi opportunità ed esperienze stimolanti, autentiche e non commerciali, nel dare un sostegno alle famiglie e nel promuovere un incontro e uno scambio tra educatori, insegnanti e operatori del settore, proponendo una riflessione sulla situazione dell'infanzia e dell'adolescenza sul territorio e non solo. Maggiori info su www.nininfestival.com


Da venerdì 6 a sabato 14 - EcoFesta Sociale 2018

Da venerdì 6 a sabato 14 luglio 2018 torna la grande SAGRA estiva organizzata dalla Croce d'Oro a Sciarborasca sulle alture di Cogoleto in provincia di Genova. Anche quest'anno la tradizionale festa vi allieterà con NOVE SERATE enogastronomiche, orchestre, musica dal vivo, cabaret e divertimento assicurato per grandi e piccini! Saranno tante le specialità cucinate dalle nostre mitiche volontarie: tra le più richieste le ormai tradizionali lasagne mari&monti, i ravioli e le tagliatelle artigianali con i sughi preparati freschi ogni giorno dalle nostre cuoche, le grigliate di carne e di pesce, l'immancabile fritto misto e le tanto amate "rane fritte". E ancora: muscoli alla marinara, stoccafisso in umido, lumache, asado allo spiedo e dolci artigianali. Queste solo alcune delle portate che vi lasceranno a bocca aperta! E dopo aver cenato, tutti nell'area spettacoli con la musica rigorosamente dal vivo delle nostre orchestre e cover/rock band e gli spettacoli di cabaret. Anche quest'anno saranno tante le sorprese. Si partirà venerdì 6 con cinque serate di grandi orchestre, ballo liscio ma anche tante risate:
DANIELE TARANTINO (6 luglio), ORCHESTRA ROSSELLA e LE MONDINE (7 luglio), grande serata CABARET da COLORADO con Alessandro Bianchi, Andrea Ceccon, Enrique Balbontin e Fabrizio Casalino ne I PRITARI NEI CARRUGGI ma anche ballo con orchestra SIMPATIA (8 luglio), CASTELLINA PASI (9 luglio), MATTEO BENSI (10 luglio).
La serata clou è mercoledì 11 con la grande ORCHESTRA ITALIANA BAGUTTI. Grande chiusura gli ultimi tre giorni con:
-giovedì 12 sul palco Liga Vs Vasco con le loro migliori tribute band BANDALIGA e VASCOMBRICCOLA ma anche il duo acustico cover rock MANHATTAN GUYS;
-venerdì 13 il meglio del rock con il miglior chitarrista italiano ANDREA BRAIDO e la rock star ARIANNA ANTINORI, musica dialettale genovese con I DEMUELUIN, e in chiusura il grande concerto ska rock degli ANTANI PROJECT;
-sabato 14 concerto rock con il tributo agli AC/DC dei BLACK BELLS, il ricordo al grande Fabrizio De Andrè con ALDO ASCOLESE e GIANLUCA ORIGONE e la grande chiusura con il tributo a Green Day e Blink 182 con i THE SUNNY BOYS.
Ma quelle appena citate sono solo alcune anticipazioni degli innumerevoli spettacoli che vi accompagneranno da venerdì 6 a sabato 14 luglio! Il programma completo è visionabile nelle foto di questo evento e sul sito www.croceorosciarborasca.it


Da venerdì 6 a lunedì 30 - Cinema sotto le stelle a Palazzo Ducale
Palazzo Ducale a Genova ospita Cinema sotto le stelle, una rassegna cinematografica organizzata da Circuito Cinema Genova in collaborazione con Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura. Dal 6 al 30 luglio in programma ventidue film sotto le stelle, tra le colonne del cortile maggiore di Palazzo Ducale con alcuni appuntamenti speciali: tre serate con ospiti, due dedicate alla pittura, un documentario sul mare firmato da Jean-Michel Cousteau con ingresso libero, una proiezione in lingua originale francese. La seconda parte della rassegna terminerà il 31 agosto e sarà disponibile online dal 26 luglio. La prima parte del programma va dal 6 al 30 luglio (ore 21,30), la seconda dal 1 al 30 agosto (ore 21,15). I posti a sedere sono 200.
Il programma delle proiezioni è scaricabile su www.circuitocinemagenova.com


Sabato 7 - Scali a mare Pieve Ligure Art Festival
Sabato 7 luglio prende il via l’undicesima edizione dello Scali a mare Pieve Ligure Art Festival. Tra gli scogli dello scalo Chiappa, sulla riva del mare, la prima a esibirsi è Eloisa Atti nel concerto Penelope. La cantante musicista bolognese racconta amore fedele e carnalità, coraggio e timore, invidia e generosità, passioni affrontate dalla sposa di Odisseo. Si prosegue il 16 luglio allo Scalo Demola con la prima nazionale del nuovo spettacolo ideato e interpretato dal giornalista Massimo Minella, che riporta alla memoria una realtà dimentica in Campo 52. Storia d’amore e di guerra. Infine il 24 luglio allo Scalo Torre, Mario Incudine e Antonio Vasta sono i protagonisti del concerto Anime migranti. Per maggiori informazioni http://proloco-pieveligure.net


Sabato 7 e domenica 8 - Il Festival della Montagna
Sarà un weekend di appuntamenti per tutti. Con un ventaglio di location coinvolte: lo spettacolare Castello della pietra di Vobbia, il chiostro del santuario di Montebruno, il centro visita Il Lupo di Rondanina, un’azienda agricola a Savignone e l’osservatorio astronomico di Fascia. Originale e unica la serata in programma al Castello della pietra sabato 7, quando il fascino e la suggestione della fortezza sarà protagonista by night. Il programma della serata prevede il ritrovo con la guida del Parco all'imbocco del sentiero di accesso intorno alle 20.45. Sempre sabato sera, ma in Val Trebbia, andrà in scena alle 21 il concerto di musica classica e reading di poesie di Giorgio Caproni nella suggestiva location del chiostro del Santuario e convento degli Agostiniani Eremitani di Montebruno. In giornata è in programma anche L’arte dello sciroppo di rose con un gustoso aperirosa. Domenica 8 accesso gratuito per bambini e ragazzi fino a 16 anni e per un accompagnatore presso il Castello della Pietra di Vobbia, il Centro Visita Il Lupo in Liguria a Rondanina e l’Osservatorio Astronomico Regionale a Fascia.
Per maggiori informazioni www.parcoantola.it


Sabato 7 e domenica 8 - La festa di Madre Terra all'Antola
Appuntamento sabato 7 e domenica 8 luglio a Casa del Romano, parco dell’Antola. Un luogo d’incanto, tra alberi secolari, prati che si affacciano su valli senza tempo. E’ qui che ogni anno viene organizzata la Festa della Madre Terra, una manifestazione dedicata ai Nativi Americani, presenti con la loro storia, le loro tradizioni, le danze e la poesia. Due giornate da vivere nello splendido scenario naturale di Casa del Romano affollato dai Nativi Americani e da almeno 1500 visitatori, che possono anche accamparsi nello spazio riservato agli ospiti con tende e sacchi a pelo. Tra I protagonisti, molti rappresentanti delle diverse Nazioni Indiane e un poeta nativo come Gilbert P. Douville, Sioux. Per maggiori informazioni www.hunkapi.it


Sabato 7, domenica 8 e lunedì 9 - Sagra della Lumaca a Sant'Olcese
Specialità gastronomiche, musica dal vivo e ballo liscio. Si svolgerà a Manesseno (Sant'Olcese, GE) con il seguente programma:
sabato: cena dalle ore 19 (Band: 'cartabianca' +'Trim Bullet' )
Domenica: pranzo dalle ore 12, cena dalle ore 19 (Orchestra/Band:'Tempo Perso' + Petrus United )
Lunedi: pranzo dalle ore 12, cena dalle ore 19 (Orchestra: 'Laura e Rossana').
Maggiori info su: www.socsacrafamiglia.altervista.org/eventosa18.html


Da sabato 7 a venerdì 20 - Una mostra Fragile alla Commenda di Prè
36 artisti da tutta Italia si confrontano sul tema della fragilità con opere di fotografia, pittura, installazione, grafica e video. Visitabile dal 7 al 20 Luglio 2018 con un vernissage venerdì 6 luglio dalle 18 alle 20 alla Commenda di Prè. A cura di Benedetta Spagnuolo. La Commenda è un gioiello medioevale di rara bellezza, costituito da un Museoteatro, sede della mostra, e due pregevoli chiese sovrapposte. Gli artisti mostrano le proprie Fragilità agli sguardi più sensibili: un invito a esplorare gli animi più diversi, dove proprio l’artista pone il visitatore a farsi giudice davanti a qualcosa che di per sé non è un né problema né una risorsa, ma uno stato della materia. Passeremo dalla fragilità dell’imballaggio di un’opera alla fragilità intima di un pensiero, a un dialogo dove la persona fragile dovrà essere maneggiata con cura. Ci domanderemo in che modo mostriamo le nostre fragilità, ci chiederemo se la fragilità oggi non è solo sintomo di debolezza interiore ma anche potenza nel mostrarsi limpidi agli occhi del mondo.


Lunedì 9 - Riki in concerto a Genova
Oltre 1 milione e 300mila follewers su instagram, 260mila su facebook e più di 60.000 biglietti venduti. Riki, il giovane 25enne uscito dalla fabbrica di Amici di Maria De Filippi, è l’artista italiano che al suo esordio ha venduto più biglietti in minor tempo, registrando un sold out immediato per le tappe invernali. Riki, musicista, cantante e modello non si ferma e sforna una nuova serie di date per il suo tour estivo che il 9 Luglio toccherà Genova. A pochi giorni dall’uscita del suo ultimo video Tremo, che si conferma, con le quasi 800 mila visualizzazioni in poche ore, il ragazzo dei records. Balla con me, Se parlassero di noi e Perdo le parole saranno solo alcuni dei brani che Riki canterà sul palco dell’Arena del mare, per regalare una brezza emozionante a tutte le sue giovani fans.


Venerdì 13 - Negrita live summer tour a Genova
Da oltre 25 anni sulla cresta dell’onda, con un sound unico e riconoscibile nel tempo nonostante la continua evoluzione stilistica, i Negrita si confermano tra i protagonisti musicali dell’estate 2018. La rock band aretina torna a Goa~Boa in occasione del tour italiano per l’uscita di Desert Yacht Club. Decimo album, ma un vero e proprio omaggio ad un luogo d’ispirazione: l’omonima oasi creativa fondata da Alessandro Giuliano nel deserto di Joshua Tree in California. Sole, Genova, estate e sogni: il connubio migliore per saltare e sudare sotto il palco dell'Arena del mare!


Sabato 14 - Anastacia: The evolution tour a Genova
Una voce unica e inconfondibile, più di 30 milioni di album venduti in tutto il mondo, Anastacia arriva Genova con il suo The evolution tour. Concerto live che celebra la sua ultima incisione discografica, esattamente la settima, sette come le fatiche di Ercole che in questo caso hanno confermato la postar statunitense nell’Olimpo della discografia internazionale. Sabato 14 luglio 2018, una serata evento, l’ultima tappa in Italia del suo tour Europeo: oltre ai brani contenuti in The evolution Anastacia proporrà anche altri famosi successi internazionali da I’m Outta Love a Left Outside Alone senza dimenticare il recente duetto con Umberto Tozzi in Ti amo.


Sabato 14 - Roberto Bolle and friends Genova
E’ tra i grandi eventi dell’estate 2018 che saprà emozionare, entusiasmare e coinvolgere la città di Genova con l’ambizione di conquistare un posto tra i grandi palchi internazionali. Un appuntamento unico, speciale e straordinario. Ha trionfato in tv con lo show evento Danza con Me, è l’eroina della danza classica, Étoile della Scala e Principal Dancer dell’ABT di New York, Roberto Bolle ha scelto la città di Genova per inaugurare il tour estivo del suo celebre Roberto Bolle and friends.
L’appuntamento è giovedì 14 Luglio 2018 alle 20.30, nel prestigioso Teatro Carlo Felice. Le prevendite annunciano già un tutto esaurito. Una serata evento, speciale e di altissimo livello, dai grandi classici alla coreografie più nuove Roberto Bolle si esibirà insieme ad altre stelle della danza, ma massimo riserbo, ancora, sul cast e il programma.


Domenica 15 - Sfera Ebbasta all’Arena del Mare
Campione, recordman e protagonista delle classifiche. Sfera Ebbasta è la rockstar del momento: sbanca su Spotify Italia, conquistando le prime 11 posizioni e domina nella Global Chart. Il rapper milanese, numero uno della trap in Italia, ha la testa sulle spalle e si gode pienamente il suo successo senza farsi illusioni. Con questo spirito sarà a Genova domenica 15 luglio con il suo Sfera Ebbasta RockStar Summer Tour 2018, un concerto per presentare dal vivo tutti i brani contenuti nel suo ultimo albo; spazio anche i pezzi che hanno segnato l’inizio della sua attività e tra questi i suoi maggiori successi. Nel pieno dell’estate, una tonalità di fresco con il re della pop-trap-music.


Sabato 21 - Caparezza: concerto a Genova
Un Caparezza come non lo avete mai visto... ballerini, coristi, scenografie spettacolari e mega schermi!
Arriva all’Arena del Mare di Genova il Prisoner 709 tour. E' il concerto di Caparezza che sabato 21 luglio 2018 assicurerà due ore di assoluto divertimento per un pubblico pronto a saltare, ballare e distrarsi. La tournée prende nome dal suo ultimo disco, un vero percorso autobiografico in musica e parole, con tonalità originali rispetto ai lavori precedenti. Canzoni che aprono il concerto e raccontano uno stato d’animo, una difficile e superata crisi personale. Ci vuole coraggio a mettersi in discussione come ha fatto lui esattamente come dice la canzone featuring Ex-Otago, la band genovese. Musica, canzoni nuove ma spazio anche per i pezzi del suo repertorio senza rinunciare ai suoi famosi sketch, tratto distintivo del suo talento artistico.
Per maggiori informazioni www.caparezza.com


Mercoledì 25 - Faccio un casino… arriva Coez

Coez il cantautore italiano che miscela perfettamente canzone pop e rap, mettendoci dentro tutte le sfumature del suo genio musicale, un live concert a Genova: mercoledì 25 luglio 2018. Una data attesa dai numerosissimi fans che seguono il popolare pop –rap. Caso discografico italiano del 2017 con oltre 30 milioni di stream su Spotify, più di 50 milioni di visualizzazioni su YouTube e un tour invernale che ha registrato sold out ancora prima di partire, Coez porta a Genova un concerto con le hit di tutti i suoi dischi con toni struggle, amori tormentati e situazioni difficili. Le sue canzoni affrontano temi che sono lo specchio di una generazione.


Sabato 28 - Canottaggio in notturna alla Baia del Silenzio
La Lega Navale Italiana sabato 28 luglio dalle 20 alle 23.30 organizza una gara testa a testa di canottaggio nelle meravigliosa Baia del Silenzio. Numerosi equipaggi su gozzi liguri si sfideranno sotto le stelle nella splendida baia, con partecipazione aperta a tutti. Questo evento completa le ricche proposte del fine settimana, che si concluderà con la tradizionale Barcarolata di domenica 29 sera. Per saperne di più www.lnisestrilevante.it


Domenica 29 - La Barcarolata, sfilata sul mare a Sestri Levante
Ogni anno, l’ultima domenica di luglio, a Sestri Levante vi attende la Barcarolata. Tra il goliardico e lo sberleffo, alla continua ricerca dell'originalità, la Barcarolata, la sfilata di barche addobbate a festa, giunta nel 2018 alla venticinquesima edizione, organizzata dal Comune di Sestri Levante e dalla Lega Navale, saprà come riempire la vostra notte d'estate. Si tratta di una vera e propria sfilata sul mare: turisti e sestresi gareggiano nell'addobbare lancette e gozzi con cartapesta e luci multicolori. È un appuntamento ricorrente dell'estate del Tigullio: tra musica e ospiti illustri, migliaia di persone si ritrovano sulla spiaggia per assistere allo spettacolo unico, godendo di una scenografia naturale che lascia senza fiato. Una giuria di prestigio valuta le imbarcazioni: sono i bambini. A loro spetta decidere e premiare la più bella e originale. A conclusione, un grande spettacolo pirotecnico moltiplica il fascino del mare notturno.


Mercoledì 1° agosto - Yann Tiersen concerto all’Arena del Mare
Classica, innovativa, folk e sperimentale la musica di Yann Tiersen non finisce mai di stupire. Genialità e visione si uniscono alla ricerca di nuove soluzioni sonore e linguaggi musicali. Il polistrumentista bretone, celebre per la sua colonna sonora de Il favoloso mondo di Amelie, approda per la prima volta all’Arena del Mare, confermando, per Genova, un estate 2018 davvero spettacolare. Un concerto, il 1° agosto 2018, a Genova per presentare il suo ultimo album Eusa: 10 composizioni per pianoforte ispirate e dedicate ai luoghi dell’isola di Ouessant (Eusa in bretone). Brani musicali che riproducono i suoni ambientali dell’isola, dal cinguettio di uccelli al latrare dei cani a voci di donna. Partiture che regalano, ancora una volta, uno stile unico e inconfondibile. Yann Tiersen si conferma come artista in continua evoluzione, mentre gira il mondo con la sua tournée, lavora già al suo prossimo album, registrando e cogliendo i suoni in spazi selvaggi: una celebrazione dello spazio aperto.
 


  La Spezia e Provincia

LUGLIO 2018 - APPUNTAMENTI A LA SPEZIA E PROVINCIA





LIGURIA, IL MARE PIU' PULITO D'ITALIA
Con 27 vessilli a sventolare tra la Riviera di Ponente e quella di Levante, la Liguria si conferma al vertice della classifica delle Bandiere Blu, riconoscimento internazionale istituito nel 1987. Il record italiano conquistato, anche quest’anno, dalla Liguria è di 27 località premiate per le spiagge da sogno e l'incanto della costa oltre ai servizi dell'accoglienza e alla qualità del mare. La Bandiera Blu, viene assegnata annualmente dalla Fee (Foundation for environmental education).
Le spiagge liguri sulle quali sventola quest'anno la Bandiera Blu sono:
Provincia di La Spezia:
Framura (Fornaci)
Bonassola (lato est e lato ovest)
Levanto (Ghiararo, Spiaggia Est La Pietra)
Lerici (Venere Azzurra, Lido, San Giorgio, Eco del Mare, Fiascherino, Baia Blu, Colombo)
Ameglia (Fiumaretta)
Provincia di Genova:
Camogli (Spiaggia Camogli Centro – Levante, San Fruttuoso)
Santa Margherita Ligure (Scogliera Pagana, Punta Pedale, Paraggi, Zona Milite Ignoto)
Chiavari (Zona Gli Scogli)
Lavagna (Lungomare)
Moneglia (Centrale/La Secca/Levante)
Provincia di Savona:
Ceriale (Litorale)
Borghetto Santo Spirito (Litorale)
Loano (Spiaggia Levante Porto, Spiaggia di Ponente)
Pietra Ligure (Ponente)
Finale Ligure (Spiaggia di Malpasso-Baia dei Saraceni, Finalmarina, Finalpia, Spiaggia del Porto, Varigotti, Castelletto San Donato)
Noli (Capo Noli-Zona Vittoria-Zona Anita-Chiariventi)
Spotorno (Lido)
Bergeggi (Il Faro, Villaggio del Sole)
Savona (Fornaci)
Albissola Marina (Lido)
Albisola Superiore (Lido)
Celle Ligure (Levante e Ponente)
Varazze (Arrestra, Ponente Teiro, Levante Teiro, Piani D'Invrea)
Provincia di Imperia:
Bordighera (Capo Sant'Ampelio Zona Ovest e Capo Sant’Ampelio Zona Est)
Taggia (Arma di Taggia)
Santo Stefano al Mare (Baia Azzurra, Il Vascello)
San Lorenzo al Mare (U Nostromu - Prima Punta, Baia delle Vele)


Fino a domenica 29 luglio - Sagra del Muscolo a Cadimare
Cadimare, (SP) Via della Marina, La Spezia
La Soc. Mutuo Soccorso come ogni anno organizza questa tradizionale Sagra con muscoli cotti in tutte le maniere, frittura, sgabei, ecc. Oltre alla cena, si balla con orchestra. Il tutto in ambiente suggestivo in riva al mare.
Tutti i venerdì, sabato e domenica di luglio.


Fino al 13 agosto - Notti al Castello di San Giorgio a La Spezia
Nelle Notti al Castello, l’edizione 2018 offre due mesi di appuntamenti serali con presentazioni di libri, conferenze, rappresentazioni teatrali, serate per bambini, musica e la serata dei fuochi della Festa del mare. Notti al castello è curata dalle Biblioteche Civiche e dal Museo del Castello di San Giorgio e presenta una nuova formula con incontri letterari con gli autori, concerti musicali, conversazioni sul mondo antico, teatro classico e proposte per bambini. Nelle serate a ingresso libero, salvo dove indicato, sarà possibile anche visitare la collezione archeologica del Museo che comprende le statue stele della Lunigiana. Tutti gli eventi inizieranno alle ore 21. Per il programma completo di luglio e agosto, clicca qui


Dal 6 luglio al 10 agosto - A Luni la magia del Portus Lunae Art festival
Una rassegna teatrale affascinante, che si svolge nel sito archeologico di Luni, in provincia della Spezia, dal 6 luglio al 10 agosto. La firma è quella del Teatro Pubblico Ligure, il tema è Parole antiche per pensieri nuovi: i classici del passato continuano a dare risposte anche dopo millenni e le parole sono l’unica arma che ci resta per tenere in vita la civiltà e combattere la distruzione. Si parla di Odissea e il poema omerico sarà affrontato da Patrizia Milani il 6 luglio in prima nazionale con il canto XII dedicato alle Sirene, Scilla e Cariddi: un nuovo ingresso nel progetto Odissea un racconto mediterraneo, ideato e diretto da Sergio Maifredi. Si prosegue il 13 luglio con Un millimetro più in là, intervista sulla cultura di Gian Luca Favetto a Marino Sinibaldi, direttore di Rai Radio 3, mentre il 20 luglio Amanda Sandrelli racconta la storia della Ninfa Calipso (canto V). David Riondino e Dario Vergassola il 3 agosto descrivono con la loro verve il canto XXIV con L’ultima Odissea. Prima assoluta di John De Leo in concerto il 10 agosto con I mangiatori di loto. Per maggiori informazioni www.teatropubblicoligure.it


Da mercoledì 25 a domenica 29 - Festival Internazionale del Jazz 2018 alla Spezia
Sarà Antonio Ciacca, pianista, compositore e direttore d’orchestra di grande notorietà, a dirigere la 50esima edizione del Festival del Jazz della Spezia, in programma dal 25 al 29 luglio 2018 in piazza Mentana. Il Festival del Jazz della Spezia avrà una anteprima sabato 7 luglio 2018 alle 21.30, con il concerto della Garfield High School Jazz Band sul palco di Piazza Mentana alla Spezia. Il tema individuato da Ciacca per l’edizione 2018 è Americana, un omaggio alla musica jazz del Nuovo Mondo. Ed è proprio con New York che La Spezia si appresta a gemellarsi, portando il suo Festival internazionale nella Grande Mela. La prima edizione del Festival si tenne nel 1969. Un gruppo di appassionati diedero vita nel 1968 all’Associazione Amici del Jazz della Spezia, con l’obiettivo di realizzare l’anno successivo la prima edizione del Festival. Alla memoria di Martin Luther King sarà dedicata una suite per jazz orchestra, scritta dallo stesso Ciacca e che sarà eseguita per la prima volta dalla sua orchestra.
Per saperne di più festivaljazzlaspezia.it
 


  Savona e Provincia

LUGLIO 2018 - APPUNTAMENTI A SAVONA E PROVINCIA




LIGURIA, IL MARE PIU' PULITO D'ITALIA
Con 27 vessilli a sventolare tra la Riviera di Ponente e quella di Levante, la Liguria si conferma al vertice della classifica delle Bandiere Blu, riconoscimento internazionale istituito nel 1987. Il record italiano conquistato, anche quest’anno, dalla Liguria è di 27 località premiate per le spiagge da sogno e l'incanto della costa oltre ai servizi dell'accoglienza e alla qualità del mare. La Bandiera Blu, viene assegnata annualmente dalla Fee (Foundation for environmental education).
Le spiagge liguri sulle quali sventola quest'anno la Bandiera Blu sono:
Provincia di Savona:
Ceriale (Litorale)
Borghetto Santo Spirito (Litorale)
Loano (Spiaggia Levante Porto, Spiaggia di Ponente)
Pietra Ligure (Ponente)
Finale Ligure (Spiaggia di Malpasso-Baia dei Saraceni, Finalmarina, Finalpia, Spiaggia del Porto, Varigotti, Castelletto San Donato)
Noli (Capo Noli-Zona Vittoria-Zona Anita-Chiariventi)
Spotorno (Lido)
Bergeggi (Il Faro, Villaggio del Sole)
Savona (Fornaci)
Albissola Marina (Lido)
Albisola Superiore (Lido)
Celle Ligure (Levante e Ponente)
Varazze (Arrestra, Ponente Teiro, Levante Teiro, Piani D'Invrea)
Provincia di Imperia:
Bordighera (Capo Sant'Ampelio Zona Ovest e Capo Sant’Ampelio Zona Est)
Taggia (Arma di Taggia)
Santo Stefano al Mare (Baia Azzurra, Il Vascello)
San Lorenzo al Mare (U Nostromu - Prima Punta, Baia delle Vele)
Provincia di Genova:
Camogli (Spiaggia Camogli Centro – Levante, San Fruttuoso)
Santa Margherita Ligure (Scogliera Pagana, Punta Pedale, Paraggi, Zona Milite Ignoto)
Chiavari (Zona Gli Scogli)
Lavagna (Lungomare)
Moneglia (Centrale/La Secca/Levante)
Provincia di La Spezia:
Framura (Fornaci)
Bonassola (lato est e lato ovest)
Levanto (Ghiararo, Spiaggia Est La Pietra)
Lerici (Venere Azzurra, Lido, San Giorgio, Eco del Mare, Fiascherino, Baia Blu, Colombo)
Ameglia (Fiumaretta)


Da domenica 1 a domenica 8 - Festa di San Pietro a Stella
Loc. Teglia, Stella San Martino (SV)
Festa religiosa e sagra (pranzo e cena 1 luglio, solo cena 7-8 luglio) con piatti della tradizione: ravioli fatti in casa, carni cotte "alla ciappa" casetta dei dolci.... e molto altro, serate danzanti tutte le sere con orchestra, DJ e balli occitani.


Da venerdì 6 a domenica 8 - Burtomics a Finalborgo
Passeggiare accanto a una delle guardie di Star Wars, oppure chiacchierare amabilmente con Goku o Naruto Uzumaki.
Tutto sarà possibile tra il 6 e l’8 luglio a Finalborgo. Perché nelle tre giornate, tra il complesso di Santa Caterina, le vie e le piazze, andrà in scena Burtomics, l’evento dedicato agli appassionati di fumetti, cartoons, cosplay, retro-gaming e molto altro. Il divertimento è assicurato, così come una folta partecipazione di cos player. Tra le novità Hyrule Park, un luna park a tema ispirato al mondo di Zelda, uno dei più celebri giochi Nintendo. Adatto a tutti, grandi e piccini, consentirà di cimentarsi con divertenti prove e il partecipante che farà registrare il punteggio più alto sarà premiato. E poi un’area games con console e giochi da tavolo e società, giochi carte, tornei. Uno spazio disegnatori con la scuola Internazionale di Comics di Torino, Zombie live game per vivere un’esperienza davvero adrenalinica. In serata, da venerdì a domenica concerti, il divertente Tea Party dove i visitatori potranno gustare tea e pasticcini insieme a i personaggi di Alice nel paese delle meraviglie interpretati da una compagnia teatrale di professionisti. E poi l’attesissima Cosplay Night Show.


Da venerdì 6 a domenica 8 - Meeting internazionale Fiat 500
Un appuntamento per gli irriducibili appassionati della storica fiat 500. Un fine settimana dedicato a una delle più amate macchine italiane. Garlenda ospita il 35° Meeting internazionale della fiat 500: un ricco programma tra eventi culturali, spettacoli e non solo per festeggiare la storica 500. Sono attese oltre 1.000 auto provenienti da tutto il mondo per 3 giorni di festa con attività e spettacoli per soddisfare il gusto di tutti: appassionati, curiosi e famiglie. . Sono previste escursioni, degustazioni, spettacoli, il mitico mercatino ricambi e l'ingresso gratuito al Museo "Dante Giacosa". Il Fiat 500 Club Italia, con i suoi oltre 21.000 soci ad oggi è il Club di modello più grande al mondo.
Programma
Venerdì 6 luglio 2018
09.00/23.00 Parco Serre: Mercato Ricambi
09.00/23.00 Parco Villafranca: concentrazione veicoli
11.30 Borgata Nuova: Inaugurazione del 35° Meeting
12.00 Parco Villafranca: Bar - Tavola Fredda
14.00 Parco Villafranca: Partenza per il giro turistico a Laigueglia
17.30 Aperitivo per tutti i cinquecentisti presso l’Ortofrutticola a Bastia di Albenga
19.30 Parco Villafranca: Apertura Stand Gastronomici
20.30 Castello Costa del Carretto Garlenda: Cena di Gala
21.30 Parco Villafranca: Intrattenimento musicale con Libero Arbitrio live
23.00 Parco Villafranca: Partenza per “500 by night” ad Alassio. Bagno di mezzanotte con parcheggio sul molo.
Sabato 7 luglio 2018
8.00 Parco Villafranca: partenza per escursione/trekking a Borgata Castelli di Garlenda
09.00/23.00 Parco Serre: Mercato Ricambi
09.00/23.00 Parco Villafranca: concentrazione veicoli
10.00/12.00 Parco Villafranca: Talk Show/ Tavola Rotonda
11.30 Parco Villafranca: partenza per il Grand Tour della Valle Arroscia
12.00 Parco Villafranca: Bar - Tavola Fredda
14.30 Parco Villafranca: partenza per L’AcquaPark “Le Caravelle” a Ceriale
19.30 Parco Villafranca: Apertura Stand Gastronomici
21.30 Parco Villafranca: Gran Galà e spettacolo per tutti
23.30 Parco Villafranca: Disco Dance
Domenica 8 luglio 2018
09.00/18.00 Parco Serre: Mercato Ricambi
10.00 Ippodromo dei Fiori Villanova d’Albenga: intrattenimento musicale.
12.00 Parco Villafranca: Bar - Tavola Fredda
17.00/18.00 Parco Villafranca: Intrattenimenti
19.30 Parco Villafranca: Apertura Stand Gastronomici
21.30 Parco Villafranca: Danze e Musica con Maurizio El Doctor Dj, animazione ASD Villanovese e Alby's Latin School.
Per maggiori informazioni www.500clubitalia.it


da venerdì 6 a domenica 8 - Sagra del raviolo di Pesce a Spotorno
Loc. Lungomare Guglielmo Marconi, Spotorno, SV
La Sagra del raviolo di pesce e di specialità liguri di pesce da quest'anno si fregia del logo regionale di Ecofesta, con una cura attenta alle tematiche della tutela ambientale. Sagra enogastronomica dedicata alla raccolta fondi a favore dello sport spotornese. Il piatto principale è il raviolo di pesce, attorniato da portate tipicamente liguri quali il fritto di pesce, le acciughe impanate, l'insalata di mare, oltre a specialità quali le trofie al pesto, il vitello tonnato e l'hamburgher con patatine fritte per chi non ama le pietanze a base di pesce. Da quest'anno una particolare attenzione alle tematiche di conservazione e tutela dell'ambiente caratterizzeranno la sagra della Polisportiva, con una particolare attenzione alla differenziazione ed al conferimento accorto dei rifiuti, oltre ad una campagna informativa e di sensibilizzazione sulle tematiche ambientali.


Da venerdì 6 a lunedì 9 - Sagra della Tira a Cairo Montenotte
Loc. Piazza della Vittoria, 41, Cairo Montenotte
Da venerdì 6 a lunedì 9 luglio, infatti, diversi saranno i momenti pronti a coinvolgere tra tradizioni, musica e tanto altro con la diciannovesima edizione della Sagra della Tira. Venerdì 6 luglio, a partire dalle 18, avrà luogo la diciottesima edizione della Stracairo, una gara podistica in ricordo di Giorgio Veglia. E poi la decima edizione del Trofeo della Tira e il terzo memorial in memoria di Giuseppe Sabatini. A questi momenti sportivi seguirà la musica con gli A.M.I.D.O. e le loro cover in pieno stile Grunge Rock per poi arrivare al concerto degli Animal House, in piazza della Vittoria. Sabato 7 luglio, nel piazzale del parcheggio di Ferrania, si potrà assistere al Raduno Auto Abarth con esibizioni e Taxi Rally (dalle 8 alle 12) e Gimkana (dalle 13 alle 17) per poi arrivare alle 21 in compagnia delle note dell’orchestra Ruggero Scandiuzzi. Una domenica tra bici e motori: si inizia alle 8 con il Raduno Auto Abarth che raggiunge Piazza della Vittoria a cui segue un giro turistico della Valle che porterà alla premiazione delle 16. Alle 17 spazio ai più piccini con una Gimkana in bici per il Memorial Aldo Grillo, a cura del Consorzio Il Campanile. La serata di domenica sarà, ovviamente, accompagnata da ottima musica grazie ai The Magalli’s e ai Divina. L’edizione 2018 della Sagra della Tira si concluderà, come da tradizione, con la Cena in Piazza del lunedì sera a cura della Pro Loco ed in collaborazione con l’Associazione Le Rive della Bormida. Potrete gustarvi una cena in tipico stile valbormidese, circondati da Piazza della Vittoria ed accompagnati dalle note della band Never Too Late e dallo spettacolo Pasión Tango Spettacolo e scuola di Tango Argentino a cura di GioKi Danza. Ogni sera, a partire dalle 19, potrete gustare la Tira di Cairo Montenotte, prodotto De.Co, presso lo stand della Pro Loco. Ottima musica, buon cibo e molto di più per un fine settimana di luglio che non si può assolutamente perdere.
 


  Imperia e Provincia

LUGLIO 2018 - APPUNTAMENTI A IMPERIA E PROVINCIA




LIGURIA, IL MARE PIU' PULITO D'ITALIA
Con 27 vessilli a sventolare tra la Riviera di Ponente e quella di Levante, la Liguria si conferma al vertice della classifica delle Bandiere Blu, riconoscimento internazionale istituito nel 1987. Il record italiano conquistato, anche quest’anno, dalla Liguria è di 27 località premiate per le spiagge da sogno e l'incanto della costa oltre ai servizi dell'accoglienza e alla qualità del mare. La Bandiera Blu, viene assegnata annualmente dalla Fee (Foundation for environmental education).
Le spiagge liguri sulle quali sventola quest'anno la Bandiera Blu sono:
Provincia di Imperia:
Bordighera (Capo Sant'Ampelio Zona Ovest e Capo Sant’Ampelio Zona Est)
Taggia (Arma di Taggia)
Santo Stefano al Mare (Baia Azzurra, Il Vascello)
San Lorenzo al Mare (U Nostromu - Prima Punta, Baia delle Vele)
Provincia di Savona:
Ceriale (Litorale)
Borghetto Santo Spirito (Litorale)
Loano (Spiaggia Levante Porto, Spiaggia di Ponente)
Pietra Ligure (Ponente)
Finale Ligure (Spiaggia di Malpasso-Baia dei Saraceni, Finalmarina, Finalpia, Spiaggia del Porto, Varigotti, Castelletto San Donato)
Noli (Capo Noli-Zona Vittoria-Zona Anita-Chiariventi)
Spotorno (Lido)
Bergeggi (Il Faro, Villaggio del Sole)
Savona (Fornaci)
Albissola Marina (Lido)
Albisola Superiore (Lido)
Celle Ligure (Levante e Ponente)
Varazze (Arrestra, Ponente Teiro, Levante Teiro, Piani D'Invrea)
Provincia di Genova:
Camogli (Spiaggia Camogli Centro – Levante, San Fruttuoso)
Santa Margherita Ligure (Scogliera Pagana, Punta Pedale, Paraggi, Zona Milite Ignoto)
Chiavari (Zona Gli Scogli)
Lavagna (Lungomare)
Moneglia (Centrale/La Secca/Levante)
Provincia di La Spezia:
Framura (Fornaci)
Bonassola (lato est e lato ovest)
Levanto (Ghiararo, Spiaggia Est La Pietra)
Lerici (Venere Azzurra, Lido, San Giorgio, Eco del Mare, Fiascherino, Baia Blu, Colombo)
Ameglia (Fiumaretta)


Mercatino di Antiquariato, Collezionismo e Vintage a Bordighera
Ogni prima domenica del mese presso Lungomare Argentina, Bordighera. Info: Circolo Ricreativo Culturale AnticoDoc 338.7262822 (Monica) - Associazione E20free 328.2625309 (Patrizia)


Dolceacqua, mercatini sotto il Castello
Ogni ultima domenica del mese mercatino dell’antiquariato e del biologico con degustazioni e visite guidate al borgo Un mercatino in cui scoprire le meraviglie più gustose di un territorio ricco di golosità, come l’entroterra della Riviera dei Fiori.
E’ il sogno di ogni gourmet e di tutti i golosi, che a Dolceacqua, l’ultima domenica di ogni mese, possono degustare e acquistare il celebre olio d’oliva taggiasca, il vino Rossese di Dolceacqua, i fagioli di Pigna e di Badalucco, il pane cotto nel forno a legna e tanto altro. Oltre ai prodotti locali del mercatino del biologico e quelli dell’antiquariato, è possibile partecipare, anche, a visite guidate che accompagnano i turisti in uno straordinario tour alla scoperta di Dolceacqua, il borgo incantato che estasiò Monet. Visita ai siti di maggior interesse storico come il Ponte Vecchio, la chiesa di Sant’Antonio Abate, il palazzo Luigina Garoscio con la pinacoteca Morscio e la Biblioteca Civica, il Castello Doria.
Per maggiori informazioni Tel. 0184/229507.


Sabato 7 e domenica 8 - Rassegna gastronomica a Borgomaro
Sabato 7 la 35ª Sagra della Porchetta alla brace, con stand gastronomici e serata danzante. A partire dalle 19.30 si potrà degustare la Porchetta cotta su braci di ulivo. Dalle 21.30 serata danzante con "Alban e la sua orchestra" ad ingresso gratuito.
Domenica 8 l'attesissima Sagra dei Muscoli alla Saracena (34ª edizione). A partire dalle 19.30 si potranno degustare i Muscoli alla Saracena con la ricetta del nostro presidente Mino! Dalle 21.30 serata danzante con l'orchestra "Ricky Renna" ad ingresso gratuito. Entrambe le serate sarà possibile gustare, oltre ai piatti tipici liguri conditi con olio extra vergine d'oliva, il richiestissimo minestrone, la peperonata, carni alla griglia, e u cundiun (il condiglione) l'insalata più ligure che c'è! Non mancheranno ottimi formaggi e i dolci!!!


Da sabato 14 luglio al 29 agosto - 55° Festival di musica da camera a Cervo
Una notte stellata d’estate. La luce che illumina una collegiata barocca. Uno scenario di impareggiabile fascino, una cornice suggestiva con musica di elevata qualità e intrepreti unici e straordinari per la 55° edizione del Festival da Camera di Cervo. Un programma ricco, raffinato, tradizionale e innovativo per 17 appuntamenti tra il 14 luglio e il 29 agosto 2018.
Concerti, musica da camera, spettacoli cross over dedicati a generi variegati e teatro sui palcoscenici di Cervo: il Sagrato dei Corallini e il Parco naturalistico del Ciapà. Poi, anche in questa edizione, un concerto nella Chiesa di San Giovanni Battista (17 luglio) che avrà come protagonista Giorgio Revelli, interprete all’organo, al clavicembalo e al virginale. E a proposito di magici palcoscenici, grande novità di quest’anno, il concerto del 12 agosto con Luca Magariello (violoncello) e Cecilia Novarino (pianoforte) – in collaborazione con Amfiteatrof Festival – che si svolgerà a Seborga, nella incantevole Piazza San Martino. Rinnovata la collaborazione con il teatro Carlo Felice di Genova per valorizzare le realtà culturali della regione e le eccellenze musicali del territorio: ciclo di concerti il cui fil rouge tematico sarà l’esecuzione di fantasie, parafrasi e trascrizioni per formazioni cameristiche di alcune tra le più celebri pagine del repertorio operistico. Completano il settore classico tante formazioni ed ensemble, alcuni più tradizionali (il Philharmonic String Quintet Berlin, con i solisti dei Berliner Philarmoniker e Roberto Issoglio al pianoforte), il Trio Marie Claudine Papadopoulos (violino) Alexandre Vay (violoncello), Dimitri Papadopoulos (pianoforte), il Kelemen Quartet , ensemble ungherese vincitore, nel 2014 , del prestigioso Concorso Borciani. Arricchiscono il cartellone altri eclettici interpreti del jazz, a partire da Stefano Bollani, per un inizio del Festival davvero con il botto, Fabrizio Bosso, che torna a Cervo dopo due anni con il pianista Julian Oliver Mazzariello ; e ancora interpreti d’eccezione legati alle contaminazioni e alla musica popolare, come il Trio Servillo Girotto Mangalavite (voce, sax e pianoforte) e Vincenzo Zitello , che suonerà due arpe differenti della tradizione gaelica La leggenda di Moby Dick, il 3 agosto 2018, inaugura invece la nuova collaborazione con il Festival di Borgio Verezzi. Per maggiori informazioni: www.cervofestival.com
 


Home page