MANGIARE IN LIGURIA - La Guida Internet ai ristoranti, agriturismi, pizzerie e trattorie della Liguria

FRITTELLE CON LATTUGA - FRISCIÖ CO-E ERBETTE

Questi "friscieu", con quelli dolci a base di uvetta (vedi Frittelle dolci),
sono classici della festa di S. Giuseppe.
In quel giorno in tempi lontani i falegnami festeggiavano il loro patrono facendo una bella
"frisciolata" nella loro officina opportunamente ripulita ed in compagnia di una moltitudine
di parenti ed amici. Sul banco, al posto dei ferri del mestiere, vi erano piatti di frittelle
ancora fumanti, ma era abitudine inserirne una ripiena semplicemente di bambagia.
Il convitato che finiva per mangiarla (si fa per dire) era sottoposto alla penitenza di
pagare da bere a tutta la compagnia.



INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

1/2 Kg. di di farina bianca
2 rossi d'uovo
un cuore di lattuga
sale, lievito e olio d'oliva.

Preparare la pastella di farina con lievito, sale quanto basti e uova.
Lavoratela bene e poi lasciatela lievitare. Successivamente vi saranno mescolate listarelle
di lattuga di taglio molto corto e sottile. Si farà amalgamare bene il tutto e quindi si
metteranno a friggere cucchiaiate di pasta nell'olio bollente. Quando le frittelle avranno
prese bene il colore dorato si tireranno su con un mestolo bucato e si faranno bene
sgocciolare. Servirle calde avendo cura, però, di passare prima in carta straccia
perchè venga sia eliminato tutto l'unto superfluo.


Torna alle Ricette liguri